1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti volevo chiedere aiuto su questa questione: é stato stipulato con un inquilino un contratto ad uso abitativo di natura transitoria con durata di 12 mesi per un appartamento ed è stato specificato che è transitorio perché l inquilino é in attesa del 2 figlio e l appartamento ha solo una camera. Ora i 12 mesi sono scaduti a marzo e l inquilino è ancora dentro. Preciso che non ha pagato da gennaio e che anche a contratto scaduto fino ad oggi è dentro ancora e non ha più pagato neanche i mesi successivi alla scadenza. N'è il proprietario n'è il conduttore hanno inviato raccomandate x prorogare durata. Mi chiedo cosa devo fare x liberare immobile?grazie a chiunque saprà aiutarmi
     
  2. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Lo sfratto per morosità e per finita locazione.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  3. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Quale dei 2???
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Te lo dirà l'avvocato.
     
  5. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    C e qualcuno che ne sa Di più????
     
  6. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Sì, c'è l'avvocato degli sfratti.
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  7. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Temo che jac abbia ragione. Avresti dovuto attivarti da tempo per lo sfratto per morosita'. Ora la situazione e' diventata piu' complessa. Ma, vedi, io ho una grande perplessita'. Non so se la nascita di un secondo figlio e' condizione per poter fare un contratto transitorio. Si fa se uno deve stare lontano da casa sua per lavoro o studio per un tempo limitato. Poi torna a casa sua. Ma il tuo inquilino una casa non l'ha. Cosa ti faceva pensare che alla scadenza avrebbe trovato un altro alloggio? Ammesso che lo cerchi... ma magari pur cercando non lo trovava. Insomma, il mio timore e' che sembri un aggiramento di un contratto 4+4 e che tu debba essere costretto a riportarlo a questa tipologia. Spero di sbagliarmi, naturalmente, ma se ho ragione ti serve un avvocato veramente in gamba.
     
  8. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Intendevo sul forum tra di noi, non di avvocato!!!![DOUBLEPOST=1406497576,1406497381][/DOUBLEPOST]Beh sarà l inquilino a dover eccepire che trattasi di 4+4, ad ora c e questo contratto e sulla base di questo ( ad oggi scaduto) io credo di poter agire solo x finita locaxione facendo presente checè altresì moroso..
     
  9. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Certo. Ma io do per scontato che devi andare per avvocato se vuoi la casa libera e se vuoi sperare di recuperare qualcosa. Non c'e' altro modo. Il mio timore e' che il giudice possa eccepire sul tipo di contratto. Se lo fa, il tuo avvocato deve saper essere molto convincente. Magari invece al giudice mon gliene importa niente...
     
  10. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Del resto non ho scelta, non posso fare sfratto x morosità io, il contratto è scaduto!! Ma una cosa, nel contratto non c è scritto nulla x poterlo rinnovare e ne locatore be conduttore hanno scritto racc x richiederlo quindi mi confermate che non si è rinnovato?!?!
     
  11. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao Mikeko, hai registrato un contratto 4+4 come contratto transitorio.
    Non essendoci i validi presupposti per il contratto transitorio, se il conduttore non lascia l'appartamento non puoi reclamare la scadenza del contratto.
    In ogni caso, trattandosi di conduttore moroso, non puoi fare altro che iniziare la procedura, inviando la raccomandata e se continua a non pagare non puoi fare nient'altro che rivolgerti ad un avvocato per lo sfratto.
     
    A Elisabetta48 e mapeit piace questo messaggio.
  12. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ho capito ma nel dubbio, sfratto per morosità o per finifta locazione che poi l'inquilino eccepirà????
    non credo di poter fare in prima battuta uno sfratto per morosità di un contratto scaduto
     
  13. Valty

    Valty Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    il conduttore, non liberando l'appartamento, ha già praticato una proroga unilateralmente che di fatto annulla il contratto transitorio, massimo un anno, trasformandolo automaticamente in 4+4.
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    l'inquilino non può contestare la legge e tu hai bisogno dell'avvocato anche per avere il rimborso (o il credito) per le imposte sui canoni non percepiti.
     
  15. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Con lo sfatto per finita locazione rischi che il giudice non lo consideri transitorio e quindi respinga la domanda, con lo sfratto per morosità - se l'inquilino non paga - vai tranquillo che prima o poi se ne andrà. Trovati un avvocato agguerrito.
     
    A Elisabetta48 e Valty piace questo messaggio.
  16. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Comunque per rispondere a una delle domande di @Mikeko, il contratto transitorio non e' rinnovabile, quindi nessuna raccomandata da una delle due parti lo poteva far rinnovare. L'unica raccomandata prevista e' quella del proprietario, se la transitorieta' e' dovuta a esigenze sue, che conferma il perdurare di queste necessita'. Senza questa raccomandata l'inquilino non se ne va.
    Ma il tuo caso e' diverso. E' l'inquilino che ha inventato un motivo di transitorieta' per riuscire a entrare in casa tua e ora se ne infischia. Uno dei tanti inquilini morosi di professione
     
  17. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    1. Per terminare il contratto non occorre la disdetta.
    2. L'inquilino, proprio perché il contratto è di locazione temporanea, deve andare via alla scadenza.
    3. Non c'è possibilità di rinnovo automatico.
    4. Se l'inquilino rimane con l'acquiescenza del proprietario il contratto che nasce è un contratto 4+4 da registrare.
     
  18. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    @jac, ribadisco che se e' il proprietario ad avere l'esigenza della transitorieta', prima della scadenza del contratto deve mandare una raccomandata dove conferma il perdurare della esigenza della transitorieta'. Se si dimentica di farlo, l'inquilino puo' chiedere la trasformaxione a 4 + 4
     
  19. Mikeko

    Mikeko Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    L esigenza è del conduttore nel mio caso!!!!! Quindi x me è scaduto e chiedo la liberazione son dentro senza titolo!!!
     
  20. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Quindi il conduttore non può andare via. E' così?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina