1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti. Nel compilare UNICO Pf 2013 mi è sorto questo dubbio. Se l'imposta lorda (RN5) è minore della somma delle detrazioni per spese mediche (RN15) e per oneri di ristrutturazione (complessivamente RN16+RN17+RN18) e quindi la differenza RN5 - RN15 - (RN16+RN17+RN18) è negativa, l'importo risultante dalla differenza opposta, ossia (RN16+RN17+RN18) - RN15 - RN5, è perduto oppure diventa un credito per il contribuente? Grazie per le risposte.
     
  2. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Nella Guida dell'AdE alle ristrutturazioni è scritto fin troppo nitido che:
    "Ciascun contribuente ha diritto a detrarre annualmente la quota spettante nei limiti dell’IRPEF dovuta per l’anno in questione. Non è ammesso il rimborso di somme eccedenti l’imposta."
    Lo stesso vale purtroppo per le sanitarie
    Puoi compilare l'UnicoOnLine, così ti fa i calcoli lui. Se poi hai il Pin lo spedisci, se no lo stampi e lo presenti, ma almeno sei sicuro che è giusto

    P.S. Nel sito dell'AdE, non so perchè ma è così, ci sono l'UnicoWeb e l'UnicoonLine. A seconda da dove si arriva si trova l'uno o l'altro. Funzionano in modo diverso. Consiglio l'UnicoOnLine, che fa pure l'F24.
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Un caso di detrazione per oneri che dà diritto a un credito nel caso d'incapienza è quello ex art. 16, commi 01, 1, 1-bis e 1-ter del TUIR. Che viene riconosciuto come previsto dal comma 1-sexies di quell'articolo.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La differenza tra UnicoWeb e Uniconline è che con il primo usi il programma che risiede in un computer che sta presso l'ADE, mentre con il secondo usi un programma che l'ADE ti fa scaricare nel tuo computer.
    Per quanto riguarda la capienza nell'imposta, fino all'anno scorso chi aveva sostenuto spese mediche superiori ad un certo valore poteva rateizzarle. Questo faceva sì che era più facile avere capienza nell'imposta lorda. Comunque grazie.
     
  5. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Il secondo l'ho usato, il primo l'ho provato. Non c'è confronto per funzionalità...
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Togli "fino all'anno scorso". Al posto di "aveva sostenuto" metti "sostiene" e al posto di "poteva" metti "può".
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' vero, sta a pagina 43 delle istruzioni di Unico. L'inciso
    'al lordo della franchigia di euro 129,11'
    potevano risparmiarselo: secondo me è in più.
     
  8. manuela311980

    manuela311980 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Esiste un caso in cui quando l'eccedenza della detrazioni rispetto all'imposta pagata è rimborsabile, cioè diventa un credito, ed è quando nel nucleo familiare vi sono almeno 4 figli e in questo caso spetta un vero e proprio bonus di 1200 euro
     
  9. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Grazie. Perdona la pignoleria, quand'è che un bonus NON è 'vero e proprio'? Le parole sono pietre.
     
  10. manuela311980

    manuela311980 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai parlato di un bonus vero e proprio.
    Quindi c'è sicuramente un bonus che NON è 'vero e proprio'.
    Sono un - modesto - programmatore, quindi per me ogni termine deve avere un significato, altrimenti che ci sta a fare?
     
  12. manuela311980

    manuela311980 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quell'ulteriore detrazione potrebbe non essere usufruibile.
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Qual'è la condizione affinché il contribuente che ha 4 figli o più ne possa fruire? Grazie.
     
  15. manuela311980

    manuela311980 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    semplicemente la presenza di almeno 4 figli, infatti come detto prima non è una detrazione ma un "bonus", circostanza confermata anche da un funzionario dell'Age. In ogni caso se compilate un 730 o un mod. Unico con questi dati vi verrà riconosciuto questo credito anche in caso di incapienza
     
  16. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non basta.
    E' invece un'ulteriore detrazione.
     
  17. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    No è un bonus che viene dato anche a chi non avesse ritenute IRPEF sul mod. cud: chi ha sufficienti ritenute se le vede restituire, chi non le ha (perchè magari le normali detrazioni per 4 figli a carico azzerano le ritenute) può richiederle all'ADE tramite apposita istanza....
     
  18. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Si sa che la detrazione per figli a carico diminuisce all'aumentare del reddito fino ad annullarsi. Pertanto, se un contribuente ha 4 figli a carico ma il suo reddito complessivo, diminuito della deduzione per abitazione principale è pari o superiore a 140.000 €, essendo pari a 0 la detrazione spettante per figli a carico, non può usufruire dell'ulteriore detrazione.
    Qualora invece l'ulteriore detrazione di 1200 € sia di ammontare superiore all'imposta lorda, diminuita di tutte le detrazioni, viene riconosciuto un credito pari alla quota di detrazione che non ha trovato capienza. Tale credito potrà essere compensato, portato a nuovo oppure chiesto a rimborso in sede di dichiarazione dei redditi.
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Manco per sogno.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina