1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. echiave46

    echiave46 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Abito in una palazzina che richiede il rifacimento del tetto causa amianto. I lavori richiedono l'installazione di ponteggi che, in un lato dell'edificio, si appoggiano sul marciapiede del sottostante garage multibox che fa parte del condominio stesso. Occorre quindi puntellare il solaio dei box auto per sostenere il ponteggio.
    Il puntellamento renderà quindi inutilizzabili alcuni box per almeno due/tre mesi.
    Premetto che i proprietari dei box (tutti non condòmini), invitati a tutte le assemblee che hanno disposto i lavori, non hanno mai partecipato.
    La domanda è la seguente: possono i proprietari dei box chiedere un risarcimento per il mancato uso dei loro box? Esistono precedenti ?
    Grazie
    Emilio Chiave
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il garage multibox fa parte del condominio stesso, come possono i proprietari dei box non essere condomini?
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  3. echiave46

    echiave46 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    In effetti mi sono espresso male. Nessuno dei proprietari dei box abita nella palazzina.
    Grazie
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Siano condomini o meno se si occupa la loro proprietà gli spetta rimborso costi e disagio.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    E' necessario puntellare il solaio per sostenere il ponteggio? Quanti piani sarà mai?
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Meglio farlo a scanso di problemi.

    Un ponteggio pesa e viene usato da persone in equilibrio relativo.
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    non ho mai visto fare una cosa del genere, un solaio resiste normalmente ad un carico permanente e accidentale molto più elevato del peso di un ponteggio anche parecchio alto
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Io invece ho visto farlo...e fossi il repsonsabile sicurezza/progettista o comunque persona che sovrintende il lavoro e ritenessi opportuna la cosa la vincolerei.

    La cosa non era nemmeno posta nella domanda e la questione è puramente accademica non potendosi dare una certezza da dietro un pc e senza avere alcun elemento utile per l'analisi.

    Se ritieni di poter assumerti le responsabilità di Legge puoi sempre proporti come professionista al Condominio di Echiave46.
    Saranno ben lieti di poter risparmiare sia il costo del puntellamento che quello dell'occupazione.
    Ti suggerisco opportuna ed adeguata polizza di copertura per responsabilità (incluse spese legali) qualora derivi o sia lamentato danno da parte dei proprietari box e, caso non voglia, infortunio a persone.
     
  9. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Il problema potrebbe non essere soltanto il solaio ma i pilastri/muri portanti che lo sostengono, che potrebbero essere stati costruiti per sostenere soltanto la copertura e non altri pesi.
    In quanto all'indennizzo spetta eccome, visto che per tutto il periodo dell'occupazione gli occupanti (condomini o locatari) dovranno cercarsi un altro box.
     
  10. echiave46

    echiave46 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le numerose risposte.
    Inizio con il puntellamento: tutte le ditte interpellate hanno concordato con la necessità di puntellamento (che era già stato effettuato anni fa per un altro ponteggio).
    A quell'epoca, il garage non era ancora stato suddiviso in box singoli e quindi il problema dell'inutilizzo dei box non sussisteva.
    A questo proposito vorrei rilevare che se esistesse una alternativa valida, sarei d'accordo sull'indennizzo ai proprietari dei box. Ma qui si tratta di lavori 'obbligatori' visto l'amianto. Inoltre i lavori renderanno inagibili i 4 terrazzi dell'ultimo piano: anche loro dovrebbero avere un indennizzo?
    La legge prevede che si abbia risarcimento quando qualcuno causa ad altri un danno ingiusto. Siamo in questa fattispecie? E' da considerare ingiusto il rispetto di norme che prevedono l'abolizione dell'amianto ?
    Grazie
     
  11. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    A mio avviso l'obbligatorietà dei lavori comporta che i proprietari/locatari dei box non possano opporsi all'occupazione, non che debbano rinunciare all'indennizzo; è una questione di buon senso se non altro ...
    Se il box fosse tuo, spenderesti per la causa comune il canone per il box sostitutivo a causa di lavori a totale beneficio altrui?
    De resto se il ponteggio insistesse sulla strada pubblica, l'occupazione il comune te la farebbe pagare eccome ... e ti toccherebbe pure fare istanze, presentare idonea documentazione etc.
     
    A Dimaraz piace questo elemento.
  12. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    caro Dimaraz, non capisco questa tua volontà di spaccare il capello in 4, se permetti, ho espresso una perplessità, semplicemente
    sappi che sono anche coordinatore della sicurezza, con grande esperienza, oltre che progettista e direttore lavori da ormai oltre 30 anni, non mi ritengo il depositario del segreto ma semplicemente uno che lavora con responsabilità
    trovo strano che sia necessario puntellare il solaio, ovvio che se potessi vederlo, probabilmente sarei d'accordo con chi lo propone
    non mi permetto di insegnare nulla ma venire bacchettato non mi piace
     
  13. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    :pollice_verso::risata::stretta_di_mano: questo è solo l'inizio, aspettiamo il prossimo round
     
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    certo il costo non lo pagano loro, mentre se per non aver messo i rinforzi al solaio si dovessero palesare delle crepe nel soffitto o sui muri dei box i costi sarebbero addebitati all'impresa, perché con il senno di poi ci sono piene le tombe, ed i giudici con i CTU in questo sono maestri, l'impresa sarà ritenuta responsabile dei danni.
    Fondamentalmente credo che i tecnici consultati, non avendo costruito il solaio, non vogliano rischiare la verifica della capacità portante del solaio, il quale teoricamente potrebbe reggere ma praticamente ha ceduto.
     
    A alberto bianchi e Dimaraz piace questo messaggio.
  15. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Dato che "bacchettare" significa infliggere una pena fisica o figurativamente quantomeno una reprimenda verbale...non mi pare di aver scritto nulla che possa far supporre tale intenzione.

    Se tale è stata l'impressione... me ne scuso anche se "non ho commesso il fatto".:birra:

    D'altronde non saprei come altro esprimere su carta un pensiero contrario alla tua "perplessità" :

    dato che entrambi non abbiamo dati inerenti e il punto non era parte della domanda, al par tuo non mi ritengo precluso nel commentare un commento.

    Se poi hai letto il seguito vedi che il questionante ha riportato che tutte le imprese, ed anche in precedente occasione, si sia previsto/installato il "puntello"...non ho parlato a vanvera.

    Quoto e condivido quanto già ti ha replicato da Clemente e da Luigi

    1) Tutti coloro che rendono disponibili parti private vanno risarciti ...se ne fanno espressa richiesta.

    2) Si

    3)Qui travisi la realtà dei fatti.
     
    Ultima modifica: 3 Dicembre 2015
  16. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai qualche problema???...o ti piace seminare zizzania???
     
  17. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    la zizzania va seminata e tu sei un seminatore che non ammette mai dico mai di aver prevaricato nelle risposte e nei pareri diversi da quelli da te esplicati, se ti da fastidio, basta non replicare
     
    A clemente piace questo elemento.
  18. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    e se invece della zizzania si seminasse ironia o meglio autoironia? E' così spiacevole leggere commenti grondanti lesa maestà .... :)
     
  19. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ti contraddici...prima parli per te stesso e poi mi accusi di fare stesso atto (seminare).

    Non ho nulla di personale con Griz (che apprezzo) e gli ho spiegato che non comprendevo il perchè si sentisse "bacchettato".

    Non ho nulla di personale nemmeno con te...cosa che a quanto vedo non è reciproca dato il livore che traspare dai tuoi "atti".

    La cosa non mi riguarda.
    Siamo in un forum pubblico dove tutti hanno diritto di esprimere le proprie opinini... anche in divergenza.

    Come brillantemente dice Clemente ...preferisco l'ironia al sarcasmo.
     
  20. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina