• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Leva Gennaro

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Locai qualche anno fà un locale commerciale a una persona.Questi, dopo qualche tempo, divise con un
tramezzo tale immobile dandone una parte alla figlia e al
suo compagn:shock:ra l inquilino vuol disdire la locazione ma
il suo quasi genero (nel frattempo rimasto solo)non vuol
lasciare il locale.
Cosa fare?
grazie
 
Ultima modifica di un moderatore:

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
l'inquilino deve restituirti il locale libero da suppellettili e nello stato in cui glielo hai consegnato, meno il normale deperimento d'uso. Se tu l'hai autorizzato ad installare un tramezzo non puoi pretendere che lo demolisca, anzi, se non c'é qualcosa di scritto che regolamenta il costo di edificazione del tramezzo una volta terminato il periodo d'affitto, può anche chiederti dei soldi. Il mancato genero può essere perseguito per occupazione senza titolo dei locali. a meno che non dimostri che ti pagava, magari in nero, nel qual caso devi cambiare strategia.
 

griz

Membro Storico
Professionista
hai dato un immobile commerciale ad una persona? per abitarci? Se così è la cosa è già partita male, avete stipulato un contratto?
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
per abitarci?
Se così fosse, l'uso effettivo dei locali (abitativo) non è coerente con la destinazione commerciale degli stessi.
E @Leva Gennaro avrebbe sbagliato a stipulare un contratto di locazione abitativo per un immobile commerciale!

Io avevo inteso che la figlia dell'inquilino intendesse occupare parte dei locali, insieme al suo compagno, per svolgervi appunto un'attività commerciale.
Poi lei ha desistito e vi è rimasto il (probabilmente ex) compagno. Ma per svolgere l'attività, non per abitarci.
 

Leva Gennaro

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Il locale è C1 e come tale l'ho fittato.Non ho dato alcuna
autorizzazione alla trasformazione dello stesso:parete di visoria e cambio d'uso.I rapporti contrattuali tra il mio
inquilino e i due abusivi non li conosco
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Se il tuo inquilino vuole disdire il contratto e lasciare l'immobile, come hai scritto nel primo post:
l inquilino vuol disdire la locazione
deve fare in modo che quando ti restituisce le chiavi i locali siano liberi da persone e cose.
In pratica è onere del tuo inquilino far sloggiare l'occupante.
Fino a quando l'immobile è occupato da lui, dai suoi beni e/o da altre persone, l'inquilino deve pagarti l'affitto (oppure l'indennità di occupazione, dello stesso importo).

Il locale è C1
Quindi è un negozio.
Attualmente viene usato come tale? Quale attività vi svolge il tuo inquilino o l'occupante?
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto