1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sise

    sise Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    vorremmo rifare il tetto, approfittando della detrazione fiscale del 65% per riqualificazione energetica. L'immobile è ubicato nel nord Italia, in una zona fredda. Quale pacchetto isolante è consigliabile utilizzare? grazie
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per quanto di mia conoscenza, la soluzione migliore è il tetto ventilato.
     
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Concordo per il tetto ventilato, ma importante è la scelta del materiale isolante.
    Vi consiglio una verifica preliminare da un termotecnico che sarà in grado di dirvi lo spessore di isolante da utilizzare e se poi è anche esperto vi saprà consigliare anche sulla tipologia.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Attenzione all'isolamento della canna fumaria: parecchi nuovi tetti ventilati sono andati a fuoco, nella mia provincia negli ultimi inverni, per surriscaldamento della canna fumaria utilizzata per stufe a legna o pellet, surriscaldamento che ha causato l'inizio di incendio delle travature in legno.
    Il tetto ventilato ha fatto sì che il fuoco sia divampato in modo molto maggiore rispetto ad un tetto non ventilato.
    Devo anch'io rifare il tetto di casa mia: vista la rigidità degli inverni utilizzo molto la stufa a legna e in futuro installerò una caldaia, sempre a legna o pellet e per questo motivo non farò mai, dico mai, un tetto ventilato. Per me la sicurezza viene prima del risparmio energetico e quindi sopra le travature in legno farò fare una caldana in cemento di circa 5 cm, vista anche la forte esposizione al vento. In questo modo il tetto risulterà un po' più pesante e non..... volerà via , sotto l'effetto di un "uragano" come è successo ad un paio di case nuove in una frazione vicina alla mia. Ovviamente questa è solo la mia opinione, vista la posizione, la struttura e le esigenze della mia abitazione.
    Saluti.
     
  5. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Il tetto normale lo puoi fare comodamente se non utilizzi un'eventuale mansarda od i locali del sottotetto.
    La ventilazione non serve per il risparmio energetico ma per migliorare l'efficienza abitativa dei locali. Infatti un buon isolamento accompagnato dalla ventilazione della copertura permette un confort abitativo maggiore ad un tetto tradizionale.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina