1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ismet

    ismet Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    salve,
    possiedo un piccolo appartamento concesso in locazione.
    L'inquilino ha manifestato la presenza di evidenti segni di muffa su alcuni muri della casa.
    Per tale motivo gradirei sapere se l'eliminazione della muffa sia un lavoro di pertinenza del conduttore o del locatore.
    saluti
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Dipende da cosa sono causate le muffe, se per mancanza di isolamento termico le spese competono al proprietario dell'immobile
     
  3. Armanduk

    Armanduk Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Vista la mia esperienza io consiglierei di intervenire il più presto possibile prima che la muffa si allarghi troppo. Un mio ex inquilino, tramite il suo avvocato mi ha minacciato di denuncia perchè la muffa crea danno alla sua salute e quella dei suoi familiari. L'argomento muffa è stato trattato in modo molto approfondito anni fa e ne ho dedotto che è molto difficile stabilire se la muffa è causata dalle condizioni dei muri e dalla conduzione dell'appartamento da parte dell'inquilino.
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se sono muffe da condensa bisogna intervenire sui muri e sugli intonaci in modo che le pareti abbiano una temperatura che impedisca alla massa d'aria, circolante nella stanza, di raggiungere la temperatura di rugiada quando la stessa giunge a contatto con il muro.
     
  5. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    E se sono muffe per mancata e/o insufficienza aereazione, se la deve sbrigare l'inquilino
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    io ho visto appartamenti chiusi da decenni con la polvere e le ragnatele ma mai muffa.
     
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Chiusi da decenni non vuol dire niente, se non usi la lavatrice e cucina senza una adeguata aerazione
     
  8. ismet

    ismet Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti per le risposte.
    Atteso che, come già detto, risulta veramente difficile stabilire se la muffa possa essere causata da scarsa coibentazione dell'immobile (senza ovviamente tracce di umidità perchè in tal caso il problema sarebbe diverso) oppure da cattiva aereazione dei locali, personalmente ho proceduto a far eseguire dei lavori di ripristino delle pareti interessate mediante delle pitture e dei prodotti specifici per la muffa.
    Nell'incertezza di verificare a chi spetti l'onere dei lavori, ho fatto quello che ritenevo più giusto!
    saluti
     
    A meri56 piace questo elemento.
  9. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Non è difficile verificare. I muri con le muffe dove si collocano? solo sui muri che delimitano l'esterno dell'immobile o anche sui tavolati interni?sulle pareti a nord? sugli spigoli della casa? sulle mazzette dei serramenti esterni?Quanti anni ha l'immobile? Che spessore hanno i muri perimetrali?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina