1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Stop78

    Stop78 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, sto ristrutturando una casa in campagna donatami da un mio parente. Nel progetto di ristrutturazione, c'è il facimento e creazione dell'intercapedine. Il muro perimetrale della casa, su due lati confina con un terreno agricolo, non di mia proprietà. Con accordi col proprietario del terreno, abbiamo creato questo intercapedine, della larghezza di 1 metro;detto spazio, fino a poco tempo fa il proprietario del terreno, lo utilizzava come passaggio alternativo per accedere al terreno. Ora mi chiedo, è possibile che dal fabbricato di mia proprietà ed il terreno di sto signore, non c'è una minima distanza di confine?la legge, prevede qualcosa in merito?è possibile che questo signore, propiretario del terreno, è libero di passare quando vuole e come vuole attaccato alle mie finestre?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Non ho capito bene

    Tale diritto di passaggio sulla propria terra penso che sia un suo diritto!

    Hai nozioni storiche del perchè l'edificio si trova da due lati al confine?

    da come hai descritto la situazione dovresti essere tu ad occludere tutte le vedute sul fondo altrui, puoi spiegare meglio per avere una risposta quanto più esatta pssibile vista l'impossibilità di visionare i luoghi e i documenti?

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina