1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nonnaanna

    nonnaanna Nuovo Iscritto

    buongiorno, ho fittato un piccolo appartamento ad una famiglia, la quale alla scadenza del contratto 4+4 non voleva andarsene, ma per vie legali poi è andata via dopo circa 3 anni. Ho scoperto il mese successivo che non aveva pagato le utenze, l'energia elettrica per un ammontare di 400 euro,intestata alla moglie, la bolletta telefonica intestata alla figlia, mentre per la fornitura idrica non avevano fatto la voltura e risultano debitori di oltre 1000 euro, lasciando oltretutto l'utenza intestata a mio padre deceduto da 16 anni. L'affitto era intestato al capo famiglia, vorrei cortesemente sapere a chi spetta pagare. Hanno lasciato la casa in condizioni pietose, facendo anche dei lavori senza permesso scritto. Ringrazio anticipatamente per la risposta.
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Strano che i gestori non abbiano staccato le utenze.
    Comunque. Le utenze non pagate e a loro intestate spettano esclusivamente agli inquilini. Fai pure la voltura. Saranno i gestori a dover far valere il proprio credito.
    Per quanto riguarda l'acqua, prova ad andare dal gestore con la documentazione contrattuale e relativa allo sfratto per documentare chi era l'effettivo titolare dell'utenza durante il periodo contestato.
    Quanto ai danni ed ai lavori non autorizzati fatti in casa, hai diritto al ripristino di tutto a carico degli inquilini. Ma, temo, dovrai avviare un'altra causa nei loro confronti. Valuta la tua convenienza.
     
  3. ermanno zappacosta

    ermanno zappacosta Nuovo Iscritto

    buongiorno,

    mi trovo anch'io nello stesso caso. Ho affittato l'appartamento a dicembre 2011, utenze intestate a mio padre deceduto nel 2004. Le volture non sono state fatte (nonostante mi fosse stato detto il contratrio) e mi arrivano le bollette, a richiesta di spiegazioni mi è stato detto dagli inquilini che "non hanno soldi al momento". Dopo molte insistenze da parte mia il contratto luce è stato volturato. lasciando però circa 250 euro di consumi che dovrò pagare io!!! Ho immediatamente fatto la disdetta del contratto GAS (oggi) e parlato con il mio avvocato, che evidenzia un raggiro penale in tutto questo.

    Inoltre il versamento delle rate di affitto è in ritardo da circa 3 mesi, le rate del condominio non sono state mai pagate (da dicembre 2011 ad oggi), hanno abbattuto un muro in casa senza permesso.

    grazie per il consiglio

    saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina