1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chiara R.

    chiara R. Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve, qualche tempo fa abbiamo subito un danno (classica perdita d’acqua dal piano di sopra) al soffitto e controsoffitto di bagno e antibagno. L’amministratore nel giro di un mesetto, e dopo ovviamente la visita dell’agenzia assicurativa dello stabile, ci ha fatto avere una piccola cifra di risarcimento. Nel frattempo abbiamo provveduto a fare i lavori! Adesso viene fuori che un’altra persona, sempre dello stesso palazzo, aveva subito un danno molto simile al nostro ottenendo però quasi il doppio di risarcimento.

    Dato che l’amministratore ci diede un assegno e basta senza farci vedere alcuna carta noi, in quanto inquilini, abbiamo il diritto di richiedere all’amministratore di prendere visione della relazione dell’assicuratore in merito al danno avvenuto sulla nostra proprietà? In altre parole c’è un modo di accertarsi che la cifra che l’amministratore ci ha riconosciuto è ciò che ha realmente ottenuto dall’assicurazione!

    Grazie in anticipo
    CR
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Chieda lumi al locatore: lo stesso può pretendere qualsivoglia docunentazione condominiale.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non si comprende cosa stai rivendicando:
    -Hai subito dei danni e quanto ricevuto è sufficiente a coprire le spese sostenute?
    Allora non curarti di cosa possano aver percepito altri.

    -Quanto ricevuto non copre i danni subiti? Allora fai esplicita richiesta al tuo locatore che girerà la questione al Condominio.
    Se non corrispondono devi iniziare causa.

    La polizza condominiale è stipulata dal Condominio e nulla centrano i singoli proprietari/condomini...ancor meno gli inquilini/locatari.
     
  4. chiara R.

    chiara R. Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ok grazie per le risposte.. noi siamo proprietari! inizialmente non ci siamo posti il problema confidando sulla buona fede dell'amministratore solo che ora è emerso che la cifra che ci hanno riconosciuto è veramente esigua se rapportata al danno! se ad esempio l'assicurazione ha dato all'amministratore € 500,00 e a noi l'amministratore ne ha dati € 250,00 è un qualcosa che si può fare? è l'amministratore che decide, in ultima istanza, cosa dare al proprietario di casa che ha subito il danno?
     
  5. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembrerebbe opportuno precisare alcune cose:
    1) La classica perdità d'acqua del piano superiore, di solito è "classica" quando è causata dal soggetto che abita il piano soprastante: in queste condizioni quasi sempre la assicurazione condominiale non risponde. I danni sono a carico di chi li causa.
    2) L'assicurazione di solito copre danni provenienti da tubi condominiali, mandate o scarichi comuni, impianto termico, ecc
    In questo caso è spesso prassi adottata che l'amministratore incameri nelle entrate il risarcimento dell'assicurazione, ed esponga le spese di riparazione sule spese di manutenzione, ripartendo la eventuale differenza rimasta su tutti i condomini.

    L'amministratore non ha alcuna facoltà di trattenere parte del rimborso: basta verificare i giustificativi e la contabilità.
     
  6. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    No di certo. Solo la Compagnia liquida il danno e ciò (in presenza di un solo danneggiato) deve essere attribuito senza diminuzione alcuna. Ad ogni modo è ben difficile far paragoni tra danni differenti, anzi quasi impossibile. Se vuol controllare l'operato del suo amministratore chieda i documenti con cui si liquidò il danno: ha diritto per ottenerne copia.
     
  7. fiorio

    fiorio Membro Junior

    Proprietario di Casa
    l'assegno che avete ricevuto, da chi è firmato?
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    L'assicurazione liquida sempre e solo il Condominio...e questi liquida il danneggiato.
    Ora chiarito che non siete inquilini/locatari ma condomini proprietari avete anche diritto di visionare direttamente la documentazione della liquidazione...ma non è detto che si scoprono truffe fatte dall'amministratore.

    Par di capire che abbiate mal gestito fin dal principio.
    Dovevate fare un preventivo facendo periziare il danno e presentare il conto all'amministratore e al proprietario del piano superiore.
    La polizza condominiale copre in primis i danni causati da impianti comuni , ma molto spesso anche quelli di impianti privati per i danni causati al singolo che diventa "terzo" rispetto al Condominio.
     
  9. chiara R.

    chiara R. Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ok, scusate ma leggo solo ora! noi in realtà non abbiamo gestito nulla perché ci siamo affidati all'amministratore..lui è venuto con il tipo dell'assicurazione a visionare il danno, dopo un mesetto ci ha contattati e ci ha detto che l'assicurazione aveva pagato (senza dirci quanto e senza farci vedere alcun documento). Qualche giorno dopo sempre lui (l'amministratore) ci ha fatto un assegno di suo pugno senza darci altre spiegazioni. Fine della storia!
    Noi appunto volevamo sapere solo se abbiamo diritto a prendere visione di eventuali documenti? se esistono diritti per i proprietari di casa che hanno subito un danno sulla loro proprietà di verificare questo genere di documentazione! tutto qua!
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Prima avevi scritto: siamo inquilini.
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se
    - la somma percepita non copre i danni
    e inoltre
    - non avete firmato nulla circa la congruità del rimborso (accettando l'assegno a titolo di acconto)
    dovete fare causa al condominio per avere il saldo del rimborso.
     
  12. chiara R.

    chiara R. Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La somma percepita copre i danni in quanto il mio compagno ha fatto da solo il lavoro (soffitto e controsoffitto)... rimane però il fatto che (e questo a detta di persone più esperte di noi) che l'amministratore ha probabilmente ricevuto un importo superiore di quello che ci ha girato con il suo assegno! è qui il punto, questo è lecito o no?
     
  13. AZALEA

    AZALEA Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
     
  14. AZALEA

    AZALEA Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Certo che no ! chiedi di visionare tutta la documentazione. Per i danni liquidati ad altro condomino, può dipendere da situazioni diverse, ma hai sempre il diritto di vedere le perizie . Hai contattato i Consiglieri ?
     
  15. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chiedi all'amministratore l'importo residuo, se l'importo di tua spettanza pagato dall'assicurazione è stato superiore a quello che hai ricevuto dall'amministratore.
     
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    NO
    Sbagliano sia tali "esperti" che @Un giocatore ...come detto l'assicurazione liquida il proprio cliente (il Condominio) e il Condominio liquida il danneggiato.

    Se la cifra ricevuta non era congrua la si doveva subito contestare (meglio con controperizia e prima di fare la riparaziobne "in proprio...che lascia supporre un danno minimo).

    Avete comunque diritto di prendere visione di tutta la documentazione di quanto liquidto dalla assicurzione (anche in sede di bilancio consuntivo) onde "smascherare" l'eventuale appropriazione indebita dell'amministratore qualora questi avesse intascato personalmente la differnza fra il liquidato dalalCompagnia e quanto a voi girato.
    Se l'importo della liquidazione fosse stato superiore a quanto vi ha dato...ma la differnza fosse rimasta nelle disponibilità del Condominio...nulla potreste contestare.
     
  17. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    per sapere quanto ha pagato l'assicurazione è sufficiente chiedere all'amministratore di visionare l' e/c del condominio: in entrata ci deve essere la registrazione del versamento dell'assegno della assicurazione
     
  18. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    questa è una gestione condominiale da "padre padrone"
     
  19. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se per partecipare al forum occorre essere esperti io mi tiro fuori perché non sono un esperto. E vorrei sapere chi lo è.
     
  20. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ...o forse si sta introducendo la meccanica quantistica (il gatto di Schrodinger, il principio di indeterminazione di Heisenberg, le equazioni di Fermi e le congetture di Majorana) nelle tematiche condominiali:occhi_al_cielo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina