1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. angeletto66

    angeletto66 Ospite

    In un appartamento di un condominio fuoriesce acqua dai sanitari del bagno ed allaga le scale. Interviene l'autospurgo e aspira tutta l'acqua. l'allagamento si ripete dopo pochi mesi, interviene di nuovo l'autospurgo, i condomini lamentano danni agli appartamenti dovuto all'allagamento, l'assicurazione del condominio comunica all'amministratore che non pagherà perchè non c'è stata nessuna rottura ma solo un blocco dello scarico. E' corretto il comportamento dell'assicurazione?
    Grazie a tutti
     
  2. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    In effetti le polizze globali fabbricato coprono eventi del genere soltanto laddove si tratti di "rottura" della tubazione.E' questa la condicio sine qua non.
    Solo in questi casi l'evento è indennizzabile.
    Se l'utente peraltro dispone,come augurabile, di una polizza abitazione e/o rc capofamiglia,potrà attivarla per quanto del caso.
    Gatta
     
  3. sacranun

    sacranun Nuovo Iscritto

    La risposta dell'assicuratore sarà senz'altro corretta in quanto probabilmente si tratta di polizza, ormai rara, che non copre le OCCLUSIONI non seguite da rottura. Ma è invece arcinoto, almeno agli amministratori di condominio, che la maggior parte delle polizze copre i danni derrivanti da OCCLUSIONI, e qualche Compagnia (la mia polizza è così) copre anche l'intervento dell canaljet fino a 750 euro. Chiederei all' amministratore del condominio di rimediare, modificando la copertura, almeno per il futuro. Cordiali saluti. Sacranun

    Aggiunto dopo 12 minuti :

    Post Scriptum alla mia precedente: Ovviamente, ormai da anni, le polizze globali fabbricati ben fatte, hanno come norma la estensione di copertura anche alla R.C. derivante dalla Conduzione degli alloggi. Così se uno spandimento di liquidi come il Suo (o una lavatrice che tracima, o un rubinetto lasciato aperto, danneggia i vicini la copertura R C è regolarmente operante. Ricontrolli con l'amministratore e gli chieda di far fare un preventivo completo. Spenderete quattro soldi in più (diciamo 10 euro ad alloggio) ma avrete una copertura decente... Cordialità
     
    A britallico2 piace questo elemento.
  4. bender71

    bender71 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    condivido in pieno con sacranun
     
  5. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    E' ovvio che occorre in primis esaminare il contratto.
    Dopodichè si potranno esprimere giudizi del tutto corretti.
    Gatta
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se avete esrcitato con l'assicurazione la ricerca guasti, la prima volta cosa era stato il motivo del travaso?????? se la seconda volta è stato lo stasso motivo, qualcosa non ha funzionato negli scarichi vedere se sono state fatte delle manutenzioni adeguate con prodotti adeguati al caso altro non c'è che fare un'appendice alla polizza e includere i danni da occlusione:daccordo:
     
  7. angeletto66

    angeletto66 Ospite

    Grazie a tutti per le risposte.
    L'adeguamento della polizza mi sembra la cosa più saggia da fare.
    Rimane il problema di chi deve pagare i danni che l'allagamento ha provocato al condominio ed ai condomini, visto che l'assicurazione non copre...
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    I DANNI LI PAGA CHI LI HA CAUSATI, il problema sarà di trovare chi li a causati e dopo agirete di conseguenza:idea:
     
  9. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    In conclusione la polizza non copre quel tipo di danni,siccome predetto,fermo restando l'analisi del contratto.Che ha confermato tale circostanza.
    Circa un riesame della polizza ed estensione della garanzia, andrà tenuto presente quanto suggerito da benner e sacranun.
    Come ben dice adimecasa andrà individuato il responsabile civile che a' sensi
    dell'art.2043cc sarà tenuto alla liquidazione.
    Gatta
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina