• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Matitanera

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera, sono nuova del gruppo.
Volevo chiedere info su come intestare la casa a mio figlio ( minore di 6 mesi).
La questione è alquanto delicata.
Mio marito ha due figli con altra donna(relazione di giovane età- mai sposati).
È stato condannato alla corresponsione di un mantenimento per i minori e pignoramento dello stipendio per sanare gli arretrati.
Figli mai conosciuti.
Successivamente, sono arrivata io, ci siamo sposati, acquistato casa al 50% , ed ora è arrivato un bambino.
Non riuscendo ad ottenere il mutuo abbiamo concordato con il vecchio proprietario una sorta di rent-to- buy, con preliminare trascritto per la riserva di proprietà.
Finalmente ad Aprile 2017 siamo riusciri ad ottenere il mutuo.
Ora , per salvaguardare questa casa vorremmo intestarla a nostro figlio.
C è qualcuno che può indicarmi chiaramente come procedere, costi, pro/contro.
Grazie a chi mi risponderà.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Quando avrete finito di pagare il mutuo dovreste vendere la nuda proprietà di quell' appartamento a vostro figlio e mantenere per voi l'usufrutto con accrescimento reciproco. Prima non si può perché l'acquisto di un bene immobile da parte di un minore deve essere autorizzato dal Giudice Tutelare il quale vedendo che i genitori vendono al figlio, che non ha capacità reddituale, una casa gravata da mutuo potrebbe non autorizzare il trasferimento di proprietà. Sconsiglio la donazione di un immobile gravato da ipoteca ad un soggetto minore perché irrealizzabile per gli stessi motivi.
La vendita comporterà la tracciabilità del trasferimento di denaro altrimenti sarà una finta vendita che potrà essere impugnata da chi (in questo caso i figli di primo letto), una volta deceduto tuo marito, si trovasse con un pugno di mosche in mano dal punto di vista ereditario.
Non sarà facile eludere i doveri verso i propri figli.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Volevo chiedere info su come intestare la casa a mio figlio ( minore di 6 mesi).
Solo 6 mesi???


In ogni caso i figli di primo letto potranno sempre agire sulla quota intestata al padre.

Dovevi sposarti in regime di separazione dei beni e risultare unica "pagante".

Torna fra 18 anni.
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Quando avrete finito di pagare il mutuo dovreste vendere la nuda proprietà di quell' appartamento a vostro figlio e mantenere per voi l'usufrutto con accrescimento reciproco. Prima non si può perché l'acquisto di un bene immobile da parte di un minore deve essere autorizzato dal Giudice Tutelare il quale vedendo che i genitori vendono al figlio, che non ha capacità reddituale, una casa gravata da mutuo potrebbe non autorizzare il trasferimento di proprietà. Sconsiglio la donazione di un immobile gravato da ipoteca ad un soggetto minore perché irrealizzabile per gli stessi motivi.
La vendita comporterà la tracciabilità del trasferimento di denaro altrimenti sarà una finta vendita che potrà essere impugnata da chi (in questo caso i figli di primo letto), una volta deceduto tuo marito, si trovasse con un pugno di mosche in mano dal punto di vista ereditario.
Non sarà facile eludere i doveri verso i propri figli.
Chiedendo autorizzazione al giudice tutelare.
 

uragano

Membro Attivo
Professionista
Solo 6 mesi???


In ogni caso i figli di primo letto potranno sempre agire sulla quota intestata al padre.

Dovevi sposarti in regime di separazione dei beni e risultare unica "pagante".

Torna fra 18 anni.
vero in parte.la moglie potrebbe acquistare la parte del marito e trasferirla al figlio finito di pagare il mutuo.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Acquista dal marito con cui è in comunione dei beni?
E paga come?
Oggi optano per la separazione dei beni e lei acquista il 50% dell'abitazione, ovviamente facendo in modo che anche il passaggio di denaro tracciato sia verosimile. Altrimenti si correrà il rischio che i fratellastri possano vantare diritti su un atto impugnabile.
 

griz

Membro Storico
Professionista
la situazione è parecchio complicata, vi siete mossi male fino ad oggi e non è facile porre rimedio, se tutti i figli sono giovani potreste aspettare la maggiore età del vostro e poi decidere
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Oggi optano per la separazione dei beni
il regime economico di separazione dei beni nel matrimonio serve solo in caso di divorzio per cui i beni posseduti prima del matrimonio, e le eredità arrivate in costanza di matrimonio, rimangono di proprietà del singolo pertanto la controparte non potrà avallare qualsiasi pretesa. Tutto il resto di patrimonio accumulato durante il matrimonio si fa a metà anche in regime di separazione dei beni.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
il regime economico di separazione dei beni nel matrimonio serve solo in caso di divorzio per cui i beni posseduti prima del matrimonio, e le eredità arrivate in costanza di matrimonio, rimangono di proprietà del singolo
Quei beni rimangono personali anche se vigesse la comunione. E il regime patrimoniale non serve solamente in caso di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio.
Tutto il resto di patrimonio accumulato durante il matrimonio si fa a metà anche in regime di separazione dei beni
Falso. Se vige la separazione dei beni, ogni bene acquistato durante il matrimonio rimane di proprietà del coniuge che ne possiede la titolarità.
Se così non fosse, non ci sarebbero differenze tra i due regimi.
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buonasera, sono nuova del gruppo.
Volevo chiedere info su come intestare la casa a mio figlio ( minore di 6 mesi).
La questione è alquanto delicata.
Mio marito ha due figli con altra donna(relazione di giovane età- mai sposati).
È stato condannato alla corresponsione di un mantenimento per i minori e pignoramento dello stipendio per sanare gli arretrati.
Figli mai conosciuti.
Successivamente, sono arrivata io, ci siamo sposati, acquistato casa al 50% , ed ora è arrivato un bambino.
Non riuscendo ad ottenere il mutuo abbiamo concordato con il vecchio proprietario una sorta di rent-to- buy, con preliminare trascritto per la riserva di proprietà.
Finalmente ad Aprile 2017 siamo riusciri ad ottenere il mutuo.
Ora , per salvaguardare questa casa vorremmo intestarla a nostro figlio.
C è qualcuno che può indicarmi chiaramente come procedere, costi, pro/contro.
Grazie a chi mi risponderà.
@Matitanera, dovevate fare molte cose diversamente... Non per giudicare...
 

Matitanera

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buon pomeriggio a tutti, grazie infinite per aver dato riscontro al mio messaggio.
Quindi mi consigliate di aspettare che il mio piccolo bimbo raggiunga la maggiore età!
Se, invece, questa casa la vendessimo?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
buonasera..allo stato attuale abito con mia madre ..sono disoccuppata.
Quando mia madre sarà defunta questa casa dovrò dividerla con mio fratello.
Mio fratello percepisce una pensione di invalidità e ha un amministratore di sostegno.
Nel corso di questi anni mia madre ha accumulato debiti e quindi in caso di successione si ripercuoterà sugli eredi.
io posso decidere di pensarci se accettare l'eredità?quanto tempo?
Alto