1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Su un mutuo non andato a buon fine, sul quale la banca ha iniziato la procedura ipotecaria, ma che poi ha accettato una somma a saldo e stralcio del debito residuo, è lecito che chieda extra somma concordata gli interessi sulle somme non riscosse in quanto il debito è stato estinto 7 anni prima della scadenza, e sopratutto l'IVA?
     
  2. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Ciao, non ho capito la tua domanda. E' stata offerta una somma a saldo e stralcio alla banca e dopo il pagamento ed il rilascio di quietanza essa ha chiesto una somma ulteriore a titolo di interessi ed IVA?
     
  3. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Caro Crisciolo,
    quanto da te richiesto può verificarsi perchè ,secondo me, dipende da come è stato fatto lo stralcio. Mi spiego meglio : se lo stralcio è avvenuto senza la condizione di rilascio di quietanza liberatoria da parte della banca,questa, in mancanza della suddetta clausola potrebbe avere incamerato quanto da te versato come semplice"acconto"-
    Speriamo di no.
    Ciao
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il fatto è che mi è stato chiesto un parere in forma amichevole da un parente. Sembra che ci sia stato solo un accordo a livello di avvocati delle parti. Il funzionario della banca ha inviato il documento da sottoscrivere tra le parti: ha messo la cifra concordata ma ha aggiunto anche gli interessi, comprensivi di IVA, sulle rate non riscosse, corrispondenti a 8 trimestri, fino alla registrazione dell'ipoteca a favore della banca. Forse si tratta di un giovane e pignolo funzionario che vuol fare bella figura con i superiori.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se l'accordo era a livello di avvocati, non è il funzionario della Banca un pivello ma gli avvocati
     
  6. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Temo si sia verificato quanto paventato da AlbertoF..... sostanzialmente non è stato fatto alcun saldo e stralcio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina