1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. miele

    miele Nuovo Iscritto

    Salve, chiedo consulenza a voi per un caso affatto semplice.
    siamo propretari di un immobile a roma di 50mq circa,alla fine del 2002 una conoscente ci ha chiesto il favore di ospitarla in casa per un periodo esiguo, senza però metterla in regola poichè era separata dal marito e non voleva far sapere dove stava.
    data la sua situazione complicata e dato il periodo breve che lei ci aveva promesso, abbiamo accettato.
    Nella nostra "ignoranza" o "benevolenza" abbiamo perfino accettato che lei cambiasse serratura per la sua privacy.
    Negli anni lamentava spesso di avere problemi di soldi e noi altrettanto spesso ci accontentavamo di quello che ci dava...almeno per le spese condominiali.
    Nel frattempo è rimasta incinta ed è nata una bambina che ora ha circa 4 anni,a maggior ragione non abbiamo avuto il coraggio di mandarla via.
    I fatti sono divenuti complessi poichè è parecchio tempo che non paga le spese; condominiali,bollette, ed eventuali "offerte" per noi.
    La casa ora ci serve, e stiamo pensando che se ne è approfittata anche troppo ma non sappiamo come fare per mandarla via...
    Lei e il l suo compagno, che non vive con loro, sono arrivati a dirci addirittura che se li paghiamo un tot, vanno via altrimenti rimangono.
    Cosa ci consigliate?
    Che posiamo fare?
    Possiamo cambiare la serratura?
    Ringraziamo in anticipo e attendiamo vostre risposte...
     
  2. archirebi

    archirebi Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Da quello che ho capito si tratta di comodato d'uso gratuito, non so se avete scritto un contratto o è solo a voce, comunque vi sconsiglio di cambiare la serratura, potete procedere legalmente e sicuramente potrete mandarla via, rivolgetevi ad un avvocato.
     
  3. Angelo Marasca

    Angelo Marasca Membro Attivo

    Oltre a cambiare la serratura. Se è possibile, tagliate la luce e l'acqua. E se non la vogliono capire con le buone. Consultate il Giudice di Pace della vostra zona. In bocca al LUPO.
     
  4. ada1

    ada1 Nuovo Iscritto

    Certamente no, questo non deve essere fatto assolutamente : se lo fosse, si passerebbe da ragione a torto.
    Il meglio, data la complessità che si intravede, è iniziare un'azione legale via un avvocato.
    Se poi si riuscisse a provare che hanno richiesto una somma di denaro per andarsene, si potrebbe anche configurare il reato di estorsione, credo
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io correrei e subito da un avvocato. ha approfittato anche troppo. a voce o meno è un comodato che cessa ad nutum, cioè a richiesta. se vi ha chiesto soldi chiedetene, o meglio fategliene chiedere anche a lei. il legale saprà come fare.
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche a me sembra che si tratti chiaramente di una situazione di comodato d'uso. O, forse, anche di occupazione abusiva senza titolo. Certamente va valutata la cosa con un legale che sappia consigliarti la cosa migliore da fare.
    In caso di comodato gratuito, non rileva la presenza di minori in casa.

    Questa, voglio credere che sia solo una provocazione. ASSOLUTAMENTE DA NON FARE.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina