1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    Buonasera,
    cercherò di essere brevissimo.
    Premetto che sono proprietario (è la prima casa) di un' unità immobiliare bilocale nella quale ho la residenza .
    Per aiutarmi a pagare il mutuo, ho subaffittato( specificando nel contratto cmq il mio utilizzo dell'appartamento) ad un inquilino "referenziato": il fratello di una persona che conosco professionalmente e che aveva l'esigenza di trovare un posto dove "appoggiarsi" ,
    Con questa persona abbiamo firmato il contratto e siccome era "conoscente" come deposito cauzionale mi sono fatto rislasciare un assegno bancario il cui importo era pari a tre canoni di locazione.
    Il primo mese me l'ha pagato in contanti.
    Nel frattempo io sono andato a convivereda un'altra parte con la mia compagna e ho consegnato tutte le chiavi di casa al locatario.
    Da qui l' amara sorpresa:l'assegno che mi ha dato e che ero andato a versare qualche tempo era vuoto (quindi non ho piu il deposito cauzionale) oltrettutto ho dovuto pagare una commissione bancaria per il suo insoluto di 72,75 euro.
    Il secondo canone mensile l'ha versato con grande ritardo adducendo il tutto al fatto che l'insoluto gli ha creato problemi.
    Il terzo mese (questo di luglio ) deve ancora ancora versarmelo.
    Ultima nota amara: il locatario si nega al telefono e non risponde nemmeno piu alla mail.
    CHE FARE?
    Incorro in guai se sostituisco la serratura a sua insaputa?
    E se lui la dovesse risostituire cosa potrei fare?
    Io voglio che mi paghi il pregresso e che se ne vada dal mio appartamento
    Attendo un vostro prezioso consiglio ( non ditemi di andare da un legale che costa e non se ne esce prima di qualche anno !!)
    Grazie a chi mi ha pazientemente letto e a chi vorra consigliarmi
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sostituisci la serratura. Così poi dall'avvocato ci dovrai andare per forza, dato che ti dovrà difendere dall'imputazione del reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (art. 392 c.p.).
     
  3. E anche da quello per violazione di domicilio!:shock:
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La vedo poco probabile la "violazione di domicilio" se lì ho la residenza, violo una cosa della quale sono proprietario? . . . . .

    Certo che se ha un contratto e gli cambi la chiave qualche rischio lo corri.

    E' sempre il solito problema, ma che referenze avevi e chi te le ha date? hai chiesto estratti conti e buste paga? ti sei rivolto a qualche associazione di proprietari? Si cade sempre dal pero, anche facendo le cose scrupolosamente si rischia capirai facendole così. Non vuoi andare dall'avvocato? Da quello che dici sembra l'unica opzione che hai, anche qui cercane uno bravo e che si intenda della materia (non è sempre così ma l'avvocato dell'associazione dei proprietari immobiliari potrebbe essere un'idea), non uno che ti dice che ti fa spendere poco all'inizio ma poi . . . .

    IN BOCCA AL LUPO!!!

    Luigi
     
  5. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    "Sostituisci la serratura. Così poi dall'avvocato ci dovrai andare per forza, dato che ti dovrà difendere dall'imputazione del reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (art. 392 c.p)"


    "E anche da quello per violazione di domicilio! "


    "La vedo poco probabile la "violazione di domicilio" se lì ho la residenza, violo una cosa della quale sono proprietario? . . . . .

    Certo che se ha un contratto e gli cambi la chiave qualche rischio lo corri.

    E' sempre il solito problema, ma che referenze avevi e chi te le ha date? hai chiesto estratti conti e buste paga? ti sei rivolto a qualche associazione di proprietari? Si cade sempre dal pero, anche facendo le cose scrupolosamente si rischia capirai facendole così. Non vuoi andare dall'avvocato? Da quello che dici sembra l'unica opzione che hai, anche qui cercane uno bravo e che si intenda della materia (non è sempre così ma l'avvocato dell'associazione dei proprietari immobiliari potrebbe essere un'idea), non uno che ti dice che ti fa spendere poco all'inizio ma poi . . . .

    IN BOCCA AL LUPO!!!"



    Ora provo a difendermi; fatemi capire:
    io sono residente, nel contratto mi sono riservato l'utilizzo dell'appartamento ED ORA NON HO UNA CHIAVE PER ACCEDERE ALL'APPARTAMENTO.
    Lui è inadempiente , non residente, non si fa trovare ne al telefono ne alla mail
    e quello che rischia sarei io se cambio la serratura!?!??!
    Scusate ma se io cambio serratura e gli mando una mail dicendo di essere disponibile ad un incontro per consegnargliela dite che incorro in qualche reato?
    Quindi, teoricamente ho diritto ad usare il mio appartamento, ma in realta devo stare attento a farlo!?!?! pazzesco amisci!!!
     
  6. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ritorna ad abitare dentro all'appartamento. Le utenze sono intestate a......?
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma insomma ! Questo contratto esiste o non esiste ? L'hai registrato ?
    Se non l'hai registrato le conseguenze sono ancora più gravi.
    Visto che è il fratello di un "conoscente" rivolgiti anche a quest'ultimo, dal quale, però,al massimo potrai avere una soddisfazione morale.
    Good luck !
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    hai ancora residenza e domicilio in loco ? se così fosse hai il diritto di cambiare serratura : hai scritto una racc RR avvertendo che avresti cambiato serratura se il debito non fosse stato colmato ? risposta in 15 gg : hai tolto la residenza ? e il domicilio ? Luigi Barbero dice molto bene....torna al tuo paesello e..procedi:daccordo:
     
  9. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    LUCE GAS in teoria dovevano essere intestate a lui io pago il canone tv...ma cmq mi sono riservato l''utilizzo dell'appartamento, ma se non ha ho piu una chiave per entrare cosa dovrei fare?
     
  10. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    io ho residenza e la posta continua arrivarmi li.non ho scritto alcuna raccomandata. volevo fare una cosa alla chetichella e poi avvisarlo visto che non è reperibile . è un errore? d'altronte potro andare in casa mia quando voglio, dando (non vorrei ) la disponibilità a lui di prendere una chiave nuova?
     
  11. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    ma hai letto ? certo che esiste il contratto ed è registrato. Il fratello è sbigottito ma sorta alcun effetto sulla vicenda
     
  12. FrancescoRoma

    FrancescoRoma Nuovo Iscritto

    Ti conviene tornare a vivere nell'appartamento almeno qualche giorno
    alla settimana oppure consentire ad un tuo amico -parente-nipote insomma una persona di cui ti fidi di avere accesso nell'appartamento e cercare di rendere la vita "difficile" all' affittuario della stanza.
     
  13. modalgvr

    modalgvr Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ammettiamo, solo per ipotesi, che ti sirompa la chiave o tu la perda (disdetta!!! X$#%&!!!); quindi, solo per ipotesi, sarai costretto a cambiare la serrattura ed a darene immediato e tempestivo al tuo inquilino chiedendogli, cortesemente, di passare da te a ritirare copia della chiave :daccordo:. Intanto, vai dall'avvocato in modo da tutelare i tuoi interessi ed avviare la procedura per farti restituire quanto dovuto. ATTENZIONE la procedura legale e' LUNGA e COSTOSA, valuta bene se e' il caso di intraprenderla o soprassedere. In bocca al lupo!
     
  14. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    si lionello, ma quello che chiedo è: io non ho piu la chiave per entrare. se sostituisco la serratura è un casino o posso farlo tranquillamente senza incorrere in reati. Siccome viviamo nel mondo dell'asurdo questo non paga rilascia assegni vuoti, non si fa nemmeno rintracciare,va a finire che devo anche dargli dei soldi.Hai capito l'intralcio dov'è?
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Certo che avevo letto, ma a volte i contratti sono solo "verbali" e non registrati proprio perchè stipulati tra "conoscenti".
    Comunque, hai fatto male a consegnare tutte le chiavi. Dovevi tenerne una copia (anche senza dirlo all'inquilino) che potrebbe servire in casi di emergenza, fughe di gas, acqua, incendio etc.
    Nel tuo caso i vigili del fuoco cercano te e non l'inquilino.
    Di nuovo, Buona fortuna.
     
  16. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    le racc RR sono d'obbligo contro ritorsioni future : visto che e' indempiente nei tuoi confronti puoi benissimo cacciarlo (specifica al fratello la tua incresciosita' )....rinuncia ai soldi e liberati dell'intruso...il contratto NON ha alcun valore se ,come comprendo, ci sono assegni a vuoto etc....ripeto : dove hai la residenza ?il domicilio e' ok ma importante ed' sapere se hai spostato il domicilio...potrebbe darti noie ma,sinceramente, NON credo in questo caso

    scisa : errata corrige : la residenza e' ok ma e' necessario anche il domicilio....
     
  17. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    è proprio questo il punto rivolgermi ad un legale oltre che oneroso, non mi permette di risolvere la situazione nel breve e mi fa perdere potenziali entrate.... che pasticcio e poi uno non deve in****arsi
     
  18. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    per domicilio che intedi. Io ora vivo da un altra parte ma la corrispondenza mi arriva li
     
  19. mogheghe

    mogheghe Membro Attivo

    e lo so ma era una "finezza" la consegna della chiave..... a saperlo......
     
  20. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    loso...e ti sono solidale ma....come dice mio nipote " quando si prende un PACCO....e' sempre un pacco da qualsiasi parte lo giri !" purtroppo sono cose successe e che,specialmente con questi tempi, sono piuttosto comuni.....ehi mogheghe : ti parlo pèer esperienza e perche' pure io sono di BO : oggi e' necessario fare buon viso a tutta una serie di giochi sbagliati
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina