1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. filipp

    filipp Membro Junior

    Ciao a tutti,

    ho letto che con l'introduzione dell'IMU 2012 dalla dichiarazione dei redditi 2013 le seconde e terze (..) case non faranno più imponibile IRPEF. Mi confermate questa novita ?

    Inoltre volevo capire se è stata prevista anche la stessa modifica normativa nelle dichiarazione ISEE 2013
    e cioè che le seconde e terze (..) case non faranno più reddito (come sarebbe anche logico).

    Per entrambi le dichiarazioni mi riferisco alla mera proprietà dell'immobile anche per quota.

    Grazie a chi vorrà rispondermi :)
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 8, primo comma del D.Lgs. n. 23/2011:
    "L'imposta municipale propria è istituita, a decorrere dall'anno 2014, e sostituisce, per la componente immobiliare, l'imposta sul reddito delle persone fisiche e le relative addizionali dovute in relazione ai redditi fondiari relativi ai beni non locati, e l'imposta comunale sugli immobili".
    Per effetto dell'art. 13, primo comma del D.L. n. 201/2011, "l'istituzione dell'imposta municipale propria è anticipata, in via sperimentale, a decorrere dall'anno 2012..."
    Per quanto riguarda l'ISE/ISEE, nulla è cambiato. Gli immobili assoggettati all'IMU continuano a fare parte del patrimonio immobiliare. Così come andavano indicati anche quando erano esenti ai fini ICI.
     
  3. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Molto probabilmente il reddito dei fabbricati da rendita catastale (QUADRO RB di unico) non sarà più da indicare, ma questo vale solo per i fabbricati non locati, mentre per le 2e e 3e case locate il reddito di locazione sarà da indicare come sempre.
    Nei valori immobiliari però se il valore da indicare sarà l'imponibile IMU, questo sarà molto più alto dell'imponibile ICI...
    Staremo a vedere le istruzioni quando il nuovo ISEE sarà in vigore...
    Saluti.
     
    A alberto diiorio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina