1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    nel mio condominio si sta pensando di installare un ascensore ex-novo. Ci si stava pensando da tanto tempo ma ora vi e' stata una accelerazione perche' un condomino che abita all'ultimo piano e' (forse temporaneamente) su sedia a rotelle. L'ascensore sarebbe quello tipo "montacarichi", e lo scopo e' proprio quello dell'abbattimento delle barriere architettoniche. Essendo una innovazione, il CC dice che la spesa va divisa secondo millesimi, tra i condomini che decidono di installarlo. Infatti chi abita al piano rialzato non ne vuole sapere (giustamente) di contribuire. Il ns. amministratore ci ha pero' avvertiti che, con l'ultima legge sul condominio appena approvata, le cose cambiano. Essendo un abbattimento di barriere architettoniche, dice che TUTTI i condomini sono obbligati a contribuire, non secondo millesimi, ma meta' per millesimi e meta' secondo l'altezza del piano. A questo punto, io, che abito all'ultimo piano, pagherei abbastanza di meno rispetto ad adesso, soprattutto perche' sono costretti a pagare anche i condomini del piano rialzato, che infatti sono piuttosto irritati.
    1) risponde al vero quanto fin qui scritto ?
    2) esiste un modo per i condomini del piano rialzato di svicolare e non essere obbligati a pagare?
    3) Il motore del montacarichi si installerebbe al piano terra, in un'area condominiale (atrio della zona cantine). Non credo che nessuno possa opporsi all'uso di quest'area condominiale per l'abbattimento di barriere architetoniche. Mi sorge il sospetto che quando dovesse mancare il bisogno dell'abbattimento, cioe' per esempio se il condomino su sedia a rotelle tornasse a camminare, un condomino possa essere contrario all'uso dell'area condominiale e possa chiedere di smobilitare il montacarichi/ascensore. E' solo una mia paranoia o e' una possibilita' vera, seppur remota? Come eventualmente posso tutelarmi? facendomi firmare una dichiarazione, da TUTTI i condomini, che la destinazione dell'area condominiale e' definitiva e non ci potranno essere diverse rivendicazioni future?

    Grazie.
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chi vive in un condominio dovrebbe sapere che certe spese, come quelle riguardanti l'ascensore, si pagano non per l'uso che ne fa il singolo condomino ma per il giovamento che globalmente ne trae il condominio.
    L'orientamento giurisprudenziale in materia, da anni, non considera più l'installazione dell'ascensore una innovazione per cui, rispettando i diritti dei non partecipanti, non c'è più bisogno della unanimità dei condomini.
    Quindi se la maggioranza dei condomini e dei millesimi di proprietà decide di installare l'ascensore anche i contrari sono tenuti a partecipare alle spese, anche quelli del piano terra. La ripartizione della spesa fatta al 50% secondo i mm di proprietà ed il restante 50% secondo l'uso che se ne fa (secondo il piano) è la tabella ascensore: quindi il criterio è giusto.
    Se la maggioranza non c'è, l'ascensore può comunque essere installato a spese di chi lo vuole, rispettando sempre i diritti di coloro che non partecipano.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Per ora l'eliminazione delle barriere architettoniche se non tutti sono d'accordo se le fanno chi è interessato, a proprie spese, senza bisogno che tutta l'assemblea sia favorevole a tale innovazione, i dissenzienti si riservano la disponibilità di utilizzo pagando la loro quota e senza interessi in caso di necessità future
     
  4. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Da noi la maggioranza ci sarebbe. Pero' dubito molto che ci siano i termini di legge per COSTRINGERE anche i contrari a partecipare alle spese, sia di installazione che di gestione. Se invece ci sono, gradirei avere i riferimenti precisi, se possibile.
     
  5. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ok, per ora.
    Ma con la nuova legge ?
     
  6. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
     
  7. pippero

    pippero Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ok, per ora.
    Ma con la nuova legge?


    PS: scusate per i 2 messaggi precedenti, ho fatto un po' di casino.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :daccordo::ok:;) nel rispondere è meglio leggere tutti i messaggi inseriti, altrimenti si crea dei doppioni ciao
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A volte le lingue morte come il latino sono di grande insegnamento.
    I nostri avi dicevano:
    Dura lex sed lex
    ma soprattutto "hodie mihi, cras tibi ". Che significa: oggi a me, domani a te., che prosaicamente significa: Oggi sono io a stare in carrozzella, domani può toccare a te.

    Un saluto.
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    proprio con questo pietismo sociale, che ci troviamo in queste situazioni in Italia, sull'astrico dell'default.
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusami, ma da un operatore del settore immobiliare non non me lo sarei mai aspettato. che animale è un ASTRICO ?

    Nel tuo settore esiste il LASTRICO.

    Di sicuro è un refuso.:fiore::fiore:
     
  12. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Albè con Adimedasa te devi adattà l'importante è capisse. ;)
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    le risposte sono tante e la fretta tante volte può generare certi refusi, ha buon intenditor poche parole ma fatti, di errori grammaticali ne vedo a josa, ma non mi son mai permesso di evidenziarli ai colleghi per rispetto di tutti i forumisti anche quelli che usano tanta ironia, ciao:daccordo:
     
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Adimecasa,
    Scusami, ma non avevo alcun intento offensivo nei tuoi confronti ed è chiaro che, per la fretta, tutti, chi più chi meno, incorriamo in simili incidenti. :daccordo:
    Buona giornata.
     
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :ok::daccordo:
     
  16. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    OK l'ironico sono io e la mia ironia non ti è piaciuta. Purtroppo non sono così bravo di esternizzare il taglio bonario con il quale ho scritto quella battuta. Mi dispiace se ti sei offeso Di errori scrivendo sotto l'enfasi di esprimere quello che voglio dire ne faccio tanti anch'io. Frasi senza verbo reggente, oppure frasi che rimangono a mezz'aria perché manca il complemento. Però tu, porca miseria, troppe volte hai messo l'h davanti ad a preposizione ,sia in forma semplice che articolata (anche nel tuo ultimo post), e non l'hai messa dove invece era la terza persona singolare del presente indicativo del verbo avere. Io non voglio fare il professore di italiano anche perché se vuoi saperlo non ho il diploma di terza media perché, appartenendo alla generazione post-bellica, sono stato bocciato due volte sia in prima e sia in seconda media (anche se non facevo questi errori) ed a quei tempi si faceva selezione.
     
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    l'acca se ci metti una V cosa leggi ?, a parte gli scherzi, non mi sono offeso proprio per niente, mi sono diplomato in Germania e ti lascio dire, i verbi germanici inesistenti e la fatica a recimolare quelli Italiani ciao a presto tue notizie senza tanta enfasi, per le piccole pagliuzze, che trovi ciao
     
  18. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sei un grande: scusa due volte :daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina