1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Blu

    Blu Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti.
    Chiedo un parere su quanto mi è capitato: sono proprietario di una palazzina (costruita negli anni 50) a tre piani con tre appartamenti tutti affittati. L'inquilino dell'appartamento di mezzo ha installato da se una stufa a legna collegandosi ad una vecchia canna fumaria in disuso da molti anni e che parte dal piano terra fino al tetto senza chiedere l'autorizzazione e senza far ispezionare preventivamente lo stato della canna fumaria. L'inquilina del piano terra si è ritrovata la casa piena di fumo in quanto ha una griglia che copre un foro della canna fumaria dove si immetteva l'aspiratore della cucina oramai non più in uso. Ho chiesto all'inquilino installatore di far intervenire immediatamente uno spazzacamino per verificare lo stato della canna fumaria. Secondo voi dovrei fare qualcosa d'altro? Devo chiedere delle certificazioni? In quanto proprietario dell'immobile in cosa posso incorrere?
    Grazie a chi potrà darmi una mano
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina