1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Fortunatina

    Fortunatina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera,è la prima volta che scrivoi ed è per un problema che stò vivendo.
    Nel 2011 io e mio marito compropietari di una casa sulla quale equitalia aveva messo un ipoteca di 42,000 euro per debiti non pagati da parte di mio marito titolare di partita IVA.
    Abbiamo cercato di pagare per fare in modo di liberare l'immobie,ma siamo riusciti a pagare solo 40.000 e non tutta la somma che nel frattempo era arrivata a 48.000.
    Quindi l'ipoteca successivamente è stata aggiornata a 8.000 euro.
    Nel frattempo abbiamo venduto la casa a mia sorella per evitare possibili futuri attacchi da parte di equitalia dato che la ditta di mio marito è stata chiusa per problemi finanziari e quindi per la presenza di altri debiti con equitalia.
    Ora a distanza di 5 anni l'ipoteca è rimasta dato che non siamo ancora riusciti a toglierla,inoltre mi chiedo se nel frattempo sia aumentata di importo oppure no dato che la casa è stata venduta anche se con l'ipoteca ancora esistente.
    Cosa potremmo fare per risolvere questa situazione fra le seguenti possibilità che ho pensato
    1_ Si puo richiedere la cancellazine dell'ipoteca dato che il nuovo limite è di 20.000 euro? E chi dovrebbe richiederne la cancellazione il'atuale propietario o il debitore iniziale.
    2_ Si può richiedere la rateizzazione del debito al fine di estinquere l'ipoteca' Anche qui chi dovrebbe farne richiesta?
    3_ Non avendo tutta la somma disponibile per estinquere l’ipoteca, potremmo versare una somma tale da ridurre il debito sotto gli 8.00€ e successivamente richiedere la cancellazione cosi come prevede la legge?Almeno è quello che ho capito.
    La questione è importante ai fini di un eventuale futura vendita che nel caso in cui l'iipoteca aumentasse nel tempo la casa perderebbe di valore ammesso che qualcuno sia interessata a comprare una casa ipotecata .Per favore consigliatemi su cosa fare perchè sono molto preoccupata.Spero di ricevere una vostra risposta.Vi ringrazio infinitamente
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    la casa è stata venduta sì o no? Se è sta venduta spetta all'attuale proprietario il quale potrà rivalersi su di voi se nella vendita è stato pattuito, ma chi ha acquistato era al corrente dell'ipoteca?
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il debito può essere estinto concordando con Equitalia una rateizzazione.
     
  4. Fortunatina

    Fortunatina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte. Dunque l'attuale proprietario che è mia sorella è certamente al corrente del l'ipoteca il problema è che non essendo riusciti ad estinguerla pagandol'intero importo abbiamo pensato di rateizzare, solo che non mi è chiaro se la richiesta di rateizzazione può farla mia sorella.
     
  5. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    secondo me la richiesta di rateizzazione la deve fare l'intestatario della cartelle di equitalia, si può fare anche online
     
  6. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se è stata una vendita simulata, poco importa, con equitalia dovete fare un piano di rientro, e solo dopo potete chiedere e pretendere la cancellazione, gratis
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' evidente che la rateizzazione la può richiedere e concordare solo il debitore nei confronti di equitalia.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina