1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nelle varie guide alle ristrutturazioni edilizie si parla sempre di una molto particolare applicazione dell'IVA (parte 10%, parte 20%). Poiché la spiegazione non mi sembra particolarmente chiara, vorrei chiedervi delucidazioni in merito. Chiedo anche che cosa, in relazione a ciò, si scrive concretamente nella fattura relativa alla ristrutturazione. Grazie.
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io nel corso del 2011, ha dato corso a due ristrutturazioni. Per entrambi i lavori, è stata presentata la SCIA al Comune e, con la vecchia normativa, ho inviato comunicazione all'ADE di Pescara. Per i lavori di ristrutturazione, ho sottoscritto con l'impresa edile , un contratto d'appalto, dichiarando che i lavori richiesti erano per ristrutturazione, chiedendo l'applicazione dell'IVA ridotta al 10%. L'impresa per tutti i lavori effettuati, ha sempre fatturato al 10%, riportando nelle varie fatture, di acconto e di saldo : Per lavori di ristrutturazione effettuati presso il Vs. immobile sito in .......... L'impresa in poche parole, per la fornitura dei materiali e per la loro messa in opera ha fatturato tutto al 10%. Ben diverso è stato per l'acquisto dei pavimenti, dei rivestimenti, e degli accessori per i bagni. La Ditta a cui mi sono rivolto, mi ha richiesto copia della Scia, e autocertificazione, nella quale dichiaravo di aver diritto all'aliquota ridotta del 10%, per poterla applicare a quota parte dei materiali acquistati. Infatti, sui pavimenti e rivestimenti, è stata applicata l'IVA al 20%, mentre per le serie dei bagni,vaso bidet, ecc. e relative ribinetterie, l' IVA applicata è stata quella agevolata del 10%. Credo di essere stato chiaro, o almeno penso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina