1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lobo80

    lobo80 Membro Junior

    Salve, mi trovo nella situazione in cui il conduttore, indietro nei pagamenti di 3 mensilità, non vuole pagare in quanto mi ha già detto, a voce, che andrà via entro la fine del 2011, che sta già cercando la nuova abitazione contro voglia perchè costretto a lasciare l'appartamento a causa del conduttore del piano superiore e che quindi dovrà affrontare altre spese non a causa sua.
    Ho appena letto il contratto di affitto per uso abitazione e ho bisogno di aiuto a interpretare il punto 10.RISOLUZIONE DEL CONTRATTO, c'è scritto: "L'inadempienza del conduttore di uno dei patti contenuti in questo contratto produrrà, ipso jure, la sua risoluzione".
    Che significa esattamente?
    Il patto, contenuto nel contratto, al quale il conduttore è venuto meno dice: "...che le mensilità devono essere pagate anticipatamente...", pensate che ciò sia realmente determinante se volessi procedere per via legale al fine di recuperare i miei soldi?
    Prima di fare ciò, però, ho pensato di proporgli un accordo: lui mi paga tutto tranne l'ultima mensilità, per venirgli incontro, e io dopo gli restituirei la mensilità trattenuta come cauzione.
    Cosa ne pensate?
    Come posso risolvere il problema fiscale, se ho registrato (a mie spese perchè lui dice che se ne vuole andare) il secondo anno di affitto?
    Dovrei fare una comunicazione subito dopo che il conduttore lascia la casa?
    Datemi un consiglio, in base alle vostre esperienze.
    Grazie
    Saluti
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    se non ti paga e non ha intenzione di pagare sfratto esecutivo immediato.
     
  3. lobo80

    lobo80 Membro Junior

    in cosa consiste e come si attua?
     
  4. lobo80

    lobo80 Membro Junior

    dovrei andare in causa con il conduttore e le spese legali penso siano maggiori di quello che perderei se cercherei un accordo.
    che ne pensate?
     
  5. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    se trovi un accordo meglio, e' sottointeso, meglio anche perderci qualche mensilita' che pagare l'avvocato etc etc ..............ma se poi il locatario non esce neanche quando promette??
     
  6. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Meglio tenersi l'inquilino che non paga per anni .... che pagare l'avvocato !
    Ottimo consiglio... se vivi nel Far West !
    Luigi De Valeri:^^:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina