1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L'esercito degli Stati Uniti utilizza l'espressione DEFCON (acronimo che sta per Defense Condition) per assegnare il grado di gravita' allo scenario politico militare. Lo scenario DEFCON 1 viene invocato in casi limite in cui la nazione e' a rischio sopravvivenza (come il caso della crisi nucleare di Cuba). Ebbene l'Italia e' in DEFCON 1, siamo a rischio di poter provocare un attacco atomico al sistema economico mondiale.
    ...leggi tutto l' articolo:
    L'ITALIA E' DEFCON 1, RISCHIO ATOMICO PER L'ECONOMIA GLOBALE

    [video=youtube;z1hOVA4AkP4]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=z1hOVA4AkP4[/media]
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si impegna a rassegnare le dimissioni una volta che il parlamento avrà approvato le riduzioni dei costi promesse all'Europa. L'Italia dovrà produrre un'amministrazione abbastanza stabile da implementare dolorose misure di austerità in un paese che in media ha...
    cambiato un governo all'anno dalla seconda guerra mondiale. Berlusconi punta a portare l'Italia alle elezioni anticipate e a candidare l'attuale segretario del Pdl, Angelino Alfano, in completo disaccordo con l'opposizione.

    Maurizio Piglia - Direttore investimenti della banca Savings & Investments a Auckland, Nuova Zelanda: "Sangue, sudore e lacrime aspettano l'Italia, il nuovo governo potrà essere di un tecnico che fa il liquidatore a favore delle banche francesi e tedesche, oppure di qualcuno con delle idee originali che tenti di sfuggire alla morsa di Europa, Bce e Fmi".

    - La frase "sangue, fatica, lacrime e sudore" è stata pronunciata da Giuseppe Garibaldi il 2 luglio 1849, quando è entrato con le sue forze rivoluzionarie a Roma. Theodore Roosevelt l'ha pronunciata la di fonte al Naval War College Usa il 2 giugno 1897. Winston Churchill l'ha resa famosa pronunciandola il 13 maggio 1940 di fronte al parlamento nel suo primo discorso come Primo Ministro della Gran Bretagna.
    [video=youtube;EjxW483HFBc]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=EjxW483HFBc#![/media]
     
  3. katic

    katic Membro Junior

    Le sue sono,kongetture kome la fine del mondo..delle varie sette!!! Odio il katastrofismo..l'ottimismo,salvera' l'italia..kon lo spread a 570..se ne vada in germania !!!
     
  4. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    L'idea, tra i banchieri, è che quello che succederà in Italia deciderà le sorti dell'euro e dell'economia mondiale. Qualcosa ad altissima incertezza. Titolo della conferenza, dunque: The Italian Job, dal film del 1969 (Un colpo all'italiana) che si conclude con Michael Cain che dice di avere una grande idea per recuperare l'oro prima rubato e poi perduto; ma quale sia questa great idea non si saprà mai. Il dato di partenza per capire dove siamo è che, semplicemente, gli investitori hanno smesso di comprare titoli dello Stato italiano. Il mercato è diventato del tutto illiquido, a parte gli acquisti della Banca centrale europea (Bce).
    Leggi tutto l' articolo su Wall Street Italia:
    Citigroup sull'Italia: «I mercati si concentrano unicamente sul pericolo default»
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    SuperMario entra anche lui nella Casta per lui sono pronti 25.000 euro al mese!!!Dato che da Bruxelles continuano a tuonare verso di noi, direi che questo è il momento buono per capire definitivamente se questi signori tengono più all'Italia o ai loro interessi...
     
  6. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Certo a volte viene voglia di una soluzione catartica, un cupio dissolvi che ci faccia ricominciare da zero, purificati. Qualcosa che porti al fallimento queste maledette banche malgestite a cui fa capo la responsabilita' di rischi e buchi immensi, la vita andra' avanti lo stesso, no? Possono andare gambe all'aria istituti bancari, societa' di assicurazione, fondi comuni, aziende, tutti quelli che hanno sbagliato dovrebbero essere puniti, non e' vero? Ma che razza di sistema e' questo in cui chi sbaglia viene premiato e tutti noi dobbiamo accollarci a vita montagne di debiti, come cittadini, e pagare pagare pagare mentre i pochi privilegiati continuano a spassarsela? Capitalismo? Democrazia? Fascismo soft?

    Quelli che si sono presi i rischi, si prendano le perdite. Punto. Noi non ne vogliamo piu' sapere. Ma se una banca fallisce, che succede? I depositi, fino a che punto sono sicuri? Qualcuno risponda e ci dica la verita', per favore. Vogliamo sapere e capire. Non lo chiediamo al nuovo presidente del consiglio Mario Monti. Lo chiediamo a qualche esperto, qualcuno che non spacci finte certezze ma ci spieghi il meccanismo. Aspettiamo chiarimenti, abbiamo il diritto di conoscere, visto che siamo ancora in democrazia. Non ci saranno mai piu' crescita e benessere, con la montagna di debiti che ci schiaccia? E' questo il punto?
    Leggi tutto l' articolo su Wall Street Italia:
    Debiti, democrazia, fascismo
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    non sapremo mai niente di quello che ci potrà accadere, nessuno ci spiegherà mai cosa ci aspetta.
    siamo sotto un regime fascista globale, mondiale. le lobby al potere che fanno e disfano come vogliono loro.
    lobby dei poteri forti delle banche.
    GOLDMAN SACHS, la più potente banca d'affari americana, che condiziona mercati e governi.
    GOLDMAN SACHS governa il mondo, è stata la protagonista della crisi economica innescata nel 2008 negli Stati Uniti, purtroppo anche Barack Obama ha confermato il potere della banca d'affari, ne è prova che nel suo governo ha uomini che provengono o che stanno ancora alla Goldman Sachs.
    anche in Europa manovra da tempo ed ha i suoi tentacoli dappertutto.
    parliamoci chiaro, è risaputo che Mario Draghi dal 2002 al 2005 è stato vicepresidente del management della banca americana, proprio nel periodo in cui le banche erano scatenate in manovre speculative e scavavano il baratro che si è materializzato nel 2008, trascinando il resto del mondo. Draghi non ne sapeva niente?
    Draghi,sappiamo tutti dove lavora adesso. ci possiamo fidare ciecamente???
    Mari Monti, è risaputo che anche il "nostro salvatore della patria" ha lavorato e lavora tutt'ora, per la banca d'affari sucitata dal 2005 cioè dall'anno in cui si stava progettando la crisi economica mondiale.
    dovremmo fidarci o siamo alle solite???. governo tecnico e la "casta" sempre al proprio posto con i loro privilegi...ecc...ecc... e noi a scervellarci: "sapere, capire". "aspettiamo chiarimenti, abbiamo il diritto di conoscere, visto che siamo ancora in democrazia"
    questa che abbiamo, purtroppo non è più democrazia, è un fascismo bello e buono.
    il fascismo delle banche forti, delle lobby. noi che cosa possiamo fare? inventarci qualcosa, no!!, che dico, l'abbiamo già inventata quel qualcosa che, anni fa, ci fece riconquistare la "LIBERTA'. RIPRENDIAMOCELA!!!:rabbia:
     
  8. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    "L’attuale condotta politica porterà dritti a disordini sociali", aveva scandito, aggiungendo: "Nessuno dovrebbe dimenticare la storia di questi paesi: tutti quanti hanno avuto guerre civili, dittature fasciste e rivoluzioni. E questo – aveva concluso in quell’occasione – sarà di nuovo il loro futuro, se i governanti non prenderanno le giuste iniziative".

    https://www.facebook.com/pages/Economia-relazionale-e-solidale/183225921725724

    [video=youtube;iyCFJ-5wDLk]http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=iyCFJ-5wDLk[/media]
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina