1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. introvigne Sergio

    introvigne Sergio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buona sera a tutti , il mio inquilino non paga l'affitto da agosto 2015.Dopo aver ricevuto la lettera dall'avvocato raggiungiamo un accordo a dicembre 2015 dove lui si impegna a pagare 500 euro lasciando libero l'alloggio.
    Di fatto non abita più li e ha fatto avere le chiavi al mio avvocato non pagando nulla .
    L'appartamento e completamente libero , e lui ovviamente è "sparito".
     
  2. introvigne Sergio

    introvigne Sergio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ora come mi devo comportare , posso ritenere l'appartamento libero? , dove comunque procedere con lo fratto per morosità ?
    Premetto che alla consegna delle chiavi non ha firmato alcuna carta che la testimoni.
     
  3. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In che modo ha fatto avere le chiavi?
    Se si è presentato personalmente è molto strano che il tuo avvocato non gli abbia fatto firmare un verbale in cui si attesta il rilascio dell'appartamento!
    Forse ha spedito le chiavi o le ha consegnate tramite altre persone?

    A questo punto, visto che l'appartamento è vuoto e l'inquilino non vi ha lasciato nulla di sua proprietà, io come proprietaria riprenderei il possesso dell'immobile e cambierei la serratura.

    Il tuo avvocato cosa ti consiglia? Potrebbe rilasciarti una dichiarazione, da presentare in giudizio nell'ipotesi molto remota che in futuro l'inquilino avanzi delle rivendicazioni, con la quale attesta di aver ricevuto le chiavi?

    Hai già provveduto alla risoluzione del contratto all'Agenzia delle Entrate?
     
    A introvigne Sergio e gattaccia piace questo messaggio.
  4. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    E strano che lo chiami pure AVVOCATO???? o non ti sei spiegata bene nel tuo thred
     
  5. AZALEA

    AZALEA Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Tutto sommato ti è andata bene . Ci hai rimesso solo 500 euro . (salvo complicazioni, naturalmente)
     
  6. introvigne Sergio

    introvigne Sergio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    si, in effetti è strano che l'avvocato non si sia fatto firmare una dichiarazione.... infatti le ho tolto il mandato . Il problema però è che la corrente elettrica è ancora attiva.Io potrei risolvere il contratto all'agenzia delle entrate e vedere che succede..ma per quanto? C'è un termine per questi inquilini disonesti, o possono fare quello che vogliono?
    Un nuovo legale al quale mi sono rivolto dice che un rischio seppur minimo che questo si ripresenti c'è.Cosa rischio nella peggiore delle ipotesi?
    Grazie per le vostre risposte.
     
  7. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il reato in cui potresti incorrere è "l'esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose" previsto dall'art. 392 Codice penale (perché sei entrato nell'appartamento senza l'autorizzazione del giudice) che viene punito con una multa:
    Art. 392 codice penale - Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose - Brocardi.it

    Però le probabilità che l'ex inquilino moroso si faccia vivo e ti persegua in tal senso sono veramente minime!
    Io risolverei subito il contratto all'AdE .
    Per quanto riguarda l'energia elettrica, se l'utenza è a nome dell'inquilino e lui non paga presumo che il fornitore ad un certo punto cessi l'erogazione.
     
    A introvigne Sergio piace questo elemento.
  8. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se l'inquilino non paga l'affitto dal mese di agosto 2015 il proprietario ci ha rimesso tutti i canoni non incassati.
    E' quasi certo che non riuscirà a recuperare il suo credito, visto che il debitore è sparito!
     
  9. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ricordati che fino a quando non risolvi il contratto all'AdE devi dichiarare i canoni di locazione anche se non li hai incassati, e pagarci le relative imposte (IRPEF o cedolare secca)!
    Per i contratti di locazione uso abitazione si può evitare la tassazione dei canoni non riscossi solo se il locatore ottiene dal giudice la convalida dello sfratto per morosità.
     
  10. AZALEA

    AZALEA Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Certo, ma erano arrivati ad accordo di 500 euro per il rilascio. A perdere gli arretrati era già preparato.
     
  11. introvigne Sergio

    introvigne Sergio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ok , allora potrei risolvere il contratto all'AdE.
    Mi preoccupa solo il fatto dell'energia (il soggetto sembra faccia contratti per l'Enel ed abbia un contratto annuale agevolato , credo).
    Se dovessi trovare un nuovo inquilino (se..) come potrei risolvere la questione ?
    Un sentito ringraziamento per le vostre risposte e consigli.grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina