1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mariad

    mariad Nuovo Iscritto

    ho sempre pagato le spese generali di un appartamento di mia proprietà per l'intero
    ammontare.
    in un dialogo con l'amministratore mi è stato detto che in mancanza di accordi specifici
    sono a carico al 50% con l'inquilino.
    L'inquilino sostiene di no - cioè che sono a carico al 100% del proprietario.

    qual'è la posizione giusta - grazie
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La legge 392/78 all'art. 9 spiega quali sono le spese degli oneri accessori a carico del conduttore, purtroppo le spese di amministrazione non sono nominate, però lo stesso articolo dice "salvo patto contrario", ovvero il contratto d'affitto, quello è l'accordo tra il locatore e conduttore (normalmente vengono divise al 50%);
    Art.9. (Oneri accessori).
    Sono interamente a carico del conduttore, salvo patto contrario, le spese relative al servizio di pulizia, al funzionamento e all'ordinaria manutenzione dell'ascensore, alla fornitura dell'acqua, dell'energia elettrica, del riscaldamento e del condizionamento dell'aria, allo spurgo dei pozzi neri e delle latrine, nonchè alla fornitura di altri servizi comuni. Le spese per il servizio di portineria sono a carico del conduttore nella misura del 90 per cento, salvo che le parti abbiano convenuto una misura inferiore ...
     
    A mariad e ChiaraB di Solo Affitti piace questo messaggio.
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La risposta è:
    - ove il contratto lo preveda, nel contratto di affitto;
    - ove il contratto non lo preveda, nella legge 392/78 (c.d. equo canone).
     
    A mariad piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina