1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Un mio inquilino che non paga l'affitto da gennaio 2014 lascia le chiavi al vicino e si rende irreperibile.
    Cosa posso fare per almeno non pagare le tasse sui canoni non percepiti? Se non erro solo la sentenza di sfratto lo permette ma nel mio caso non devo sfrattarlo visto che ha lasciato l'abitazione e mi ha fatto avere le chiavi.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perché non hai chiesto lo sfratto in questi 12 mesi ?
     
  3. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Perche' l'inquilino aveva perso il lavoro e non volevo lasciarlo in mezzo ad una strada.
     
  4. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Pensavo di fare un F23 per risoluzione contratto pagando la multa per presentazione in ritardo. In questo caso quanto dovrei pagare per ogni gg di ritardo?
    Pensate ci siano rischi ? Son disposto a non chiedere nulla all'inquilino in difficolta' economiche ma non tollero di dover anche pagare le tasse su redditi non percepiti.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
  6. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma non esiste altra soluzione? Sono costretto a mentire con rischio di pagare multe pesanti per evitare di pagare tasse su redditi non percepiti ! Ma tassare redditi non percepiti non e' anticostituzionale?
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il Mod. F23 era utilizzabile fino al 31/12/2014.
    Ora i versamenti dell’imposta di registro, dei tributi speciali e dei compensi, dell’imposta di bollo, delle relative sanzioni e degli interessi, connessi alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili devono essere effettuati esclusivamente mediante il modello "F24 versamenti con elementi identificativi" (F24 ELIDE).
    Non è più così. La legge di stabilità 2015 ha modificato, con effetto da ieri, l'art. 13 del D. Lgs. n. 472/1997. Ci si può ravvedere anche oltre quel termine e a prescindere dalla circostanza che la violazione stessa sia già stata constatata ossia che siano iniziati accessi, ispezioni, verifiche o altre attività amministrative di accertamento, rispetto alle quali i soggetti interessati abbiano avuto formale conoscenza.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ottenere un provvedimento giurisdizionale di convalida di sfratto per morosità.
     
    A Avvocato Luigi Polidoro piace questo elemento.
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si, sapevo della novità in discussione, non sapevo fosse diventata già definitiva.
    Allora speriamo che happymilestone possa rimediare in qualche maniera, ma con effetto retroattivo al 1/1/2014 la vedo dura.
     
  10. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    C'era questo interessante articolo in merito a come evitare e tassazioni su "Fisco7".
     

    Files Allegati:

    A alberto bianchi piace questo elemento.
  11. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Spero almeno che ti pagava con bonifico o comunque che hsi traccia.
    Paga sul percepito.
    Spera che l AdE non se ne accorga.
    Fatti fare una dichiatazione del vicino che ha ritirato le chiavi su almeno la data di rilascio appartamento.
    Almeno hai un testimone.
    La vedo dura....
    Comunque con un po di fortuna...
    A me nel 2009 e'successo qualcosa di simile.
    M'e'andata bene all'AdE non se ne sono accorti...
     
  12. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Il Tribunale di Bologna, sez. II, con la sentenza dell’8 gennaio 2008, n. 31 ha riconosciuto che "la consegna delle chiavi di un immobile concesso in locazione può ben essere interpretata come una manifestazione della volontà dei contraenti, di risolvere anticipatamente il contratto (con il conseguente venir meno dell’obbligo del pagamento dei canoni), specialmente ove emerga che il locatore abbia acconsentito a tale dazione e manchino elementi idonei a fornire una diversa ricostruzione degli accordi tra le parti".
    http://www.101professionisti.it/gui...one-puo-essere-interpretata-come-una-874.aspx

    Io, fidandomi di questa sentenza, una volta che un inquilino se ne è andato lasciando le chiavi nella porta sono corsa a chiudere il contratto. Ho conservato, ma non mi sono mai servite, due righe di testimonianza di una persona che era con me al momento del ritrovamento delle chiavi e che con me era entrata in casa verificando che non c'era più niente dentro.
    Secondo me anche nel caso prospettato si doveva subito chiudere il contratto. Addirittura le chiavi erano state restituite a un estraneo che può ben testimoniare, se servisse.
     
  13. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Dovrebbe avere la fortuna di rintracciare l inquilino e fargli firmare due righe nelle quali afferma di essersrne andata e restituito le chiavi a Gennaio 2014.
    Cosi in caso di verifiche paga solo la multa per ritatdato o mancato pagamento dei 67 E

    Purtroppo quando si firma un contratto di locszione gia'si compila ormai lF24 di risoluzione contratto e lo si tiene pronto nel cassetto....

    Se no si affitta solo a dipendenti pubblici o equiparabili.

    Oppure si trasforma l appartamento in residence o affittacamere che dir si voglia...
     
  14. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Secondo me non ce n'è bisogno. Le chiavi sono state restituite tramite terza persona e questo, per me, consente di chiudere il contratto. O sto interpretando male la sentenza che ho citato?
     
  15. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dubito che l'Agenzia delle Entrate, ricevendo una comunicazione di risoluzione anticipata di un contratto di locazione, si metta a fare degli accertamenti in merito richiedendo al locatore la prova dell'avvenuta cessazione. Ne hanno ben altre da fare !
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  16. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Pensi che non controlleranno anche se la cessione anticipata del contratto la faccia ora pagando la multa per ritardo? La avrei dovuta fare a gennaio 2013 (nel mi primo post ho scritto 2014 per errore). Potrebbe essere utile andare all'ADE e parlare di persona di quanto avvenuto prima di fare passi? Per completare il mio caso visto che ormai l'inquilino non pagava da due anni (dal gennaio 2013) avevo inviato raccomandata a.r. per disdetta del contratto dopo i due anni di proroga sei mesi prima della scadenza. La disdetta sarebbe avvenuta il 1 ottobre 2014 e trattandosi di scadenza naturale non ho pagato i 67 € per recesso anticipato. La raccomandata e' tornata indietro non ritirata. Senza fare nulla quindi dovrei pagare le tasse fino a ottobre 2014. Ma risparmiare almeno i dieci mesi del 2014 con una cessione anticipata anche pagando la multa per il ritardo non sarebbe male.
    Grazie a tutti per l'interessamento.
     
  17. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Inoltre sapete se valga anche per le tasse di registro il ravvedimento lunghissimo

    Cos'è e come funziona ravvedimento lunghissimo 2015 Legge Stabilità?

    e quindi possa pagare la tassa di risoluzione anticipata contratto di 67 € del gennaio 2014 con un incremento del 5% ?
    In alternativa quanto dovrei pagare?
    La risoluzione anticipata poi sarebbe di competenza dell'inquilino che ha consegnato le chiavi e quindi recesso il contratto, e' vero che la responsabilita' e' solidale ma l'amministrazione prova o meno a rintracciarlo? O addebita da subito tassa e multa al solo locatore?
     
  18. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il ravvedimento vale anche per le imposte di registro.
    La comunicazione della risoluzione anticipata è nell'interesse del proprietario.
    Mai visto un inquilino che se ne facesse carico.
    L'amministrazione (credo tu intenda l'Agenzia delle Entrate), in caso di mancata comunicazione della risoluzione anticipata, correrebbe dietro solo al proprietario che non ha continuato a pagare le imposte sul reddito da locazione di un contratto ancora in essere.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina