1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marcoscar

    marcoscar Membro Attivo

    Non ho scritto male è proprio così. Acquisto la casa, verbalmente (primo errore) mi viene comunicato dalla banca dalla quale il costruttore ha preso il mutuo che sull'immobile gravano tot mila euro di ipoteca.
    Acconto, altro acconto, altro acconto arrivo a quasi 150k sui 300 di costo totale. Ricontatto la banca per essere sicuro, ma di nuovo verbalmente (altro errore) mi dicono, al momento è di 80k. Quindi do un altro acconto per poter terminare l'immobile. Immobile terminato.
    Si arriva al momento del rogito, vado a chiedere i restanti accollo mutuo, altra filiale della stessa banca, e il Direttore mi dice che sul mio immobile grava un'ipoteca di 200k euro.
    La mia domanda per voi è questa, anche se vedo poche vie d'uscita da profano...esiste un modo per tutelarmi, cioè magari rogitare senza dare i restanti soldi o altri sistemi (che non siano la registrazione del compromesso perchè è ormai già passato un'anno dalla data preposta al rogito)? Premetto che abito già nell'immobile da sei mesi e vi sono residente. Aiutoooooooo! Grazie anticipatamente. Marcodisperato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina