1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mondeone

    mondeone Nuovo Iscritto

    Salve,siamo 3 fratelli ed abbiamo ereditato la casa dai nostri genitori che purtroppo sono deceduti.Alla morte di mio padre si fece la successione come la legge prevede.Mio fratello a nostra insaputa aveva debiti insoluti ed abbiamo scoperto che Equitalia ha ipotecato 1/9 della quota.Da poco abbiamo perso anche la mamma e mio fratello sta facendo la rinuncia all'eredità(per non arrivare a 1/3 dell'ipoteca).Noi vorremmo anche saldare con Equitalia ma mio fratello ha avuto un altra cartella da Equitalia con addirittura 400.000 euro.Pensiamo che anche pagando,questi metteranno altre ipoteche sulla quota di mio fratello etc.Noi non vogliamo assolutamente vendere la casa dove siamo vissuti insieme ai nostri genitori.Tengo a precisare che nè io nè mia sorella abbiamo alcun debito o altro.Equitalia può mettere la casa all'asta??Può mettere all'asta solo la quota di mio fratello??Grazie a tutti quelli che ci daranno delle risposte.
     
  2. cristiandr

    cristiandr Nuovo Iscritto

    equitalia puo' pignorare solo la quata di casa di chi ha il debito,quindi non puo' assolutamente vendere l immobile intero.il debitore se dopo l ipoteca non paga si ritrovera' la sua quota in vendita.la sua quota andra' all asta quindi vi conviene aspettare l ultima battuta d asta(di solito sono 3) e comperare voi la quota di vostro fratello.una volta diventati voi i proprietari equitalia non potra piu' rivendicare nulla su di voi ma solo su vostro fratello nel caso abbia ancora debiti.
    ho vissuto in prima persona lo stesso problema,spero di esserti stato utile!
     
    A kirk e pao1955 piace questo messaggio.
  3. pao1955

    pao1955 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per Cristiandr:
    sei sicuro? ho letto (e credo proprio in questo forum) che a volte il giudice dispone comunque la vendita all'asta del bene nella sua globalità, poi verranno rimborsati pro quota gli altri proprietari (che però incasseranno meno del valore che la loro quota avrebbe avuto se l'appartamento fosse stato messo normalmente sul mercato) e con un terzo (in questo caso) del ricavato soddisfa (si fa per dire) i creditori dell'esecutato.
    Sarei molto interessato a capire come stanno realmente le cose, perché mia moglie ha un problema che è la fotocopia di quello di Mondeone.
    Grazie per l'attenzione
     
  4. diletta

    diletta Nuovo Iscritto

    tuo fratello almeno è stato onesto io sono in procinto di comprare la casa avuta in eredità, sapendo che egli paga mensilmente una rata ad Equitalia ho chiesto se ha altri debiti me li ha negati, ma vuole i soldi prima della fine dell'anno. La cosa mi fa insospettire, ho cercato di informarmi ma mi hanno detto che anche se al momento del rogito e addirittura della compravendita anche se non risulta alcuna ipoteca può essercene qualcuna in atto ancora non registrata e quindi...passerei i guai io compratore! E' vero? Cosa posso fare per acquistare le parti dei miei fratelli con sicurezza??? Grazie
     
  5. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Per confermare la situazione debitoria di tuo fratello puoi invitarlo a richiedere una visura Crif,dalla quale sarà possibile stabilire con certezza se esistono a suo carico debiti sia verso banche che finanziarie ed se sono state avviate anche eventuali procedure in corso In essa non sono però contemplati debiti diversi ,esempio debiti commerciali nel caso esso conduca una attiività in proprio..In questo caso basterebbe far presentare una situazione patrimoniale ed un conto economico della attività debitamente sottoscritto dal commercialista con tanto di annotazione che i dati esposti saranno poi quelli che interesseranno la prossima dichiarazione dei redditi. Con questi elementi è possibile avere una "radiografia" completa dello stato finanziario della persona oggetto di indagine.
    In merito poi alla possibilità di acquistare da parte tua il bene,se nell'atto di acquisto verrà dichiarato il prezzo reale ,di mercato ,ad oggi , dell'immobile penso che non dovrebbero verificarsi motivi di revoca,in quanto non si è manifestato,da parte tua, una stato di approfitto.
    Ciao
     
    A diletta piace questo elemento.
  6. diletta

    diletta Nuovo Iscritto

    Grazie, si io l'acquisto a prezzo reale, e dalla visura catastale non risultano ipoteche, quindi posso essere tranquilla! Ancora grazie
     
  7. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Cara diletta,
    ricorda che le ipoteche si rilevano solo da una visura presso la Conservatoria dei registri immobiliari della tua città,il catasto ha un'altra funzione.
    Ciao
     
    A diletta piace questo elemento.
  8. diletta

    diletta Nuovo Iscritto

    Assolutamente si, è stato un mio errore!! Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina