1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gianni58

    gianni58 Nuovo Iscritto

    Vivo in una villetta bifamiliare nella mia parte di tetto ho una forte infiltrazione d'acqua ,ho verificato la mancanza di guaina isolante ,Il tetto non ha dislivelli. Dato che devo eliminare la perdita vorrei mettere oltre alla guiana dei pannelli isolanti termici .Se il mio vicino non è d'accordo per fare questo miglioramento(non ha infiltrazioni), devo avere la sua autorizzazione
    per procedere?Dopo la modifica, la mia parte del tetto sara' piu' alta 5-8cm,si creera' un dislivello.
    grazie
    gianni58
     
  2. mtr

    mtr Membro Attivo

    Posso solo portare un parere tecnico, cioè non per quel che riguarda i rappori di vicinato.
    L'inserimento di pannelli termici crea un dislivello molto pericoloso, sia per quanto riguarda nuove possibilità di infilitrazione che per i c.d. ponti termici, visto che si creeranno differneti linee termiche in una specifica area.

    In sintesi: il tetto deve essere totalmente coibentato -e controllato da una direzione lavori competente- sennò ilproblema si presenta, in forma diversa.
    E poi: come fai a coibentare una parte senza interagire con l'altra??? Se il vicino è 'nemico' tira fuori una serie di questioni...
     
  3. gianni58

    gianni58 Nuovo Iscritto

    Se il mio vicino è restio a fare il lavoro, cè una legge dove possa obbligarlo? Del resto non
    posso certo rimanere con il soffitto nero di muffa e bagnato d'inverno. Il dislivello terminerebbe
    con l'ultima o ultime file di tegole murate e una fila di coppi che chiude la muratura eliminando
    possibili infiltrazioni nella sua parte dovuta alla mia modifica.Per le linee termiche credo
    poi il problema sara' il suo visto che di buon senso c'è ne poco? A me interessa sapere se legalmente posso farlo senza chiedere il suo permesso.
    Che ne dite?
     
  4. mtr

    mtr Membro Attivo

    Forse non avevo capito bene: il tetto è a falde con tegole e coppi al colmo, non tetto piano, a terrazzo?
    Quindi ognuno dei due appartamenti sisviluppa sotto una 'propria' falda?
    E' comunque solo una precisazione perchè alla tua domanda rispondo: no, non puoi alzare 'la tua parte' (aumento di cubatura) a meno che per fini legati al risparmio energetico, il Regolamento edilizio Comunale della tua città non preveda -come a Genova, ad es.- di poter modificare la quota quel tanto che è necessario allo scopo.
     
  5. gianni58

    gianni58 Nuovo Iscritto

    Il tetto non è a terrazzo ma a tegole con un'inclinazione di circa 30 gradi ognuno di noi ha il proprio accesso da un terrazzino al 2 piano
    , quindi in pratica se lui non è d'accordo , sulla mia meta' non potrei mettere nemmeno la guaina?

    Aggiunto dopo 1 :

    ognuno ha il suo terrazzino

    la guaina non dovrebbe creare lo scalino
     
  6. mtr

    mtr Membro Attivo

    Cerco di spiegarmi al meglio.
    1) impermeabilizzare la tua parte è decisione che prendi tu, autonomamente, vista l'indipendenza volumetrica della proprietà:
    2) l'isolamento termico spesso prevede spessori di qualche rilievo, quindi è qui che si può ingenerare il problema;
    3) se il regolamento edilizio comunale permette interventi di sopraelevazione a fini di risparmio energetico -e il tuo lo sarebbe- il problema è unicamente relativo ad una corrretta impermeablizzazione della zona di colmo, affinchè non sia tu a generare infiltrazioni nell'altra u.i. a seguito dell'intervento;
    4) considera che qs sono osservazioni generali, e un sopralluogo con approfondimento della situazione concreta può certamente chiarire molti dubbi.

    Comunque, alla fine, si che puoi fare l'intervento, ma rivolgiti ad un tecnico (persona di fiducia, sveglia..) che tanto dovrai per forza far fare il progetto.
     
  7. gianni58

    gianni58 Nuovo Iscritto

    Ti ringrazio, spero di riuscire a convincerlo per effettuare un buon lavoro
     
  8. mtr

    mtr Membro Attivo

    Avreste anche il 36%... e poi un bel risparmio energetico.. (meno dispersioni)..
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina