1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. puntinino

    puntinino Membro Junior

    Ciao a tutti :)

    Nel condominio in cui vivo, non riusciamo a capire se il lastrico solare è di proprietà di un condomino oppure è del condominio.

    Vogliamo mandare l'amministratore condominiale, che ci rappresenta ed ha diritto ad effettuare ricerche per nostro conto, in Conservatoria.
    Ma cosa egli dovrà ricercare?

    Deve cercare l'intero fabbricato e rilevare se nelle proprietà è compreso il lastrico solare?
    Esiste un modo univoco per cercare il lastrico solare del condominio?

    Non sappiamo davvero come muoverci, ringrazio quindi tutti per i consigli che mi darete :)
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La prima ricerca andrebbe fatta sui titoli di proprietà. Il condomino che ne rivendica la proprietà esclusiva dovrebbe avere ben scritto nell'atto di proprietà quali beni ne fanno parte.
    Poi, eventualmente, con gli estremi catastali del lastrico solare la visita ai registri immobiliari potrebbe sancire, una volta per tutte, l'attribuzione di proprietà.
     
    A Elisabetta48 e Luigi Criscuolo piace questo messaggio.
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Se il lastrico non è riportato nell'atto di proprietà di nessun condòmino dovrebbe essere del condominio. E poi una domanda: chi ha l'accesso al lastrico?
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non rileva chi ne ha l'accesso. Potrebbe esserci un accesso esclusivo da parte di un condomino, ma il bene rimanere condominiale e il condomino deve consentire il passaggio a tutti i condomini che desiderassero accedervi.
     
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    E' vero. Volevo risalire alla prova partendo dagli indizi! Grazie.
     
  6. puntinino

    puntinino Membro Junior

    Nessuno ha accesso al lastrico, si trova sopra l'edificio e si accede tramite la scala condominiale dal portoncino in ferro
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    allora è condominiale se nei titoli di proprietà non è evidenziato da alcuno
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non ho capito: nessuno vi accede, o tutti vi accedono? Spiega bene!
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La conservatoria riporta gli identificativi degli immobili interessati dagli atti pubblici. Mentre il catasto con l'elaborato planimetrico indica la ripartizione dei subalterni all'interno dello stesso mappale-lotto. La singola planimetria indica l'intera estensione e ripartizione del subalterno. In questa planimetria si può vedere se il lastrico solare è accluso all'unità immobiliare ovvero è a sestante o bene comune non censibile. La visura in conservatoria è accessibile a tutti. Per visionare le planimetrie o ottenerne una copia occorre essere titolare di un diritto reale o essere regolarmente delegato.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Però sappiamo che il catasto cosiddetto 'italiano', a differenza di quello cosiddetto 'austro-ungarico', non è probatorio, non prova la proprietà.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Certamente però integra il contenuto dell'atto. In esso viene riportato l'identificativo dell'immobile ed alcune volte la sua descrizione sommaria. Non necessariamente. Il catasto detiene le planimetrie degli immobili stessi con la loro ripartizione e la dimensione. Se il lastrico non è chiaramente indicato nell'atto e comunque non riporta la sua forma ed estensione, la trovi sulla planimetria catastale, che, peraltro, dovrebbe corrispondere a quella riportata nel progetto approvato.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  12. puntinino

    puntinino Membro Junior

    Avendo accesso al lastrico dalla scala condominiale, quella che collega gli appartamenti tra loro, tutti hanno accesso al lastrico solare. :)
     
  13. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Però dici anche: "Nessuno ha accesso al lastrico". Qual è la verità?
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se si va a vedere l'elaborato planimetrico, consultabile da chiunque, si può capire che sub abbia il lastrico e quindi se è bene personale o b.c.n.c. alla stessa stregua del vano scala e del cortile, condominiali.
     
  15. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ammesso che il lastrico abbia un suo sub, dove?
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Essendo accessibile e transitabile, il lastrico solare deve avere un subalterno, che sia quello della uiu o quello del bcnc. E questo lo trovi consultando l'elaborato planimetrico e l'elenco subalterni.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  17. puntinino

    puntinino Membro Junior

    Posso stesso io condomino, o l'amministratore, cercare direttamente sul sito dell'agenzia delle entrate, alla voce dati catastali, le visure e le planimetrie del condominio se autorizzati in assemblea? :)

    E se si, cosa di preciso dobbiamo cercare?
     
  18. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Chiunque può fare tutte le visura, tranne che accedere alle planimetrie catastali, operazione per la quale occorre la firma digitale ed essere registrato su Sister. Il professionista che potrà accedere in qualsiasi momento dovrà avere la delega firmata da un proprietario o usufruttuario. Tale delega dovrà essere prodotta se avvenisse un controllo o se un avente diritto segnalasse il presunto intervento abusivo.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  19. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma l'amministratore non dovrebbe essere già in possesso di questa documentazione? Altrimenti in base a cosa amministra i beni condominiali?
     
  20. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Potrebbe averle, ma non è detto. Potrebbe avere le planimetrie del progetto. E comunque a lui per la sua attività occorre la tabella millesimale che un professionista avrà determinato sulla base delle planimetrie reali e di tutti quei parametri richiesti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina