1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Volpino-Tagliato

    Volpino-Tagliato Nuovo Iscritto

    Premetto che il condominio in cui abito è composto da tre lotti di fabbricam di varie grandezze, collegati e ininterrori tra loro, per complessivi 1.000 mill. L'asemblea condominiale approvò i lavori straordinari, tinteggiatura facciata e frontalini, dividendo le spese per lotto: 1) i lavori vanno divisi per mill. del lotto o per mill. di proprietà di quel lotto? 2) la ditta appaltatrice ha iniziato i lavori al lotto C), dopo la esecuzione di 1/4 di lavori effettuati a questo lotto, il Direttore dei lavori ha fatto sospendere i lavori, adducendo che siccome si andava incontro all'inverno e bisognava effettuare lavori ad un terrazzo, di circa mq 25, che fa da copertura ai piani sottostanti, eventuali piogge avrebbero danneggiato l'appartamento sottostante; di conseguenza ha dato inizio ai lavori del lotto B).Faccio presente che sulla verticale, dei lavori iniziati e poi sospesi, è ubicato l'appartamento del Direttore dei lavori. Possono esserci interessi privati? E' possibile che la ditta appaltarice non è in possesso di teloni per la copertura di terrazzi in caso di pioggia? Vogliate cortesemente darmi un consigliosul comportamento da eseguire da parte di quei condomini presi in giro? perchè secondo me è proprio una presa in giro. Grazie
     
  2. Volpino-Tagliato

    Volpino-Tagliato Nuovo Iscritto

    Buongiorno, in riferimento al mio precdente quesito (lavori alla facciata condominiale di tre lotti), l'art. 6 del Regolamento Contrattuale Condominiale recita testualmente: omissis...... le spese riguardanti i tetti, tinteggiatura facciata dell'edificio, rringhiere e balconi ecc.... saranno ripartite fra i condomini di quel corpo di fabbria, in proporzione alle quote millesimali di ciascuno degli interessati. Cosa si intende per quote millesimali di ciascuno degli interessati? Sono le quote generali di proprietà di ciascun proprietario?. Grazie
     
  3. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Esatto. :daccordo:
     
    A piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina