1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Stema

    Stema Nuovo Iscritto

    Salve,

    Ho dato in locazione ad un extracomunitario (con permesso di soggiorno a tempo indeterminato) il mio appartamento con contratto 4+4 regolarmente registrato.

    Tra le clausole del contratto ho inserito la seguente:
    DESTINAZIONE DELL’IMMOBILE. La parte conduttrice dichiara che l’unità immobiliare oggetto della locazione sarà adibita esclusivamente ad abitazione propria e dei componenti il nucleo familiare con lui residenti di seguito indicati: Nome e Cognome, luogo di nascita, data di nascita e Codice Fiscale della sua compagna.

    Ovviamente, appena firmato il contratto ho comunicato ai Vigili Urbani la cessione del fabbricato a suo nome ed a nome della compagna.

    Nel contratto è presente anche la seguente clausola:
    DIVIETO DI SUBLOCAZIONE O CAMBIO D’USO. E’ fatto espresso divieto di sublocazione totale o parziale, di immettere nell’alloggio persone estranee al nucleo familiare del conduttore, di modificare l’uso convenuto o cedere il contratto.

    Come devo comportarmi (e tutelarmi) nel caso in cui il conduttore intenda ospitare dei connazionali (non necessariamente con permesso di soggiorno a tempo illimitato e/o parenti)?

    Questa possibilità è gestibile oppure il contratto è automaticamente risolto per colpa del conduttore?

    Vi ringrazio in anticipo per i vostri suggerimenti.

    Stefania.
     
  2. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Purtroppo di automatico(anche se c'è scritto sul contratto) non c'è proprio niente, secondo me ti dovrai sempre comunque rivolgere ad un legale per far valere le tue ragioni. Si sa che nella quasi totalità dei casi di contratti con persone straniere, non solo extracomunitari ma anche comunitari, una volta entrati cercano connazionali per dividere l'alloggio e le relativa spese. Per loro se lochi un'immobile di tre stanze con ingresso bagno e cucina, ogni stanza è destinata ad una famiglia. Nel caso facciano entrare nell'alloggio persone senza permesso di soggiorno tu non ne sei responsabile avendo comunicato la cessione dell'immobile, la responsabilità è tutta loro. Il guaio è che quando entrano ti ritrovi con 10 persone dentro mentre l'alloggio è idoneo per tre o quattro persone(è capitato a me) e quindi deperisce in breve tempo, un conto che gli impianti vengono usati da tre persone un'altro se usati da dieci persone, i cicli di vita dei componenti si accorciano notevolmente.Poi ti dicono che consumano troppo di acqua luce è gas e sai che fanno! usano il gas solo per l'acqua calda, dentro le stanze mettono delle stufe a gas con bombola e così anche per la cucina con notevoli rischi, in più si allargano occupando spazi condominiali e privati e vagli a far capire che in Italia esiste la proprietà privata, Ho dovuto combattere con un conduttore Romeno che pretendeva di mettere la sua auto davanti al passo carrabile (regolarmente pagato al comune) o all'interno del piazzale dove metto la mia macchina, diceva che se ce la mettevo io la poteva mettere anche lui (fortuna che se ne è andato). Sicuramente non saranno tutti così ma quelli che ho avuto io purtroppo lo sono stati.
    Ho un immobile libero da ottobre 2011, me lo hanno chiesto in moti stranieri ma memore di quanto sopra ho sempre rifiutato in attesa di un conduttore nazionale.
     
  3. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    molto piu' semplice : denuncia il fatto alle autorita' o fa' un esposto al procuratore della repubblica del luogo ove risiedi citando il fatto che il "tizio" ospita abusivamente e contro le clausole contrattuali ,individui indesiderati e "probabilmente" privi dei regolari permessi di soggiorno : pensera' l'autorita' competente ad inviare regolarmente personale per sopralluioghi : dalle risultanze ,potrai avvalerti et adire in tribunale per la risoluzione contrattuale ed il pagamenbto dei danni
     
    A leandro e Fausto1940 piace questo messaggio.
  4. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    forse non c'entra niente....ma per "esperienza indotta passata...."

    ma dovrei sapere : di che nazionalità sono ?

    (e questo non c'entra nulla ...spero con quanto da te scritto : come li hai contattati ? iornale specifico o cartello cartaceo...o che altro ? )
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    dipende dalla fortuna non dalla nazionalità. i genitori di un'amica hanno una casa fittata a dei rumeni. si adorano e si aiutano reciprocamente.
     
  6. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    non contraddico .... ma a me piacerebbe saperlo, anche perchè ci sono "nazionalità" che non hanno accordi con l'Italia.

    sino a che "sono in Italia"...sottostanno alle nostre leggi...ma al di fuori dei confini, possono utilizzare le leggi dove in quel momento "sono presenti" (hai capito a cosa penso ?)
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    adesso ho capito ma ahimè temo sia ininfluente. figurati se l'Italia che non ti tutela nemmeno quando gli affittuari sono qui ti tutela quando sono altrove.
     
  8. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    arianna : saresti così gentile da spiegarlo pure a me.....? sono un pochino tonterello....
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    se ho capito bene il nostro amico ritiene che se un suo affittuario ad es. rumeno torna a casa senza pagarlo le operazioni per ottenere quanto dovuto sono diverse da quelle che si avrebbero se a scappare fosse, ad es. un francese per la presenza di norme diverse tra Romania e Francia. questo ammesso che abbia capito davvero...
     
  10. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quasi: i problemi non sono i rumeni....ma altri (come persone provenienti da Ecuador, se ricordo bene)

    ci sono stati che non hanno convenzioni con l'Italia . alcune persone ( che avevano regolare contratto in Italia, ma passaporto non-italiano) hanno truffato sia Imprese che Banche che finanziarie (per richieste di prestiti) che proprietari : sono tornati in patria con il malloppo ed hanno "trattenuto" o "rivenduto" (perchè là è permesso) quanto non si poteva ...senza rimborsare nulla

    .....fino a che siano degli usurai-legalizzati ad essere truffati....passi.....ma in altri casi....
     
  11. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    son tutti eguali : spariscono,quando ti va bene, et...adieu !...a volte si portano dietro pure le chiavi.....la disobesta' non ha ne' faccia ne' confini.....guarda i ns "politici"....altro che extracomunitari : comunque ,mi e' capitato di ricevere richieste da extracomuniatri....ho dichiarato di essere razzista e di esigere garanzie in solido in Italia....hanno fatto la fine della neve al sole
     
    A Fausto1940 piace questo elemento.
  12. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il problema non è legato alla nazionalità ma alle persone, bisogna aver fortuna

    Però c'è una differenza, con un italiano, sempre che sia rintracciabile, a volte basta una lettera di un avvocato, uno straniero invece chi lo trova più.
    Io affitto un appartamentino in un paese dove ci sono più posti di lavoro che abitanti, quindi chi cerca casa è di provenienza esterna, una volta erano italiani, adesso sono stranieri.
    Premesso che faccio contratti regolarmente registrati, che come tutela non servono a niente, vi dico le mie recenti esperienze:
    due amiche romene, se ne vanno perchè si sono sposate, quella che se ne andata prima, ha pagato tutto fino alla fine, utenze comprese, l'altra che è rimasta a scadenza, mi ha lasciato due mezzi affitti da pagare e la sue mezze utenze. Sentito l'avvocato, e dato che c'era anche l'affitto di mezzo si doveva andare in tribunale, ho lasciato perdere. Via queste, quella che ha pagato mi ha presentato una famiglia di parenti, sono rimasti due anni, poi si sono comprati casa, persone molto affidabili sia nei pagamenti che nella tenuta dell'appartamento.
    A quel punto trovo uno del posto, un ragazzo che mi aveva fatto un buona impressione, dopo due mesi mi pianta, e mi trova un altro romeno, dopo cinque mesi se ne va anche quello, con una furbata, sapendo di andarsene, ha smesso di usare il termosifone a gas, del quale era titolare come utenza, per riscaldarsi con la corrente elettrica che è a mio nome, quindi mi trovo 220€ da pagare, in più l'appartamento vuoto fino a settembre, mese nel quale ci sono parecchie richieste.
    Come vedete certi comportamenti sono scoraggianti, però devo dire che complessivamente non mi posso lamentare, non sono ancora arrivato a lasciare volontariamente sfitto un appartamento. Bisogna mettere nel conto che in qualsiasi attività c'è del rischio, ed imparare a convivere con le perdite, ciao.
     
  13. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Hai ragione, anzi ragionissima

    ed aggiungo che però io ho trovato una (per me) una eccellente alternativa (che ho già presentato ad altri....con tanto di ringraziamenti) LEGALE ....certo non si può APPLICARE ovunque, e bisogna abituarsi....ma se poi c'è un certo rendiconto...

    comunque, aiuto sempre anche altri proprietari a trovare "la giusta persona o famiglia" per il loro appartamento .... il passaparola, se uno è onesto funziona sempre bene ! ( e richieste ed offerte, giuste, non mancano mai)
     
    A romrub piace questo elemento.
  14. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    rom : sei un prediletto dalla fortuna ! tuttavia posso ammettere che la colpa non e' tutta loro ma della speranza con la quale sono arrivati in "cerca di fortuna"...non l'hanno trovata e si sono arrangiati....coinvolgendo noi :
    un saluto......cameratesco (ormai non ci rimane altro !!!!)
     
  15. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Eh no! (Credente o non credente) rimane la speranza (in....qualunque cosa vorrete aggiungere purchè non sia di sopraffazione/eliminazione)

    A me "rimane" comunque (e non mi pare poco avendo 3 bimbi molto piccoli....anzi, forse priprio per questo) : una forzata fiducia ( a volte con base di sospetto, ma continuo a ripetermi "se gli espongo i miei dubbi direttamente... perchè dovrebbe perseguire proprio l'obiettivo che "ho scoperto"? ... chiunque, se scoperti, cambierebbe obiettivo...e metodo....insomma, cerco di giocarla con quel poco di psicologia che conosco)

    Ma sicuramente esiste qualcosa in piú "fisso per altri": possibile che glu vada sempre bwne anche se l erano
    Presenti tutti i requisiti......con i quali a me sarebbe andata molto peggio?
    ...qualcuno li chiama anche "angeli cuatodi" ... altri (sembra pure un "termine laico" la chiamano "provvidenza" (credi sj possa chiamare anche "fiducia in uno sbocco positivo della situazione")

    ....certo richiamare sempre detti/proverbi negativi oppure alle leggi di Murphy...secondo me aiuta....gli altri

    Inviato dal mio B63M usando Tapatalk
     
  16. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    effeemme : veramente sibillino...non ho capito niente...ma saro' tonto e mi scuso :
    ...beh...posso dirti una cosa...io l'EMIGRANTE l'ho fatto ...nel senso che ho DOVUTO andarmi a cercare un lavoro da un'altra parte...in Italia ero diventato "troppo vecchio " (e non...anziano ma..vecchio !) per avere un posto di lavoro a 40 anni.....
    molte volte si agisce come si puo' e non come si vuole... debbo tuttavia assicurare che ,almeno, negli altri paesi quando lasci uno "strascico" di qualsiasi genere ..non puoi piu' rientrare mentre in Italia......
    in quanto poi alla tua disponibilita' et offerta di aiutare i proprietari a trovare " il giusto inquilino o famiglia..." ...augurati che vada tutto sempre bene....
     
  17. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    sono sempre moderatamente (e forzatamente) fiducioso : che altro si può fare ?

    smettere di aiutare ? ....allora smetterei di scrivere (e soprattutto leggere) il forum
     
  18. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hanton tu mi fai impazzire!
     
  19. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    arianna : lo so...e' un pregio congenito... (o un difetto ?...boh !)
    effeemme : smettere di scriver ? giammai....et anzi...c'e' sempre qualcosa da imparare ! e poi non ho detto di "smettere di aiutare"....e' che se,involontariamente, un "consigliato et aiutato" prende una sonora.....xxxxxx....poi ,essendo in Italia, colpevolizza chi inbuona fede lo ha "aiutato".....questa e' purtroppo la mia personale esperienza.....ma forse e' andata male solo a me...meschino
     
  20. carloch

    carloch Membro Attivo

    affitto di 2 camere ad italiano che ospita suoi collaboratori extracomunitari

    buon giorno, premesso che ho comprato da un anno una casa adiacente alla mia abitazione, situata su 3 livelli, rendendoli comunicanti solo ad un livello, provvedendo ad unificare le particelle castali, per evitare di pagare l'ICI, ma con l'arrivo dell'I:M:U: sono rimasto fregato!!!!, ma il problema non è qui,
    vorrei fittare 2 stanze di questa casa che ho da poco acquistato e vorrei farlo per 6 mesi, in quanto a breve vorrei fare un B&B per 3 posti letto, (sono in attesa del certificato di agibilità).
    Sto preparando un contratto turistico per 6 mesi, dando tutti i servizi compresi, acqua, luce(pannelli fotovoltaici) e gas e l'inquilino mi ha anticipato che prende le camere per ospitare alcuni suoi collaboratori che spesso sono extra comunitari.
    Se sul contratto metto il suo nome e indico la possibilità di ospitare i suoi collaboratori, sono in difetto o la responsabilità è sua.
    Sono obbligato a comunicare il tutto alla caserma o è un suo dovere?
    Posso applicare pure la cedolare secca o è anti economico?
    grazie Carloch
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina