1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. papirio74

    papirio74 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, volevo porre un semplice quesito, nel caso che un immobile sia intestato a più proprietari, al momento del rogito è obbligatorio intestare gli assegni a ciascuno per la sua quota o si può, qualora i comproprietari siano d'accordo, intestarlo ad uno solo di questi?
    Grazie per eventuali risposte.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Credo si possa fare tutto, ma buonsenso vorrebbe che ad ognuno, venga rilasciato un titolo con la sua quota di spettanza. Innanzitutto l'acquirente sarebbe maggiormente tutelato, non si potrebbe accampare pretese future, in subordine, anche per eventuali accertamenti fiscali, futuri, risulterebbero imputate le varie quote in proporzione alle spettanze di tutti.
     
    A maidealista e Jrogin piace questo messaggio.
  3. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Chiaro e limpido il commento di Adriano.:applauso::daccordo:
     
  4. papirio74

    papirio74 Nuovo Iscritto

    Risposta esauriente, grazie :)
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io farei un assegno per ciascun proprietario per il valore della sua quota. è secondo me, il solo modo per dormire tranquillo.
     
  6. altea5050

    altea5050 Nuovo Iscritto

    accertamenti fiscali di cosa?
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    segui i consigli ricevuti, e non dire che la domanda erà facile e semplice, in caso di disaccordo i problemi sono ardui e veramente seri. ciao
     
  8. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Per accertamenti, intendo una verifica "redditometro" per esempio, e saper esattamente dimostrare che quella cifra percepita ha rispondenza esatta, perchè riportata nell'atto notarile di vendita, semplifica le spiegazioni all'accertamento.
     
    A Jrogin piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina