1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. kat76

    kat76 Nuovo Iscritto

    Ieri alla Camera è successo il finimondo.
    Urla, insulti e pugni tra i deputati del Popolo delle Libertà e di Futuro e Libertà. La scintilla è stata l'accusa del presidente della Camera Gianfranco Fini nei riguardi della seconda moglie di Umberto Bossi di essere andata nel 1992 in pensione a soli 39 anni.

    I leghisti hanno cercato di difendere l'indifendibile, affermando che la signora Manuela Marrone ha semplicemente usufruito della legislazione all'epoca in vigore.
    L'ex maestrina in verità non ha scelto di andare in pensione per poter vivere tranquillamente al fianco del marito, con i quindicimila euro al mese che lui "guadagna" in parlamento da 24 anni, dall'ormai lontano 1987. Non si è accontentata di piazzare il poco istruito figlio Renzo, per due volte bocciato all'esame di maturità, nel consiglio regionale della Lombardia.
    No. La signora Morrone ha intuito subito come con la parificazione scolastica era possibile fare molti più soldi di quelli che percepisce un qualsiasi insegnante statale.
    Ha messo così in piedi una bella scuola privata a Varese, la scuola paritetica Bosina, e casualmente, malgrado i tagli e i sacrifici che Berlusconi e Tremonti pretendono da tutti gli italiani, ecco spuntare 800.000 euro dal "fondo per la tutela dell'ambiente e la promozione e lo sviluppo del territorio" del ministero dell’Economia, destinati all'ampliamento e la ristrutturazione di uno specifico immobile scolastico privato: la scuola paritetica Bosina.
    E vissero tutti felici e contenti, padre, madre e figlio, a spese dei contribuenti!
     
    A folli1967 e michelantonio piace questo messaggio.
  2. telogima

    telogima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Forse non basta più indignarsi...
     
    A mdjy piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... non basterebbe neppure incendiare la scuola (ovviamente vuota) la ricostruirebbero sempre a carico dei contribuenti.
     
  4. telogima

    telogima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non suggerivo di certo gesti violenti, che fanno il torto di tutti, ma gesti democratici, cominciando dalla denuncia per arrivare alla partecipazione attiva, con o senza i partiti alle spalle.
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'incendio era un'estremizzazione. la triste verità è che possiamo denunciare quanto vogliamo ma in un paese dove chi compra una casa a sua insaputa circola sereno, felice e intervistato un giorno si e l'altro pure, non serve a nulla. sigh sigh sigh.
     
  6. telogima

    telogima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Su questo sono d'accordo. Ma ha da passà 'a nuttata!!!
     
  7. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Chiedo scusa, che significa gesti democratici?
    Che uno ruba e si arricchisce e l'altro denuncia?
    E dopo ci si godono i gesti democratici?
    Pochi si sono resi conto che in Italia, oggi più che mai, chi ammazza si gode la libertà, figuriamoci......!
    Ogni popolo viene amministrato dagli uomini che si merita!
     
  8. telogima

    telogima Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io ho scritto gesti democratici per contrapporli a gesti violenti e illegali, intendendo con questo che come cittadini abbiamo la possibilità di far sentire in modo civile la nostra protesta e soprattutto le nostre proposte. Che sia difficile e che ormai si dia per scontato che tutto è permesso e tutto è possibile ai furbi, è un altro discorso, che viene da lontano, almeno dai tempi della seconda repubblica... ma non voglio continuare a beccarci tra noi quando il momento è drammatico. Quello che auspico è che ognuno faccia la sua parte perchè tutti insieme si può cambiare, non dico il mondo, ma qualche piccola realtà sì. Un saluto e un augurio
    Ines
     
    A Marco Costa e kat76 piace questo messaggio.
  9. geopagio

    geopagio Membro Ordinario

    mi fanno tanta tenerezza (per non dire pena ) tutti quei leghisti che ancora credono alla loro ideologia, mentre il loro capo li prende per il cu (è latino ) in quanto ha saputo come inzuppare il biscotto come tutti quelli che lo stesso capo definisce ladroni
     
  10. carlas

    carlas Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Uè, scècc! Non avete un posto più idoneo per parlare di politica? Cosa c'entra il forum dei proprietari di case?
    E poi: non vi siete ancora stancati di litigare? S******andovi tutti a vicenda e con le vostre beghe avete mostrato al mondo l'Italia peggiore. Non vi è passato per la mente di tirarvi su le maniche e piantarla con chiacchiere e insulti? Cosa ci vuole per farvi ravvedere? La catastrofe?
     
  11. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    scusa Carlas che significa scecc? Per quanto riguarda le maniche poi molti se le sono rimboccate da tempo. peccato che non sia servito. e che continua, a quanto pare, a non servire.
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    io invece mi rilasso...
    poi è bello confrontarsi e dire ognuno la sua per far...risaltare "l'Italia peggiore"
     
  13. kat76

    kat76 Nuovo Iscritto

    Da buona bergamasca traduco :) 'scècc' = 'ragazzi'.
    E da buona pignola preciso: non si sta litigando, ma solo discutendo, poichè ritengo che da una 'discussione' (democratica direbbe le mia cara arianna26) se ne può solo uscire arricchiti. E cmnq mi sembra di aver aperto la discussione nella sezione 'Pausa Caffè'....
     
  14. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non credo che qui si parli di politica come viene comunemente intesa. la politica non è solo "l'arte di governare uno Stato; insieme dei fini cui tende uno Stato e dei mezzi impiegati per raggiungerli" ma anche "tutto ciò che riguarda la vita pubblica" (dal dizionario della lingua italiana).
    E siccome le leggi e i provvedimenti dei governi riguardano tutti noi quando parliamo del'ICI, delle normative sulle case ecc. parliamo di politica.
    Ognuno di noi ha certamente le sue idee e sono tutte rispettabili, purchè non si creda di essere in possesso della verità rivelata e pretenda di convincere gli altri.
     
    A kat76 piace questo elemento.
  15. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Non mi sembra che "Propit" sia un un forum dedicato unicamente ai proprietari di case. Quello che ho notato da termpo è che sempre più di sovente sia diventato un vero e proprio arengario per un motivo molto semplice: la gente si rende conto che l'unico modo di sfogarsi e far sentire la propria voce e esternare i propri pensieri è quello di partecipare a questo forum come a tanti altri. Forse anche perchè qui qualcuno legge, rimugina e magari ti dà anche una risposta che genera un dialogo. Il fatto che il dialogo non abbia seguito costruttivo dipende dall'ignavia di chi dovrebbe intervenire con i mezzi adeguati e - parlando di politica - i mezzi adeguati esistono ma sono scomodi. La gente è conscia di essere presa per i fondelli; cerca di difendersi partecipando a referendum e altre barzellette similari. Dopo di che, allietandosi per i risultati positivi raggiunti sulla carta, non può che in****arsi (scusate, ma quando ce vo', ce vo'! Come dicono a Duesseldorf) verificando che i risultati positivi restano unicamente sulla carta. Ho parlato di politica e non me ne dolgo. Alla mia età non posso permettermi di cercare un Eden. Tanto non esiste.
    Mi accontento di pagare gli oboli più o meno giusti , ma almeno mi resta il "diritto di mugugno" tanto caro ai marinai e ai camalli genovesi. Buona domenica a tutti.:basito:
     
    A maidealista, meri56 e kat76 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina