1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, si devono sostituire le lampade di pianerottolo in un condominio con 4 scale con delle lamoade a led.
    Vorrei sapere la % di IVA e la % della detrazione fiscale.
    Grazieee
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per l'IVA, avevi già proposto lo stesso argomento:
    Plafoniere con lampade a led | propit.it - Forum per la Casa
    La detrazione IRPEF è il 50%, per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2016.
     
  3. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non ricordavo di avervi chiesto sta cosa, scusate.
    E' possibile avere il numero di legge a cui fa riferimento la detrazione del 50%?
    Grazie ancora
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Meglio, ti posso dare il link dell?Agenzia Entrate con tutte le Guide disponibili (scegli tu) http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/prodotti+editoriali/guide+fiscali/agenzia+informa
    La tua informazione la trovi contenuta in "Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico" troverai tutto quello che ti serve. saluti
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No.
    L’unica detrazione a cui può accedere (intervento di sostituzione degli impianti di illuminazione tradizionale con lampade a LED) è quella del 50%.
     
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ma non è inerente al risparmio energetico scusa l'intervento?
     
  7. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ma non è inerente al risparmio energetico scusa l'intervento?
     
  8. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questo tipo di risparmio energetico è quello che rientra nelle ristrutturazioni e quindi gode di agevolazioni al 50%.
    Quello che intendi tu, agevolato al 65%, riguarda interventi di : riqualificazione energetica di edifici esistenti, interventi sugli involucri degli edifici, installazione di pannelli solari, sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, installazione di schermature solari (tende da sole) e basta!!!.... quindi interventi di ben più spessore....
     
  9. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Sinceramente non ho mai capito perchè non l'hanno legato al 65% dato che il cambio delle lampade a led inficia comunque sul risparmio energetico dell'edificio.
    Ad esempio le caldaie a condensazione (agendo come le lampade a LED) influiscono direttamente sul risparmio energetico (attivo) dell'immobile.
    Perchè le caldaie si e le lampade no? Non ne ho mai capito il motivo!
     
  10. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie ragazzi per le informazioni, siete sempre utili.
     
  11. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'agevolazione del 65% comporta una serie di pratiche: fattura del fornitore, apposito bonifico, PRATICA ENEA con compilazione del quadro F ecc. ecc.
    Tale pratica, nella stragrande maggioranza dei casi, comporta la compilazione di detto modulo da parte di professionisti del settore (termotecnici, ingegneri ecc.), con un costo approssimativo di non meno di 250/300 euro... Sarebbe assurdo cambiare le normali lampade con lampade led e dover spendere la cifra che ho indicato per avere l'agevolazione fiscale. L'agevolazione "te la sei bella maggnata" pagando il tecnico che ti compila la pratica......
    Le caldaie a condensazione hanno un costo ben più elevato e quindi vale la pena spendere qualche soldo in più per pagare la fattura del tecnico (visto che gode di agevolazione anche questa)....
     
  12. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'agevolazione del 65% comporta una serie di pratiche: fattura del fornitore, apposito bonifico, PRATICA ENEA con compilazione del quadro F ecc. ecc.
    Tale pratica, nella stragrande maggioranza dei casi, comporta la compilazione di detto modulo da parte di professionisti del settore (termotecnici, ingegneri ecc.), con un costo approssimativo di non meno di 250/300 euro... Sarebbe assurdo cambiare le normali lampade con lampade led e dover spendere la cifra che ho indicato per avere l'agevolazione fiscale. L'agevolazione "te la sei bella maggnata" pagando il tecnico che ti compila la pratica......
    Le caldaie a condensazione hanno un costo ben più elevato e quindi vale la pena spendere qualche soldo in più per pagare la fattura del tecnico (visto che gode di agevolazione anche questa)....
     
  13. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Anche per avere accesso al 50% hai bisogno sia delle fattura con copia bonifico ed apposita pratica alle Entrate!
     
  14. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quale pratica all'agenzia delle entrate??? Il modulo da inviare a Pescara è stato abolito 3 anni fa.
    Ti serve solo fattura e apposito bonifico e soprattutto non ti serve la pratica ENEA!!! è quella che rompe le scatole!!!!
    Fatture e apposito bonifico sono alla portata di tutti, mentre la pratica ENEA deve essere affidata ad un professionista con relativo costo!!!
     
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è richiesto per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio i cui lavori si sono iniziati in data successiva al 14 maggio 2011. Quindi (quasi) 5 anni fa.
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per precisione una lampada a Led consente risparmi energetici (cosa diversa che risparmi sui costi globali) solo se messa a confronto con le ormai "introvabili" lampade a filamento o la loro soppravissuta declinazione "alogena".

    Rispetto ad una normale lampadina a risparmio energetico non risparmi nulla...anzi forse ci perdi 9 volte su 10.
     
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Le lampade a LED consumano decisamente meno delle basso consumo, lo so perché ho parlato con il mio elettricista, poi ho parlato anche con un ingegnere che conosco che realizzava anche illuminazioni pubbliche il LED è l'ultima frontiera, e ormai quasi tutti gli impianti pubblici ne sono dotati.
     
  18. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    I puntini sulle i....vabbè...avevo scritto di getto la risposta, senza aver controllato la data che aboliva l'invio del modulo...
     
  19. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io invece ho parlato con il mio "tester multifunzione/amperometro" (anzi ne ho più di uno)...e il verdetto è stato inequivocabile.

    Ci sarebbe materia per una "bella" denuncia per pubblicità ingannevole...ma ti metteresti conro poteri troppo forti visto che sono gli stessi "governi" ad aver fatto eliminare le vecchie lampadine.

    Il valore di consumo dichiarato e messo in bella mostra è quello del "Led" come componente...peccato che tutti i Led necessitano di lavorare in Corrente Continua ed entro un stretto range di voltaggio (tipicamente 3,2/3,6 volt)...cosa che cozza con l'energia elettrica normalmente distribuita (230 volt +/-10%/50 Hz).

    Quando va bene i 10 watt indicati sono 16 di consumo effettivo.
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  20. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Peccato che nella maggior parte delle famiglie il consumo rilevante di energia è dato dall'utilizzo di forni elettrici, ferri da stiro, lavatrici, lavastoviglie, phon, stufette elettriche ecc. ecc... è vero che gli elettrodomestici moderni (classe A+ , A++, A+++) consumano molto meno di quelli di una volta, ma la sproporzione tra illuminazione e uso degli elettrodomestici è ancora elevata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina