1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ACTARUS

    ACTARUS Membro Attivo

    Buongiorno, il nostro portinaio ha chiesto un permesso. ma al termine non si é più presentato e non si è fatto trovare (era all'estero). Ora dopo quasi un mese di assenza ingiustificata dichiara di voler tornare.
    So che occorre una delibera per il licenziamento, ma se ritorna, tra il tempo di convocare l'assemblea e la decisione (sempre che ci sia) di licenziarlo, riprendendo il lavoro occorrerebbe invocare la giusta causa e dovremmo dare un anno di preavviso.
    Non si può il alcun modo documentare nel frattempo la giusta causa, in modo da formalizzare la situazione, e invocare poi la giusya causa in assemblea? Mi sembra assurdo passargliela così, trascurando le altre manchevolezze di cui si é reso responsabile, ma non documentate purtroppo con richiami ufficiali.
    Questa è una questione legale complessa, e spero che ci sia qualcuno in grado di svolgere il tema con competenza.
    Grazie.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da dove scaturirebbe quel periodo di preavviso?
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Come si potrebbe giustificare " un licenziamento in tronco" in presenza di un preavviso ?
    Il datore di lavoro, pur di togliersi di torno il dipendente non più gradito, al massimo gli può riconoscere un'indennità di buonuscita !
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    il portiere usufruisce anche di una abitazione? Se non ha l'abitazione l'amministratore dovevate mandargli presso la sua residenza, oppure presso il domicilio se usufruisce della abitazione, la lettera di licenziamento per non essersi presentato al lavoro finito il periodo di ferie e per non aver comunicato per tempo il motivo della sua assenza.
    Certo che amministratore e condòmini devono essere più reattivi, soprattutto se c'erano motivi pregressi di insoddisfazione.
     
  5. ACTARUS

    ACTARUS Membro Attivo

    Concordo con Criscuolo sulla passività dell'amministratore (e dei condomini in generale), che ho anche sollecitato in merito. Il portinaio usufruisce dell'abitazione, ma era all'estero (é extracomunitario). Per rispondere a Nemesis l'anno necessario lo ha indicato l'amministratore, che sinora, come detto, non ha fatto nulla, nemmeno in passato per le numerose inadempienze. Ma sappiamo tutti come é difficile cambiare amministratore, nonché trovarne uno competente ed efficiente. Grazie a entrambi per le riposta e buona giornata.
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il preavviso di 12 mesi è nel caso di eliminazione del servizio di portierato.
    In ogni altro caso di risoluzione del rapporto di lavoro, salvo che nel caso di risoluzione in tronco per giusta causa, il preavviso è:
    - lavoratori che usufruiscono dell'alloggio di servizio: tre mesi;
    - lavoratori che non usufruiscono dell'alloggio di servizio: 45 giorni di calendario.
    Il preavviso potrà avere decorrenza dal 1º o dal 16º giorno del mese.
     
    A basty piace questo elemento.
  7. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    è così difficile raccogliere 500/1000 e la maggioranza dei presenti alla assemblea? Allora significa che per i condòmini va bene così com'è.
     
  8. ACTARUS

    ACTARUS Membro Attivo

    Qui vanno deserte tutte le assenblee, a fatica si raggiunge il terzo, persino nelle straordinarie. E lasciano fare di tutto all'amministratore senza mai intervenire.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi