1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ogpls

    ogpls Membro Attivo

    devo affittare un alloggio al mare per un mese visto che non sarà un contratto registrato in quanto di durata inferiore ai 30 gg come posso tutelarmi nei confronti dell'affittuario devo fargli comunque firmare qualcosa?
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Sempre il contratto, anche se poi non verrà registrato. :stretta_di_mano:
     
  3. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
  4. ogpls

    ogpls Membro Attivo

    il canone che percepirò dall'inquilino anche se il contratto non è registrato va comunque messo nella dichiarazione dei redditi? e a quale tassazione è assoggettato?
     
  5. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Certo che andrà indicato nella dichiarazione dei redditi. L'85% del canone percepito sarà assoggettato a tassazione ordinaria.
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Credo che ora sia il 95 %...:stretta_di_mano:
     
  7. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Il 95% a partire dal 1° gennaio 2013, quindi per i redditi da locazione da dichiarare nel 730/2014 o UNICO 2014.;)
     
  8. effemme8

    effemme8 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    quindi per le loczioni del 2012 è ancora dell'85% ???

    ...ma comunque, per 1 sola locazione di meno di 30gg , non conviene inserirla a cedolare-secca ? (non essendo registrato, comunque non saranno richiesti anticipi) ....poi batsta fare la simulazione con il 730.....
     
  9. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    1) Sì per il 2012 resta tutto uguale.
    Gli effetti della legge n. 92/2012 (cd legge Fornero) si concretizzeranno con le dichiarazioni del 2014.
    2) Con l'opzione alla cedolare secca il canone (imponibile al 100%) sarebbe assoggettato con l'aliquota secca del 21% che è infatti più bassa di quella abbinata al primo scaglione IRPEF (23%).
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che è appunto la fattispecie in discussione. L'OP ha scritto (nel 2013): "devo affittare...". Altrimenti avrebbe scritto altro.
     
  11. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sì, certo, la mia era solo una precisazione....
     
  12. anma

    anma Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusate se mi inserisco:
    locazione turistica di durata inferiore a un mese comprendente anche i consumi e sulla quale è stato pagato il 6% di mediazione all'Agenzia: si dovrà quindi comunque dichiarare nel 730 l'intero imponibile, senza nessuna detrazione?
    Anma
     
  13. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Imponibile 100% con opzione cedolare secca (tassazione unica al 21%). Imponibile 95% (dal 1° gennaio 2013 quindi per le dichiarazioni da presentarsi nel 2014) con tassazione ordinaria.
     
  14. anma

    anma Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie!
    Saluti
    Anma
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina