1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bigrambo61

    bigrambo61 Membro Ordinario

    Desidererei sapere se posso, in qualità di proprietario di immobile, locare parte di esso ad altra persona e, in caso affermativo, che tipo di contratto posso stipulare. Grazie.
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Puoi stipulare ogni tipo di contratto per uso abitativo, specificando che si tratta di locazione "parziale" di immobile, sia nel contratto che in fase di registrazione barrando l'apposita casella.
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. abaietti

    abaietti Membro Junior

    Proprietario di Casa
    mi unisco a questa discussione perchè sono in un caso simile.
    quale rendita catastale devo indicare nel contratto? quella totale o devo ricalcolarne una parziale. nel secondo caso, come devo fare?
    grazie a chi vorrà rispondermi
     
  4. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Indica la rendita totale e specifica che si tratta di locazione parziale di immobile (una stanza, due stanze ecc...) con diritto di utilizzo dei servizi comuni.
     
  5. abaietti

    abaietti Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie. sai mica come si fa per il 730? la parte locata (utilizzo 3) e la parte non locata come utilizzo 9? di nuovo, per che rendita? grazie...
     
  6. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
  7. abaietti

    abaietti Membro Junior

    Proprietario di Casa
    un altro immobile. nel 730 trovo solo indicazioni se l'affitto parziale riguarda parte dell'abitazione principale. grazie
     
  8. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Beh è ovvio. L'affitto parziale di un immobile non abitazione principale è considerato come un immobile locato (codice 3). Quindi se per parte dell'anno lo avrai tenuto a disposizione e per parte dell'anno locato farai due righi (uno con codice 2 e uno con codice 3), altrimenti uno solo.
    Se farai due righi il reddito del fabbricato sarà pari al maggiore tra l'importo della rendita catastale rivalutata di un terzo rapportato ai giorni di possesso ed alla percentuale di possesso e quello del canone di locazione rapportato alla percentuale di possesso.
    Vedi a pag. 30 delle istruzioni che ti ho indicato la voce "se l'immobile è locato in regime di libero mercato".
     
    A abaietti piace questo elemento.
  9. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se é locato per meno di 30 notti/anno alla stessa persona NON è obbligatoria la registrazione.

    ... è sempre un piacere (inviato dal mio ZOPO300+)
     
  10. abaietti

    abaietti Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie mille! mi avete dato delle utilissime informazioni!
    grazie ancora
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina