1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maria barbato

    maria barbato Nuovo Iscritto

    se qualcuno sa rispondere al mio quesito, stiamo ristrutturando una villa composta da 5 appartamento, se paga i lavori uno solo di noi con bonifico alla ditta , indicando il proprio cod. fiscale sul bonifico , gli altri possono facendo lil bonifico alla persona che mantiene i contatti con la ditta, aver diritto alla detrazione.Tutto per avere una sola fattura da poter usare in caso di atti ingiuntivi per un proprietario che non vuole pagare i lavori,
     
  2. mtr

    mtr Membro Attivo

    Non credo proprio, gli incentivi sono nominali, cioè detrazioni che spettano solo a colui che 'paga'.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se i bonifici alla ditta che opera la ristrutturazione vengono versati da un solo soggetto solo lui può detrarre il 36% sino a 48.000,00 €. gli altri che verseranno al condomino perderanno i benefici:daccordo:
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi permetto di rettificare l'intervento di chi mi precede.
    «In presenza di più soggetti che intendono fruire della detrazione, se è stato indicato sul bonifico solo il codice fiscale di chi ha trasmesso la comunicazione al Centro Operativo, gli altri soggetti non perdono il diritto alla detrazione, purché espongano nella dichiarazione dei redditi, nello spazio predisposto nella sezione relativa agli oneri agevolabili, il codice fiscale già riportato sul bonifico stesso.
    Con le stesse modalità può essere sanata l'eventuale non coincidenza fra intestazione della fattura ed ordinanti del bonifico, purché il bonifico ed il modulo siano stati presentati anche per il contribuente cui è intestata la fattura
    »
    Fonte: Memento fiscale IPSOA (2010)

    L'ideale sarebbe che il bonifico riportasse i codici fiscali di tutti i beneficiari delle detrazioni, anche se effettuato da una sola di queste persone.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    PROPRIO PERCHE' IL BONIFICO non riportava tutti i codici fiscale è stato respinto il beneficio, questo il mio post si riferiva anche se tovrm non lo condivide:daccordo::idea:
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se leggi bene il mio post, vedrai che la fonte della citazione è un importante testo professionale, di quotidiana consultazione da parte di tutti i fiscalisti/commercialisti.
    Qui non si tratta di essere o meno d'accordo, ma di spiegare con quali modalità è possibile usufruire delle detrazioni IRPEF per le ristrutturazioni nel caso prospettato.

    Saluti
     
  7. mtr

    mtr Membro Attivo

    Grazie per la precisazione tovrm: farò un approfondimento.
     
  8. CarloLai

    CarloLai Nuovo Iscritto

    Ti consiglio di andare sul sito dell'Agenzia delle entrate,che mette a disposizione il modulo ( scaricabile ) che potrai utilizzare
    lì verificherai come potrai usufruire dell'agevolazione........;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina