1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Catyla

    Catyla Nuovo Iscritto

    Buonasera,
    il mio problema è questo: con contratto stipulato a il 26 febbraio 2010 e regolarmente registrato ho concesso in locazione un appartamento. Ora nel mese di maggio 2012 il conduttore mi comunica soltanto verbalmente che il 25 giugno lascerà il mio immobile poichè ha trovato altra sistemazione.
    Inoltre mi "avvisa" che si sconterà le 2 mensilità date a titolo di cauzione (pertanto non mi versa i canoni di maggio e giugno). Nel contratto vi è la clausola chiarissima "il conduttore può recedere in qualsiasi momento dando preavviso con lettera racc.ta a.r. da inviare al locatore 6 mesi prima".
    Ovviamente l'inquilino non ha rispettato il contratto, e si è oltretutto trattenuto indebitamente le 2 mensilità anticipate!! So che posso chiedergli le 6 mensilità per omesso preavviso ed anche € 67,00 per la risoluzione anticipata da comunicare all'Agenzia delle Entrate. Ora quello che Vi chiedo è:
    Come agire nei confronti di questo signore per il recupero dei crediti?
    Decreto ingiuntivo o atto di citazione per risarcimento danni?
    Ringrazio chi vorrà darmi suggerimenti, magari su esperienze già vissute...........e con esito positivo
    P.S. Ho già inviato 3 racc.te chiedendo le i canoni scaduti e scadenti........
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In questi periodi, questa raccontata da te, è diventata purtroppo prassi consolidata. La cosa che devi valutare, è che se il tuo inquilino, sia o meno solvibile. Detto questo, visto che comunque le raccomandate, hanno il loro valore legale, valuta se " il lume vale la candela ". Le due mensilità di cauzione, coma da contratto, non potevano essere scontate prima, ma servono alla riconsegna dell'immobile, per riparare eventuali danni. Anche se nel contratto è stabilito che per il rilascio, bisogna inviare 6 mesi prima la comunicazione, ed il tuo conduttore, non l'ha fatto, per chiedere la loro corresponsione devi agire legalmente. Pertanto valuta bene la situazione che si è venuta a creare, un'azione legale ha i suoi costi, e vale la pena iniziarla se si è sicuri del suo buon fine, perchè oltre al danno potresti subire una beffa.
     
    A fiorello64 e Fausto1940 piace questo messaggio.
  3. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    d'accordissimo: prima valuta se c'è.....ciccia attaccata all'osso, dopo di che agisci nei confronti dll'inquilino non solo per gli eventuali danni causati, controllati E CONTESTATI ma potrai anche ottenere il pagamento del canone fino al reperimento (anche da parte sua) di un nuovo inquilino di tuo gradimento e comunque fino alla scadenza contrattuale. Potresti rivolgerti anche all'istituto della mediazione ma con nun soggetto così....disinvolto ritengo che sia il caso (ripeto, valutata la convenienza) di agire in giudizio. Auguri
     
  4. Catyla

    Catyla Nuovo Iscritto

    Vi ringrazio per i vostri consigli.....sono certa che c'è "ciccia attaccata all'osso" ad un condomino ha riferito di aver trovato un immobile da € 500,00......sono convinta che andrà ad imbrogliare qualcun altro...
    Con me ha sbagliato palazzo!!! Non intendo fargliela passare liscia!!!
    A Fausto1940 chiedo: quando parli di agire in giudizio, mi suggerisci dunque un atto di citazione con richiesta di risarcimento danni o un più veloce decreto ingiuntivo?
     
  5. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Viste le raccomandate già spedite a cui , non ha fatto seguito nessuna risposta da parte del conduttore, la cosa migliore per me è fargli fare un decreto ingiuntivo, ed a questo punto dovrai mettere mano al portafoglio. Valuta bene, poichè se il TALE, non ha nulla da perdere, non c'è ingiunzione che tenga, e sicuramente non è nuovo a queste operazioni.
     
  6. Catyla

    Catyla Nuovo Iscritto

    Il TALE ieri ha ricevuto l'ennesima messa in mora, questa volta non l'ha rifiutata e pochi minuti fa m'ha telefonato dicendo che continuerà a restare in casa mia senza versare i canoni, "invitandomi" a notificargli lo sfratto per morosità........a questo punto non posso fare altro che accontentarlooo!!!! :^^: ovviamente accompagnerò lo sfratto con un bel decreto ingiuntivo per i canoni scaduti e scadenti........
     
  7. Siamo alle solite! Inquilini che fanno i comodacci loro e noi piccoli proprietari che dobbiamo subire!:rabbia::rabbia::rabbia: Attenta, perchè allo sfratto per morosità per i contratti ad uso abitativo si applica l'art.55 legge 392/78 e l'inquilino viene quasi sempre tutelato!
     
  8. Catyla

    Catyla Nuovo Iscritto

    .......se però i proprietari (come nel mio caso) fanno le cose regolarmente, ossia stipulano regolare contratto indicando la reale somma concordata del canone, lo registrano ed ogni anno pagano l'imposta di registrazione, l'ICI e l'IRPEF per i canoni percepiti......bè allora non resta che combattere contro gli inquilini che tentano di fare i furbiiiiii!!!!
     
  9. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come volevasi dimostrare, il TALE, ha esternato tutto il suo bel caratterino, e come già avevo intuito, sicuramente non è nuovo a queste pratiche !!!.Sangue caldo e tenacia, alla fine lo metterai fuori. ma mi dispiace per te, dovrai purtroppo rimetterci qualcosa. Il TALE, non ha sicuramente nulla da perdere, e quindi " gioca in casa "
     
  10. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    certemente un decreto ingiuntivo; starà poi all'avvpcato il renderlo esecutivo il più velocemente possibile
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina