1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Non è molto pertinente con il mondo immobiliare ma fa paio con la stupida burocrazia. Da poco c'è un obbligo di inserire sulla carta di circolazione i dati delle persone che utilizzano una vettura per un periodo continuativo superiore ai 30 gg.
    Tale provvedimento è vagamente intuibile per le vetture aziendali, ma per i privati, ovvero una vettura intestata a privato che senso ha?
    E' vero che il familiare convivente non è sottoposto a questo obbligo.
    Ma se Rossi guida la vettura di Bianchi, come farà la polizia ad un controllo stradale a capire che sono più di 30 gg. che Rossi guida la vettura?
    E se vado a fare il pieno alla vettura di mia figlia che non risiede e studia altrove, la Polstrada mi infliggerà una multa dalle 700 € ai 3.000 €?
    Poi tutte le etnie più disparate circolano senza patente e senza assicurazione, ma noi opporremo la nostra "civiltà" con regolare deleghe con cui mia suocera mi permette di usare la sua auto!!!!!!!
    Lo STATO è BOLLITO!
     
    A Gianco, rita dedè e Daniele 78 piace questo elemento.
  2. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    già, e noi siamo i manzi......
     
    A rita dedè e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  3. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    per me è chiaro : vogliono equipararlo a "cessione di immobile", quindi dopo 30gg "scatterebbe" la registrazione-obbligatoria (con l'apposizione dei dovuti bolli....)
     
  4. Nautilus

    Nautilus Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L'argomento è già stato esaurientemente trattato nel forum. La norma si riferisce solo alle macchine in leasing.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ma anche un privato acquista la vettura in Leasing, e comunque non ho trovato traccia di questa tua menzione. Ti sono grato se mi indichi dove mettere l'occhio.
     
  6. Nautilus

    Nautilus Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  7. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Rimane in tutta la sua assurdità la situazione di una famiglia normale che dovrebbe aggiornare la carta di circolazione della vettura della Figlia che risiede in altro comune e se per periodi mamma o Papà la usano, non sono in regola, vettura che nel mio caso ho pagato e mantengo. Poi resta inconcepibile come si faccia a capire un abuso di utilizzo se fatto per un periodo continuativo inferiore o superiore ai 30gg? Tutti dichiareranno che è il I° giorno che guidano quella vettura.
    Io non la capisco
     
  8. MagoMerlino

    MagoMerlino Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Purtroppo sono le "eccellenze" dei legislatori italiani che, quando devono scrivere un testo di legge, pensano a quello che hanno fatto dal sabato sera alla domenica mattina e non pensano a tutte le conseguenze in senso orizzontale e verticale di quello che stanno redigendo...!:disappunto:
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  9. Nautilus

    Nautilus Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quante lamentele per una volta che viene emanata una disposizione giusta!
    La norma viene applicata solo per le vetture in uso in base a un contratto di locazione o comodato e serve per stanare gli evasori fiscali, non per perseguitare i cittadini onesti. Basta con i nullatenenti che girano in SUV!
     
  10. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    l'effetto sicuro è sempre quello.
    con la scusa di stanare gli evasori si stanano solo i soliti noti e tartassati.
    com'è possibile che recuperano maggiori introiti dall'evasione, ma il totale rimane sempre lo stesso tra i 90 e 120 miliardi? dov'è il trucco?
     
    A MagoMerlino piace questo elemento.
  11. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Schermata 2014-12-03 alle 14.50.06.png
    Era fatta talmente bene questa Legge che.........Sospesa!!!
     
  12. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Io accetto di buon grado che si faccia di tutto per combattere l'evasione. Lo Stato, però, faccia una lotta efficiente.
    A me hanno sottoposto l'anno 2009 a verifiche con il redditometro e simili sistemi ormai 6 volte senza riscontrare nulla perché sono onesto.
    Ma vi pare che io, ogni volta, debba lavorare settimane per produrre documenti e poi debba pagare parcelle al mio commercialista per difendermi? Possibile che ogni volta che un Ufficio incrocia il mio nominativo apra un'accertamento senza comunicare con gli altri colleghi???????? E diciamo che anche se sei onesto, un po' resti in pensiero, a cosa ti chiederanno ulteriormente, a cosa non capiranno, mentre loro non ti degnano di una risposta che chiuda la pratica con successo.
    Evasione:
    Le macchine, le barche, le case, sono tutte registrate, al PRA le prime, al registro RINA le seconde al catasto le terze, i controlli si fanno in Ufficio incrociando dati.
     
  13. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    forse l'ho postato, ma non ricordo (la vecchiaia?), ma tanti anni fa fui sottoposto ad accertamento e pur non riscontrando niente (l'AdE) riporto il colloquio finale con il mio accertatore piuttosto anziano.
    D- come posso evadere se i miei clienti sono solo enti pubblici?
    R- questo lo dice lei.
    D- ma io per quell'anno ho già versato circa xx.000.000 di IRPEF
    R- se ha pagato tutti quei soldi vuol dire che sicuramente da qualche parte ci sono entrate non dichiarate.
    D- ma voi siete matti
    R- noi sappiamo solo che se doveste pagare tutte le imposte sulle base del vero dichiarato, fallite prima prima di aprire.

    eravamo agli inizi degli anni 90
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina