1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. achia85

    achia85 Nuovo Iscritto

    E' proprio vero che non si finisce mai di imparare, almeno per quanto riguarda le locazioni...
    Il mio inquilino se ne è andato ma, nonostante mi avesse detto di stare tranquilla che lo avrebbe fatto subito, non ha ancora staccato il contratto di fornitura elettrica che era a nome suo. Ovviamente al cellulare non risponde e visto che mi ha fatto penare su tutto, purtroppo non mi aspetto sorprese positive.
    Il suo contratto era Edison. Per esperienza, sapete dirmi perchè sta facendo così? E' possibile fare una voltura senza il suo consenso? (alcuni operatori Edison mi hanno detto di si, altri di no). Posso incorrere in qualcosa cercando di staccarla o volturando senza il suo consenso? Premetto che aveva un regolare contratto e che ho una sua lettera che testimonia le sue intenzioni di rompere il contratto e lasciare la casa ENTRO il trenta settembre.
    Grazie in anticipo per le risposte!
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In generale, i fornitori di acqua, luce e gas non si fanno grossi problemi in caso di voltura: l'importante è che ci sia qualcuno che paga!

    Io ho intestato a me le utenze di acqua, luce e gas della nonna, che avendo quasi 96 anni, ovviamente è rimasta a casa, e non avevo neanche una delega per fare la voltura, ma quando ho spiegato che preferivo prendere in carico le bollette perché lei non ce la faceva più a stargli appresso, non hanno fatto storie.

    Quando si fa una voltura il nuovo intestatario deve esibire i suoi documenti e quindi si assume ogni responsabilità di quello che sta facendo, d'altro canto tu l'ex locatario così facendo lo liberi da un onere, quindi non vedo cosa ci sia di sbagliato.

    Al cellulare non risponde perché ha paura che gli chiedi dei soldi per qualsivoglia motivo, allora preferisce non dare segni di vita. Tanti fanno così.
     
    A celefini piace questo elemento.
  3. sara2

    sara2 Ospite

    Concordo.
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Puoi fare tranquillamente la voltura, è tuo diritto. Comunica a Edison, per fare la voltura, il nuovo indirizzo del tuo inquilino affinché gli venga recapitata la bolletta di chiusura.
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il fatto che il tuo inquilino si dia per disperso, può dipendere forse dal fatto che cis sono bollette non pagate. Quindi prima di procedere alla voltura, ti conviene come detto da Mapeit, comunicare il nuovo indirizzo del tuo vecchio inquilino, in modo che arrivino a suo nome a casa sua. Avendo in mano la sua disdetta puoi tranquillamente volturare il contatore .
     
    A possessore piace questo elemento.
  6. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Bisogna vedere se il nuovo indirizzo lo ha... quando gli ex inquilini scompaiono, tendono a farlo in maniera abbastanza "radicale".

    Personalmente chiamerei Edison e direi che, in qualità di proprietario, ho intenzione di volturare a mio nome il contratto XXXXX intestato a un ex inquilino temporaneamente irreperibile.
    Qualora la voltura venisse negata, contatterei un altro fornitore e passerei a lui, intestando direttamente a mio nome il contratto stesso.
     
  7. achia85

    achia85 Nuovo Iscritto

    Ringrazio tutti delle risposte! Si probabilmente Edison non gli permette di chiudere il contratto finche lui non abbia saldato tutto.. la settimana prossima proverò cmq a volturare, speriamo bene!
     
  8. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Recentissima: Ho avuto un analogo problema con un mio ex inquilino, oltrettutto moroso nei confronti dell'ente erogatore, per mia comodità (e spese a mio carico), gli sono subentrato, mi è stato richiesto un autodichiarazione di non parentela con il debitore, il suo indirizzo, che non conosco e pertanto risulta ignoto, ed hanno proceduto alla volturazione,
    A loro conviene avere un contratto che possa funzionare, piuttosto che tenere in piedi un rapporto morto, che non ha alcuna possibilità di avere un seguito.
    Se non hai bisogno di un pronto subentro puoi risparmiare le spese e far fare l'operazione al prossimo inquilino. Se c'è il sigillo al contatore, tieni conto che ci vogliono circa 5 giorni per toglierlo Ciao
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Consuma tranquillo tanto è intestata a suo nome :risata: :risata:

    Scherzi a parte puoi disdire il contratto anche tu in qualità di proprietario dimostrando l'avvenuta cessazione del contratto di locazione e dichiarando l'irreperibilità dell'ex conduttore, io l'ho fatto varie volte con enel e dopo 5 minuti il contatore non era più attivo (contatore elettronico).
     
    A possessore piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina