1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tren

    tren Nuovo Iscritto

    Salve,

    in breve: sono proprietario di un immobile che ho concesso in locazione.
    Il conduttore ha sempre pagato tutto.
    A Luglio, d'accordo col conduttore, ho fatto la voltura e mi sono intestato la bolletta dell'Enel perchè ho installato i pannelli fotovoltaici in quanto dovrò tornare a vivere in quell'immobile.
    Poi sono sorti vari problemi (carabbinieri, avvocati, denunce, etc...)
    Questo è tutto.

    Il mese scorso è arrivata la bolletta di € 500 intestata a me ma con indicato che la fornitura è data nell'immobile locato.
    Tramite il mio legale l'ho fatta avere al suo legale avvisando che avrebbero dovuto pagarla.
    Non ho ricevuto risposta.
    Ho sollecitato un'altra volta.
    Non ho ricevuto risposta.
    Pochi giorni fa ho ricevuto il sollecito dell'Enel a pagare la bolletta, allora ho fatto mandare un fax dal mio al loro legale avvisandolo che se non avessero pagato la bolletta a breve avrei staccato l'utenza.

    Sono tenuto a farlo?
    Non credo si possa considerare attuare un'esercizio arbitrario delle mie ragioni in quanto sono stati avvisati per ben tre volte.
    E' corretto oppure possono citarmi per danni?

    Grazie
     
  2. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    ehhhhh amico mio : non importa CHI utilizza ENEL ! se il contratto e' intestato a te...sei tu che ne rispondi : non perder tempo con avvocati....devi pagare TU !....auguri
    PS : tu NON puoi staccare nulla....e se staccano la luce .l'inquilino (non responsabile) ti chiedera' i danni
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se non paghi sarà l'Enel ha staccarla ciao
     
  4. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non paghi la bolletta l'ENEL staccherà l'utenza e poi avvierà contro di te un'azione legale per recuperare il dovuto.
    A loro poco importa che l'inquilino non ti rimborsi la bolletta, sei tu l'intestatario del contratto e l'ENEL vede solo te.
     
  5. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chi l'ha detto che non può fare la disdetta, se vuole l'energia il conduttore si intesta l'utenza altrimenti si organizzasse con un gruppo elettrogeno.
     
  6. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    casa...etc : come cittadino privato et utente NON puo' staccare niente :se l'utenza se la e' intestata a se stesso ora deve pagare lui : e' ENEL che puo' "staccarti" la luce ma il singolo utente NON puo' agire sui contatori per "staccarti" la luce (purtroppo non puoi farti giustizia da te) ...effettivamente ,cio' che potrebbe fare e' la rinuncia o disdetta del contratto ENEL .......:daccordo:
     
  7. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo, non puoi materialmente "staccare" la corrente a nessuno ma, dopo aver avvisato l'inquilino (e lo hai ripetutamente fatto) puoi chiudere il contratto con l'ENEL pagando il debito arretrato e, così facendo, l'ENEL sospenderà la fornitura.
    Se l'inquilino rivuole la corrente sarà sufficiente che stipuli lui un contratto con l'ENEL o con chicchessia.
     
  8. sara2

    sara2 Ospite

    :daccordo:
     
  9. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    mapeit : nulla da ridire...ma il problema vertave proprio sul "IO stacco la corrente....." = ripèsosta mia " IO NON POSSO farlo...come privbato..." posso effetivamente rinunciare al contratto diosdicendolo ma pensera' poi l'istituzione preposta a ...sospendere o staccare:
    in ogni caso e per ora ,anche se disdici il contratto il problema primario rimane = hai da paga' ...come attuale intestatario :fico:
     
  10. gilbertoi

    gilbertoi Membro Junior

    Proprietario di Casa
    A parte che non mi è piaciuta molto l'inizio della risposta di Hanton21: ehhhhh amico mio......... Certamente la prossima volta ti ricorderai che le utenze vanno fatte SEMPRE E COMUNQUE dall'inquilino, proprio per evitare questi problemi. Chiudi immediatamente il contratto col gestore pagando il dovuto, dai la disdetta contrattuale all'inquilino per inadempienza e recupera le spese dal deposito cauzionale che avrai prudentemente fatto versare all'inquilino a suo tempo. Comunque molti auguri di cuore
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    gilbertoi : a me invece piace molto la conclusione della TUA esposizione ="comunque molti auguri di cuore" che equivale al mio "ehhhh amico mio..."
    cappito mi hai ?
     
  12. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io non ho parlato di distacco dell'utenza in modo autonomo da parte del proprietario, ho parlato di disdetta di una utenza intestata al proprietario.
     
  13. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    qui senz'H...
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E dagli...con questi...riferimenti dialettali. :rabbia:
    saluti
    jerry48
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ah!...la grammatica italiana... :occhi_al_cielo:

    saluti
    jerry48
     
  16. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    casanostra : ci credo = solo che il proprietario (anche intestatario contratto ENEL) sembrava ,dallo scritto, volere LUI STESSO intervenire fisicamente sullo "stacco"
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina