1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. loner

    loner Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve, volevo porre alla vostra attenzione questa qurstione, vivo da anni in uno stabile composto da più appartamenti e più proprietari precedentemente però ero solo io ad abitare nello stabile e quindi la corrente delle aree comuni era alimentata dal mio contatore.
    La situazione da un po di anni è cambiata e fino ad oggi siamo andati avanti con me che ripartivo la somma delle bollette enel da pagare.
    Mi sono stancato perchè i soggetti sono un po particolari, ora ho questa necessità:

    1- staccare prima possibile il filo che alimenta le luce nell'androne delle scale di accesso agli appartamenti.
    a- posso farlo? b- formalità e procedure.
    2- instituire un condominio quando tutti presi dalla necessità se ne saranno resi conto.
    a- Si può instituire un contatore intestandolo al condominio senza che sia stato materialmente formato?
    b- Come si instituisce praticamente un condominio?

    Potreste indicarmi tempi, procedure e modalità per poterlo fare?

    Grazie mille.
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Se ci sono almeno due diversi proprietari su due diversi immobili, il condominio esiste per legge e non si deve costituire con alcun procedimento.
    Non stacchi la corrente, sarebbe responsabile degli infortuni che ne derivassero e dei danni a ciò connessi
    Indica un'assemblea ai sensi art.66 disp. Att. Cc con ordine del giorno "attivazione utenza elettrica parti comuni". Non conseguisse effetto alcuno, diffidi il Condominio e chieda di adempiere al più presto.
    In caso di esito positivo in assemblea, verbalizzato il tutto, si rechi da Ade per avere C.F. del Condominio (gratuito) e poi si apra utenza a nome e per conto del condominio.
    Mancante amministratore, la domiciliazione della fattura sarà presso uno dei condomini ed il pagamento usuale con bollettino postale. Fattura da intestare al condominio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina