1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rick

    Rick Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,

    sono proprietario di un immobile ceduto in affitto con regolare contratto 4+4 a famiglia. A seguito di una recente discussione, i miei inquilini non mi hanno versato 3 mensilita' (equivalenti a € 2100) e poi hanno ripreso regolarmente a pagare, come hanno sempre fatto.
    Supponendo che io abbia legalmente ragione al 100% a pretendere le 3 mensilita' che non mi sono state pagate, secondo voi mi conviene andare per vie legali per ottenerle? Quanto tempo impiegherei?

    Grazie

    Rick
     
  2. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Caro Rick,
    non è facile dare una saggia risposta al tuo quesito. Le variabili per una decisione sono tante.

    Ma mi voglio sbilanciare ugualmente pregandoti di tenere in considerazione quello che scriverò come una semplice chiaccherata fra amici.

    Se i tuoi inquilini hanno ripreso a pagare regolarmente, cerca di far distendere ulteriormente i rapporti e poi prova bonariamente a chiedergli nuovamente gli arretrati.

    E' vero che per principio probabilmente si dovrebbero meritare una "lezioncina", ma una causa forse è prematura e potrebbe non avere gli effetti sperati.


    meglio una cattiva transazione che una causa
     
    A Franca68 e Ennio Alessandro Rossi piace questo messaggio.
  3. Rick

    Rick Nuovo Iscritto

    Ciao Giuseppe,

    In effetti anche io la penso come te e credo che in ogni caso l'azione legale richiederebbe qualche anno almeno...
    Grazie per il consiglio!

    Rick
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Magari sarebbe il caso di consultare un legale a Modena prima di rinunciare che dici ? Forse il Tribunale competente non richiede tempi di soluzione delle cause simili a Milano o a Roma ... e poi basta inviare una diffida spendendo qualche centinaio di euro per farsi assistere da un legale esperto del diritto immobiliare ... certo il si risparmia con il fai da te oppure abbonando tre mesi di affitto non pagato.
    Dimenticavo ... stavate parlando tra amici ... come dire se io :^^::^^:dessi opinioni di botanica in questo forum consigliando quale pianta mettere nel giardino di casa vostra:risata:
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
    A Rick e sergio gattinara piace questo messaggio.
  5. robertcan

    robertcan Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Segui alla lettera il consiglio dell'avv.
    Non molto tempo addietro ho avuto lo stesso problema. Risolto dopo 1 anno con sfratto esecutivo e spese legale a carico dell'inquilino. Essere buonisti o comprensivi ti fa perdere solo tempo e il tempo è denaro
     
    A Rick e Giovanni de Matteis piace questo messaggio.
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bisogna preoccuparsi di sapere quali sono i tempi di prescrizione (due anni? cinque anni?) per i canoni di locazione e inviare una lettera di richiesta dei canoni non pagati ogni volta che sta per arrivare la prescrizione.
     
  7. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hanno ripreso a pagare, ma sono sempre in ritardo di tre mensilità. E se non ricordo male, nei contratti non è prevista la sospensione dei canoni in caso di liti proprietario-conduttore.
    Il mio personale consiglio è il seguente.
    - Invia subito la raccomandata A/R di diffida al pagamento per tutelarti.
    - Tenta la strada bonaria per il rientro in bonis prospettando l'azione di sfratto esecutivo e spiegando che le eventuali spese legali, in caso di tua vittoria, dovranno pagarle loro.
    - Se non sono in malafede dovrebbe bastare a convincerli a pagare l'arretrato.
    - Se ciò non desse i suoi frutti, non attendere che il tuo credito si prescriva ed agisci con un legale per ottenere lo sfratto esecutivo.
    Ricorda che come non ti hanno pagato oggi, potrebbero decidere di non pagarti anche domani se vi fosse un'ulteriore lite...
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  8. Rick

    Rick Nuovo Iscritto

    Grazie per tutti i vs suggerimenti. Nemmeno a farlo apposta (degno dei miglior reality show!) la settimana scorsa ricevo una raccomandata (che ritiro solo oggi) dove l'inquilino mi informa che fra 3 mesi (in linea con il contratto) lasciera' la casa...
    Per cui il discorso della minaccia di sfratto credo non sia piu' applicabile....

    Come fare ora??
     
  9. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Scusa se i tuoi inquilini hanno ripreso a pagarti ai domandato loro il perchè tutti insieme non ti hanno pagato 3 mensilità consecutive. Fatti spiegare la ragione e poi decidi il da farsi. Se è solo perchè non hanno soldi devi vedere caso per caso se procedere coattivamente, se cioè hanno da "perdere". Se non hanno nulla o quasi non sare retta e spera che continuino a pagarti.Le cause spesso o quasi sempre è meglio farle solo per "sfizio".
     
  10. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io metterei comunque in mora gli inquilini con la raccomandata A/R di cui sopra, dando tempo 15 giorni dal ricevimento della raccomandata per adempiere. Nella lettera informali che se non adempiono, ti riservi di adire le vie legali per la soddisfazione del tuo credito e che si troveranno anche a dover sostenere maggiori oneri per il pagamento delle spese legali. Se non ottemperano, farei mandare una formale diffida da un legale, quanto meno per dare un seguito alla prima lettera.
    Se ancora non succede nulla, sta a te decidere se vale la pena iniziare una causa (che peraltro non credo andrebbe oltre l'anno, perché -se non sbaglio, ma chiedo lumi a chi è più ferrato di me in materia- dovrebbe essere materia del giudice di pace).
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  11. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per caso non è che non ti hanno pagato perché, magari, hanno attraversato un brutto periodo e non vogliono fartelo sapere? Magari avranno pensato che liberando l'appartamento - da come racconti - abbastanza presto rispetto all'insorgere del contenzioso, ti potresti sicuramente rivalere sul deposito cauzionale che certamente avrai richiesto all'atto del contratto di affitto.
     
  12. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    C'è il rischio che per le ultime mensilità intendano fare compensazione con il depositi cauzionale. Non sarebbe una novità, specialmente se navigano in brutte acque.
    Riepilogando: ti hanno dato disdetta anticipata di 3 mesi, pertanto inferiore di 3 rispetto a quella contrattuale.
    Visto il breve tempo che intercorre al rilascio non è opportuno fare lo sfratto per morosità, anche se questo è il presupposto per poter poi richiedere il decreto ingiuntivo, ovvero ottenere il titolo esecutivo per agire in via esecutiva per il recupero del tuo credito.
    Tutte queste valutazioni di opportunità sono relative se non hai acquisito la certezza di poter recuperare, poi, le somme che ti spettano.
    Escludendo che il conduttore possegga beni immobili, potrai solo agire sul quinto dello stipendio ove questi abbia un lavoro stabile.
    A te le conclusioni.
    P,S.: se agisci solo per il recupero delle somme la competenza per valore spetta al G. di Pace.
    Comunque cerca di trovare un accordo, prima.
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  13. Rick

    Rick Nuovo Iscritto

    Non navigano in brutte acque, e' che tempo addietro abbiamo avuto una diversa opinione in merito alla competenza di una spesa e loro ritengono di avere ragione (cosa che, legalmente, non hanno).
    Per quanto riguarda gli ultimi 3 mesi, in effetti io ho il deposito, ma se non me li pagano ed io mi trattengo quello, poi comunque restano sempre fuori i 3 mesi di prima....ora cerchero' di trovare un accordo, ma se non dovesse arrivare, non mi resterebbe che la causa....
     
  14. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    In realtà, il deposito cauzionale non dovrebbe essere utilizzato a scomputo dei canoni non pagati....

    Silvana
     
    A maidealista piace questo elemento.
  15. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Questo è pacifico! Stiamo affrontando un caso concreto ove il conduttore si è reso moroso di 3 mensilità, ne consegue l'alta probabilità compensatoria con il deposito cauzionale. Ciò non riveste carattere di novità.
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  16. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E poi bisogna considerare le spese per le utenze, se non sono state volturate alla famiglia, e gli eventuali danni cui dovrà esser fatto fronte...
    Personalmente , rimango dell'idea che sia bene mettere subito in mora gli inquilini.
     
    A Rick piace questo elemento.
  17. barbetta2

    barbetta2 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    C'e' anche da considerare che sulle tre mensilita' non pagate, che diventano sei se non ti paga le ultime tre, dovrai comunque pagarci le imposte, in assenza di convalida di sfratto, e probabilmente e' tardi per farla e non ha piu' senso farla se vanno via "con le loro gambe". Ciao e in bocca al lupo.
     
  18. Rick

    Rick Nuovo Iscritto

    Quindi se li metto in mora e loro se ne fregano e non mi pagano i rimanenti 3 mesi, io mi trattengo la caparra, ma comunque resteranno 3 mesi fuori....sono fregato!
     
  19. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mica poi tanto..se ti può consolare ti liberi di inquilini rompini. Il che non è poco. Credo che valga di più di 3 mensilità di affitto.
     
  20. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In questa situazione potresti sempre fargli causa (dal giudice di pace) per il recupero del credito...
    Intanto mettili in mora, poi vedrai il da farsi in base a come andranno gli eventi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina