1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Avrei bisogno di una risposta. Se la ditta che mi sta rifacendo casa, compra le mattonelle e i bagni al posto mio paga l'IVA al 10%? E come deve scrivere in fattura e soprattutto deve presentare qualche documento o devo farlo io, alla ditta che vebde la merce?
    Poi un'altra domanda: Ho appena concordato con il mio fornitore il prezzo finale degli infissi, comprensivo di manodopera. Gli stessi saranno completamente costruiti e installati da loro. So che per pagare totalmente l'IVA al 10%, il costo dei beni significativi non dovrebbe superare quello della manodopera, e credo che nel mio caso, visto che sono loro a doverli realizzare e costruirli materialmente, la manodopera sia più alta del bene significativo. Il mio problema è un altro. Poichè dovrò pagare gli stessi in due step, quindi con una fattura di acconto e una di saldo, volevo capire come far scrivere sulle fatture, per non sbagliare. Nell'acconto devo scrivere solo lìIVA del totale che sto pagando oppure quella di tutto il totale? Vi prego aiutatemi. Vi dico anche che il prezzo totale dell'operazione, IVA esclusa, è di 13000 euro. Fatemi sapere, possibilmente con esempi pratici e scritti. Grazie di cuore. A presto.
     
  2. 1) La ditta paga l'IVA al 10% sui materiali, poi te li fatturerà ugualmente al 10%. Tu non devi chiedere nulla alla ditta che vende i materiali.
    2)Se sugli infissi pagherai l'IVA al 10% sull'intero importo, la ditta emetterà una prima fattura di acconto con l'IVA relativa soltanto a quell'importo, poi a saldo emetterà un'ulteriore fattura per la differenza. L'importante è che nella fattura a saldo figuri la distinzione tra materiale e manodopera, relativa al totale dei lavori, per evidenziare che la manodopera supera il valore del materiale. Ciao
     
  3. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Ciao e innanzitutto grazie per la risposta. Volevo però sapere come fa la ditta a pagare l'IVA al 10%. Deve presentare qualcosa al negozio che vende le mattonelle oppure no? Poi quindi solo nella fattura di saldo devo far mettere la differenza tra manodopera e valore del materiale oppure anche in quella di acconto? Nel senso che io pago 6500 nella fattyura di acconto e pi altri 6500 in quella di saldo. In quest'ultima devo scrivere 13000 meno il numero e il valore della fattura di acconto oppure solo 6500 di cui 3500 di manodopera e 3000 di valore del materiale? Scusami se ti chiedo tutte queste cose ma vorrei essere sicuro. Se riuscissi a farmi un esempio scritto di due fatture mi risolveresti un grande problema. Grazie e a presto.
     
  4. La ditta paga il 10% sui materiali in base alla legge dell'IVA (scusa, ma la ditta non ha un commercialista che la segue??). La distinzione tra manodopera e materiale può avvenire sia nella fattura di acconto (se è già possibile prevedere la distinzione) oppure nella fattura a saldo, ma in questo caso sull'intero importo versato. Nel tuo caso, ad es., nella fattura a saldo (che sarà di 6.500 euro) si dovrà indicare: manodopera 8.000 e materiale 5.000. Spero di essere stata chiara. Ciao, buona serata
     
  5. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Quindi basta andare dal negoziante e farsi intestare la fattura alla ditta e automaticamente viene apllicata al 10%. Ho capito? E se il negoziante mi chiede perche? Nella fattura invece. Nella prima io scrivo fattura di acconto di € 6500, se poi voglio specifico il valore della manodopera e quello degli infissi e impongo l'IVA al 10%. Nella fattura di saldo invece la faccio sempre di 6500 specificando che il totale di 13000 è 8000 per la manodopera e 5000 per gli infissi e poi detraggo dalla stessa la fattura di acconto? Oppure posso farle entrambe uguali e in quella di saldo non devo mettere il valore totale della manodopera e quello degli infissi, ma solo la parte restante? Sei stata chiara, forse sono io che mi complico la vita. Ma ci capisco davvero poco. Grazie per la pazienza e rispondimi se puoi. A presto.
     
  6. Non devi andare tu dal fornitore di materiali, ma la ditta che ha l'appalto dei lavori.
    La fattura di saldo deve contenere la distinzione tra materiale e manodopera riferita all'importo totale di 13.000 euro, perchè deve risultare che la manodopera supera il valore del materiale per applicare l'IVA al 10%. Se poi le due fatture sono di uguale importo non cambia nulla, a patto che a saldo, ripeto, risulti la distinzione suddetta. Ciao
     
  7. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Due piaceri se puoi e se ovviamente puoi dedicarmi 5 minuti del tuo tempo.
    Potresti farmi un esempio scritto di come dovrebbero essere le due fatture? E' importantissimo perchè non ho nessuno che mi segue e può aiutarmi e non vorrei sbagliare.
    Un'ultima cosa: posso andare io dal negoziante e farmi intestare la fattura alla ditta, tanto sono amici. Devo fornire a nome mio o della ditta qualche documento al negoziante per usufruire dell'IVA al 10% oppure alla ditta viene fatturata in automatico al 10%?
    Grazie per le tue risposte e a presto.
     
  8. Alla ditta viene fatturato il 10% in automatico.
    Esempio. 1) Acconto per materiale e messa in opera di infissi tipo.... da installare ad Avellino Via .... euro 6.500 - 2) Saldo per materiale e messa in opera ecc.. euro 6.500 - "Si precisa che il totale di euro 13.000 va così attribuito: mano d'opera euro 8.000; materiali euro 5.000". Quest'ultima frase va inserita in un punto qualsiasi della fattura, e l'intero importo è soggetto all'IVA 10%, sia nella fattura in acconto che in quella a saldo. Ciao
     
  9. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Quindi la ditta va dal negoziante, oppure vado io e faccio intestare la fattura alla ditta, e il negoziante in automatico, senza dover presentare nulla, applica l'IVA al 10%? Ciao e a grazie.
     
    A HomeSearcher piace questo elemento.
  10. JeiBo

    JeiBo Nuovo Iscritto

    Correggo (parzialmente) quanto detto, anche se in sostanza per il cliente finale non cambia nulla.
    La ditta acquista i materiali (pavimenti) con I.V.A. al 20%, ma li fattura al cliente con I.V.A. al 10%; la differenza di I.V.A. la recupera in sede di liquidazione della stessa (trimestrale o mensile che sia).
    Questo in quanto i pavimenti vengono considerati al pari delle materie prime e semilavorati, e non come beni finiti.
    Per il resto tutto come già detto.
     
  11. pgkermit

    pgkermit Nuovo Iscritto

    Quindi anche la ditta acquista al 20% e non al 10% come mi avevi detto prima. Ma su cosa potrebbe avere l'IVA al 10%? Ne sulle mattonelle, nè sui sanitari, nè sulla rubinetteria? Ciao e fammi sapere. Grazie.
     
  12. JeiBo

    JeiBo Nuovo Iscritto

    In genere la ditta acquista tutti i materiali al 20%, e fattura al cliente al 10% (sempre che il valore dei materiali non superi quello della mano d'opera - da qui l'obbligo di indicare in fattura in maniera distinta i due valori).
    Uniche cose che la ditta potrebbe (forse) riuscire ad acquistare a sua volta al 10% sono alcuni "beni finiti" come infissi, sanitari o rubinetteria, nel qual caso però gli serve una tua dichiarazione da girare al venditore per l'applicazione dell'I.V.A. agevolata; spesso però i rivenditori fanno storie a fatturare al 10% perchè la normativa non è particolarmente chiara.
    Tieni presente, nel caso lo sostenessero, che per la ditta non è un costo la differenza di I.V.A. sui materiali tra acquisto e vendita , in quanto la recuperano alla prima liquidazione (a meno che non siano per qualche motivo a credito I.V.A., nel qual caso la recuperano successivamente).
    Ciao
     
    A 1giggi1 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina