1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Messaggio urgente per Laura Boldrini, Cécile Kyenge Kashetu e Emma Bonino....

    Visto che siete pro-immigrazione vi chiedo di recarvi urgentemente a Siracusa a dare una mano alle autorita' competenti visto che non stanno riuscendo a controllare tutti gli immigrati sbarcati (ormai arrivano in qualsiasi spiaggia) pure a Catania, molti sono scappati e visto che siamo in PERICOLO DI VITA (si avete capito bene) oltre 40.000 casi di tubercolosi accertati solo a Siracusa!
    Qui non si tratta piu' di accoglienza o di razzismo ma di sopravvivenza...nessuno ci tutela,non possiamo nemmeno sapere chi arriva,come si chiama e se portatore di malattie per noi MORTALI!
    Vi aspettiamo a braccia aperte,in caso di un vostro declino vi prego di non rompere piu' le palle con la storiella del razzismo!CI AVETE STANCATO, cordiali saluti: il popolo Italiano!:disappunto:

     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scrivi ma non citi le fonti relative: forse hai in mano dati errati e, trovandoti in uno stato di forte agitazione, avanzi delle considerazioni totalmente errate.
     
  3. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    jaco...me sa che qui de agitato ce sei solo te e pure parecchio....ho un cugino a Siracusa, più informato di così....!!!!!!
    .....e poi caro Jaco, queste son notizie che nessuno ti dirà mai, rimangono circoscritte ...in zona.....HANNO PAURA A DIFFONDERLE....
    ...SVEJATE JACO....'A GUERRA E' FINITA DA UN PEZZO!!!!!:shock:
     
  4. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa

    Non è che hai esagerato? 40.000 casi di tubercolosi sarebbero una calamità che avrebbe sicuramente impegnato, non solo la sanità italiana ma quella europea e forse mondiale.
    Poi possiamo discutere come viene gestita tutta la situazione, sicuramente carente di tante cose, ma la tragedia più grande la stanno vivendo tutti quei profughi che scappano da morte certa, vedi Iran, Egitto e paesi dove gli scontri sociali e religiosi son alla base di interessi di pochi, (anche italiani).
    poi ti correggerei le ultime 5 parole, "cordiali saluti: il signor Tyubaz", io faccio parte del popolo italiano, ma la penso esattamente in modo diverso e opposto al tuo, a Siracusa tu hai un cugino, io invece ho una ventina di persone con le quali ho contatti, ma non vorrei scendere in una diatriba di chi ha più parenti e quindi più notizie, di certo non arrivano turisti sulle nostre spiagge, ma solo gente che deve in qualche modo pretendere il diritto di vivere.
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  5. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Luciano, come al solito non capisci o fai finta di non capire, certo che tutti han diritto di vivere, ma ci vuole ordine, organizzazione, non si può fa entrare chiunque ovunque a suo piacimento...lo capisci questo?....in tutti i paesi civili c'è un modo ben preciso per entrare nei propri confini territoriali, lo capisci questo.....o non ci arrivi?

    Può esplodere un'epidemia di tubercolosi a Siracusa, ma nessuno se ne interessa

    A Siracusa ci sarebbe una vera e propria epidemia di tubercolosi pronta ad esplodere: sono 40 mila le persone risultate positive ai test Tbc; 40 mila soggetti sono positivi al bacillo della tubercolosi, in definitiva sono potenzialmente malati (basta un piccolo stress e il bacillo diventa attivo).
    Lo scrive il Fatto Quotidiano oggi in edicola, riportando i dati forniti dal gruppo nazionale di studio dell’Aipo (Associazione italiana di penumologia) e convalidate dall’Oms. Le cifre sono ufficiali.
    I precedenti inoltre avrebbero dovuto allarmare: nella sola provincia di Siracusa, dal 2004 al 2009, si è registrato un incremento della patologia pari al 600%.


    Potrebbe interessarti:http://www.today.it/rassegna/epidemia-tubercolosi-siracusa.html
    Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
    [​IMG]
    ........LEGGI E AGGIORNATI.....in una scuola di un paesino dove vive mia zia, in provincia di Rieti, mesi fa son stati trovati 5 casi di TBC....combinazione ci sono provenienti dal corno d'africa......questo i giornali difficilmente lo dicono.....!!!
     
    A jac0 piace questo elemento.
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sei andato alla redazione del quotidiano per informarli di ciò che sai? Che cosa ti hanno risposto? Grazie.
     
  7. arcore

    arcore Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Eccoci al dunque i clandestini arrivano a frotte e nessuno se ne occupa,intanto gli italiani rischiano malattie,furti ,uccisioni ecc,tutto per amor del nuovo arrivato ,ma a noi chi ci tutela?è ora di finirla di accogliere cani e porci,gli altri stati dell'Europa li mandano via e noi dobbiamo accoglierli tutti?BASTA io non sono razzista ma mi state facendo diventare con tutto questo buonismo all'infinito.
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il disperato appello di una mamma:
    "toglietemi la cittadinanza italiana"
    Egregio Sig. Presidente della Repubblica e Sig. Presidente del Consiglio,
    Io chiedo di perdere la cittadinanza italiana e diventare una extracomunitaria, lo chiedo perchè sono stanca di non poter vivere con mio figlio solo perchè italiana e come italiana non ho diritto ad agevolazioni in materia di aiuto...
    in particolare di punteggio per l'assegnazione di una casa popolare.
    Sono attualmente senza lavoro, dopo anni di lavoro saltuario, volevo ricongiungermi a mio figlio...ma non rende punteggio un solo figlio e non nello stato di famiglia...non mi spettano aiuti diversamente dalle famiglie straniere...io italiana non sono gradita nella mia terra...
    L'Italia è un paese fondato sul lavoro...
    Bugie...il lavoro è prima per gli stranieri...le case popolari prima per gli stranieri...i contributi prima agli stranieri...

    Questo appello è anche rivolto alla Sig.ra Ministro per le pari opportunità:
    mi dia le stesse opportunità di chi italiano non è.

    Aggiungo: se questo non è possibile,
    mi dia la possibilità di essere ospitata in un qualsiasi albergo,
    Hotel, va bene lo stesso. Ne ospitate tanti di stranieri...

    Cordiali saluti,
    una mamma italiana.
     
  9. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    parole sante....l'invasione dell'Islam è appena cominciata, con la complicita del nostro governo galeotto......( leggi oriana fallaci in proposito )
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Signora, lei mente sapendo di mentire. Dica invece la verità, non ciurli nel manico!
     
  11. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    jaco...tu vivi nel lusso....kazzzzarola ne sai de chi veramente è in difficoltà!!!!!!:disappunto:
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Più che nel lusso vivo nella realtà, quindi non mi piacciono i sermoni qualunquisti, sermoni così, tanto per parlare, senza la benché minima documentazione di supporto.
     
  13. arcore

    arcore Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ha tante ragioni quella signora,perchè tanti aiuti agli stranieri e zero aiuti alle mamma singol o disoccupate?Quando un clandestino arriva in Italia lo stato provvede a tutto invece gli italiani devono arrangiarsi. E' proprio vero quello che diceva Montanelli La sinistra invece di aiutare i poveri e toglierli dalla povertà ne procura tanti altri facendo i buonisti accogliendo tanti diseredati dal quarto mondo ,così anche gli italiani ne fanno parte di quella povertà .
     
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Facciamo un esempio che provi che gli italiani sono trattati peggio degli stranieri. Facciamo anche un esempio su come vengono trattati in Italia i non italiani dell'Unione Europea. Altrimenti ci alimentiamo di sole chiacchiere: tanto fumo e niente arrosto.
     
  15. arcore

    arcore Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    L'esempio?ecco fatto una famiglia italiana perde il lavoro :va in comune di residenza a chiedere un aiuto per il pagamento dell'affitto,il comune risponde che ci sono famiglie straniere senza lavoro che ne hanno diritto prima di loro,Questa ti sembra giusta?
     
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Molti meridionali andrebbero volentieri a lavorare al nord,
    ma gli affitti sono proibitivi: rischi che per mantenerti devi spendere più di quanto guadagni.
    E allora giustizia vorrebbe: non le case agli stranieri,
    ma dare le case ai giovani italiani.

    Le case popolari sono state costruite con i soldi dello stato,
    ma i soldi dello stato sono i soldi delle tasse dolorosamente estorte - con una fiscalità iniqua - ai lavoratori italiani.

    Quelle case dovrebbero andare solo ed esclusivamente ai figli di quei contribuenti italiani.
     
  17. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Forse per affrontare questo TRD, ci vorrebbero almeno 200 pagine, ma solo per iniziare, ora, da un articolo del "fatto quotidiano" si sta allargando una macchia di gasolio, non olio, dove l'alieno che capita per caso in ITALIA, conclude che eravamo un paese dove il sole non tramontava mai e che il sorriso era sempre sulle bocche dei nativi, poi sono arrivati questi EXTRACOMUNITARI, non extra perché speciali, ma perché dovrebbero rimanere "extraitalia", dove abito io posso affermare, non dai giornali ma da miei occhi e orecchie, che nella mia zona gli stranieri sono sicuramente vicini al 25%, non sono in case popolari, il comune non sgancia un €, e quasi tutti hanno abitato e abitano in case che a dir poco sono peggio dei pollai, pagano soldi buoni a cittadini Italiani, e il più delle volte anche in "nero", invece dalle notizie che leggo qui, sono tutti da sfamare e pretendono case per loro, portano malattie e delinquenza, ma siamo proprio sicuri che stiamo leggendo le stesse notizie e abitiamo nella stessa nazione? siamo in sette famiglie nel nostro "condominio", quattro italiane e tre Extra, diciamo Nere, problemi? parecchi, ma veramente uno ogni giorno, da chi? dalla famiglia originaria del posto dove abitiamo, dal canto mio questa discussione smetto di seguirla, potrebbe essere che se ci dilunghiamo abbiamo anche l'invasione da Marte, sarà... ma dovremmo riflettere tutti e guardare bene chi ci ha "comandato" fino ad oggi.
     
  18. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Luciano non è questo il problema, qui si parla di sbarchi continui sul nostro territorio, che centra quello che dici te? pure dove abito io è pieno di stranieri...tutto il mondo è pieno di ....stranieri, ma il continuo arrivo di clandestini è solo un problema italiano....ed è tutta altra cosa!!!
     
  19. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ma guarda un pò, mi avevi quasi convinto con quello che avevi scritto, tutte nostre allucinazioni, (cioè male interpretazioni!), ma quell'ultima frase, da me evidenziata,
    ha fatto crollare il castello costruito per aria.
    Stop però, non si può discutere di politica esasperata.
     
  20. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Leggiamo la storia a partire dallo sbarco in Sicilia: le truppe USA avevano una bandiera con su la lettera "L", Lucky Luciano.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina