1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Cia

    Cia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Finalmente il mio inquilino moroso mi ha riconsegnato le chiavi dell'appartament da me a lui locato. Ovviamente, non si è minimamente preoccupato di disdire le varie utenze domestiche a lui intestate (acqua, luce, ecc.). Ci sono a tal proposito adempimenti da parte mia, anche per evitare futuri addebiti a mio carico da parte delle varie aziende fornitrici?
     
  2. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Occorre fare al più presto ad ognuna delle aziende fornitrici una relazione su quanto è successo. Nella relazione occcorre riportare la lettura dei contatori. Sarà cura delle aziende ricercare il tuo inquilino per pretendere da lui il saldo. Tu non c'entri nulla con l'eventuale debito a saldo.
     
    A Cia piace questo elemento.
  3. Mariangela Morelli

    Mariangela Morelli Membro dello Staff

    Purtroppo non sempre non c'entri con le morosità delle utenze del tuo inquilino.
    A Bologna la morosità per l'acqua viene richiesa al proprietario.
    Per la TARSU (smaltimento rifiuti) per i contratti di durata 6 mesi + 6 mesi (agevolato studenti), qualora non si sia provveduto a richiedere la voltura della tassa ai conduttori, il proprietario è chiamato a pagare.
    Come vedi ogni azienda si comporta come crede e purtroppo è difficile opporsi alla richiesta di recupero del debito rivolta al proprietario.:fiore:
     
    A Cia piace questo elemento.
  4. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Tanto per fare un esempio, l'ENEL non chiede mai gli insoluti al proprietario che non ha intestata l'utenza elettrica. Idem l'ACEA (Elettricità e acqua) a Roma. Entrambi vanno a cercare il contraente-inquilino moroso.
     
    A Cia piace questo elemento.
  5. arturog

    arturog Nuovo Iscritto

    ho avuto lo stesso problema:per il gas ho chiamato la società (eni) che mi ha dato appuntamento ed ha provveduto ha sigillare il contatore,per l'energia elettrica il percorso è ancora in atto in quanto il gestore non era l'ENEL,quindi ho dovuto fare un fax al numero datomi dall'Enel in cui richiedevo di conoscere il gestore.L'Enel è stata rapida,quindi ho telefonaro alla società la:quale dpo 20 giorni mi deve ancora mandare i fogli da firmare per bloccare l'utenza.Ricordati ,inoltre,di andare in comune per togliere la tassa dei rifiuti,avendo prima disdettato le utenze,a meno che hai ancora fiducia ed intendi affittare.Io NO.
     
    A Cia piace questo elemento.
  6. geomtupputi

    geomtupputi Membro Attivo

    Professionista
    stacca tutte le utenze intestate al moroso.
    quando questo dovrà fare un nuovo allacciamento presso altra sede glielo daranno previa regolarizzazione delle pendenze a suo carico
     
    A Cia piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina