1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    scusate, ma ora credo che sia necessario trovare un modo per far cessare questa continua ed assillante campagna per il recupero degli abbonati, senza contare le non tante velate minacce sanzionatorie.
    fino a qualche anno fa durava poche settimane, ora praticamente tutto 'anno.
    che ne pensate di questa vergogna?.
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Che se una tassa esiste, và pagata.
    Venga il giorno in cui la inseriscano nelle bollette elettriche!
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La mia ex compagna avendo regalato un televisore per un alloggio
    di montagna (val d'Aosta) di proprietà del fratello di cui tutti gli anni beneficiava di 30-40 giorni di ferie estive, da oltre 15 anni si vede raggiungere puntualmente dalle diffide RAI a pagare il canone, essendo lei a Torino sprovvista di tale apparecchio...
    Questa è una persecuzione non quella degli inviti pubblici.
    Basta una parola...pardon un clic per stroncarli. Mentre saremmo tutti d'accordo per una privatizzazione della RAI visto che il servizio pubblico non è più di sua esclusiva competenza. Il Tempo tutto (°) trasforma e prima o dopo verrà anche per la RAI. Chiaramente non (°) tutto... L'obbligatorietà dell'assistenza legale
    non verrà mai meno...resterà secula seculorum una delle tante perle che affliggono QUIPROQUO. E che un fradJACOno mi
    colga.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Stalking fiscale, lo definirei la serie di raccomandate inanellate con vere e proprie minacce che spesso ci si trova a gestire. Anche l'anno scorso le ha subite mia figlia, che non ha case ma ha la residenza in locali da me locati a Milano. Ora siamo gente che a fatica riusciamo a far valere le nostre ragioni, ma altre persone subiranno passive?
    Mentre, unica parziale giustificazione, il canone RAI è evaso da ampie fasce di popolazione furbescamente attrezzata!
    Ma di fondo, il canone RAI è un'ennesima tassazione ingiusta e ingiustificata, perché fare televisione è un business non un servizio, e la Rai è zeppa di pubblicità e di programmi commerciali. Inoltre è un carrozzone zeppo di sprechi, covo di favoritismi politici e mantiene ex politici, trombati e amici degli amici. Io non la voglio mantenere. Vendiamola, privatizziamola, chiudiamola!
     
    A braccella, Dimaraz, Gianco e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chi non ha il televisore non ha motivo di temere, né l'obbligo di rispondere alle lettere dei Sabaudi.
    Viene però da pensare ai soldi buttati in questa ' campagna di recupero ', soldi che invece andrebbero investiti nella realizzazione della TV on demand, molto simile al ' heat on demand ', calore su richiesta nei condomìni con impianto termico centralizzato.
    D'altronde la biochimica sta studiando i farmaci mirati, alternativi ai farmaci ad ampio spettro.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  6. Gagarin

    Gagarin Membro Attivo

    Professionista
    ...già, cosa ci da la RAI in più delle TV c.d. "commerciali" (visto che anche la RAI-TV è commerciale) per cui dovremmo pagare un "canone"? Non ci sono programmi o canali senza pubblicità; programmi culturali più o meno seri non ce ne sono o sono relegati dopo le 23 o prima delle 6; programmi di intrattenimento penosi; programmi di varietà a dir poco ridicoli, raffazzonati, copiati, improvvisati (rimpiangiamo il vecchio Antonello Falqui con le sue lunghe e meticolose prove...); programmi "politici" totalmente non obiettivi e completamente di parte, tagliati su misura per il politico "amico", che fanno rimpiangere le vecchie Tribune elettorali di Iacobelli; pubblicità a non finire (ormai sempre più spesso nei film ci sono stacchi ogni 15'!!). Le stesse cose ce le danno i canali "commerciali" senza farci pagare il canone: allora viene da pensare che il canone sia una tassa solo per mantenere in essere un apparato elefantiaco, politicizzato, scarsamente efficiente, superpagato...Come qualcuno ha scritto, le tasse vanno pagate: giusto, ma le tasse presuppongono l'erogazione di un servizio, che si pretenderebbe anche efficiente: e qual'è il servizio efficiente che offre la RAI? E' anche vero che pure l'IRPEF presupporrebbe l'erogazione di servizi efficienti....
     
    A braccella, Adriano Giacomelli, Gianco e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vedete amici di Propit, se fossimo una vera associazione, questo
    della RAI sarebbe un altro argomento (problema) da aggiungere
    ai tanti altri che potremmo, associandoci con altre organizzazioni anche con ambiti diversi dal mattone, tentare di risolvere. Il fatto
    che qualunque problema possa avere un risvolto politico non
    significa un automatico coinvolgimento "partitico"...Tutto è politica...dalla nascita alla morte...E la nostra Costituzione grazie a Dio non è stata scritta nè da Togliatti, nè da De Gasperi...
    E' vero che concede spazio e potere ai partiti ma qualcosa lo ha dato anche ai singoli cittadini. Ed è l'articolo 50...omissis...
    Se invece del singolo lo si attivasse tutti insieme anche con l'appoggio di giornalisti illuminati e indipendenti qualcosa di concreto alla fine si produrrebbe. Propongo a @Guardiano di
    prendere in considerazione per un dibattito più ampio una richiesta che venisse firmata da i più noti e assidui propisti che
    qui mi permetto di indicare alla rinfusa: Carlo Alberto, Luigi Criscuolo, Jerry48, Daniele78, Elisabetta58,Mary56, RitaDedè, Lizzie, Nemesis, Ollj, Ilgiocatore,Dimarraz,Tuonobleu,Chiacchia,
    Adimecasa, Il discendente di....nostalgico di via Barbaroux in Torino....SergioGattinara, AdrianoGiacomelli e, scusandomi per i non menzionati, il qui presente quiproquo.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  8. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai tempo da perdere, vero? Allora regala la TV ai poveri e dedicati alla musica.
     
  9. Gagarin

    Gagarin Membro Attivo

    Professionista
    ...tutto giusto e condivisibile salvo questo: purtroppo la nostra Costituzione è stata scritta proprio da questi due, oltre a tanti altri, e, ri-purtroppo, come ci dicono in molti, anche la nostra Costituzione, come tante altre in Europa, a causa della guerra appena conclusa, è troppo "spostata" troppo verso sinistra....
     
  10. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scrivo a braccio e a prima vista...avrei dovuto apporre i punti interrogativi come faccio sempre. Al controllo leggo come segue:
    Ernrico De Nicola,Umberto Terracini, Alcide De Gasperi, Grassi..
    Mi puoi indicare i punti più cogenti che fanno pensare un
    maggiore spostamento a sinistra??? E poi che senso ha continuare a parlare ancora di destra e sinistra con il suo significato storico-letterale del 1800??? Chiunque vada al potere sveste i panni ideologici per affrontare e risolvere con spirito arbitrale, come suo preciso dovere, le problematiche che si affacciano nella vita quotidiana di una nazione. Anche le leggi che apparentemente
    sembrano favorire i più deboli come nell'ambito locativo, al vaglio
    obiettivo risulteranno di poco squilibrate a loro favore...Il vero iniquo squilibrio è a favore della CASTA e dello stesso Stato.
    Ma ritorniamo al topic associativo...Se anche tu condividi mettiti
    in fila per due e convinci altri propisti a firmare l'istanza per
    Guardiano...E quindi: uno cadauno non fa male a nessuno.
    Grazie per la collaborazione. Quiproquo.
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Si vedi che non hai mai avuto inquilini morosi di professione!
     
  12. yacopo

    yacopo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ragazzi quando sara il giorno che ci svegliamo e li mandiamo tutti a zappare la terra, pensate se la fiat avesse degli operai como loro quante volte sarebbe fallita
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Immagino che tu intenda bloccare il turn over, quindi bisognerà vivere senza Istituzioni. Ce la fa Remo?
     
  14. Gagarin

    Gagarin Membro Attivo

    Professionista
    ....Mah!!!
     
  15. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ne sono e ne siamo consapevoli specie attraverso propit...il caso
    Lizzie è sempre in memoria...attualmente ne sto gestendo uno in prima persona per mia cognata...dove il fratello delegato della conduttrice espatriata in Germania (domani mi recherò in anagrafe per verificare l'eventuale indirizzo...) con uno scoperto
    locativo di circa 9.000 euro ne pretende 3.500 per la riconsegna del
    locale che la mia povera cognata con la testa...ha comunque accettato...se riesco ad appigliarmi a un cavillo formale...per esempio sulla firma della delega o la sua datazione (hanno una scadenza le deleghe ???) blocco l'accordo verbale e per la prima volta in tale contesto volo dal mio avvocato...Preferisco lui ( che ha anche famiglia..) a un balordo mascalzone ricattatore e approfittatore. Quiproquo.
     
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

     

    Files Allegati:

  17. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Potrebbe far finta di essere d'accordo e darglieli con i carabinieri nascosti nei paraggi.
     
  18. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Chiaramente no...E il legislatore non ha previsto una riduzione dell'imponibile dal povero locatore privato...mentre dalle società
    sembrebbe di sì. Perchè se fosse possibile lo sottoscriviamo entrambi e ti pago con un assegno. Ma allo Stato non converrebbe
    e giù la mannaia fetida di un odore acre da panciuti ridanciani
    seduti a deretano spalancato su comodissime poltrone. Cosa mi tocca dire...qpq.
     
  19. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    la tassa va pagata anche se hai solo la radio
     
  20. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io, se permetti, ho la radio-grafia fatta a seguito di uno strappo muscolare. I raggi sono stati prodotti nell'ambulatorio ad hoc dell'ospedale, pagati e quietanzati.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina