1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. DEC

    DEC Nuovo Iscritto

    Qualcuno sa dirmi come funzionano? cosa cambia nella stesura e registrazione del contratto rispetto a quelli 4+4? avete un fac-simile da trasmettermi?
    Grazie a tutti coloro vorranno aiutarmi.
     
  2. Bonats

    Bonats Nuovo Iscritto

    Ciao,

    Le locazioni transitorie sono particolari forme di locazione che hanno durata da 1 a 18 mesi per un normale contratto transitorio ad uso abitativo, da 6 a 36 mesi per i contratti universitari. Il canone di locazione di questi contratti viene calcolato in maniere differenti rispetto ad un normale 4 +4 a canone di mercato. Se ci si trova in capoluoghi, in città metropolitane ecc ecc il canone di locazione degli stessi deve essere quello concordato (tipo contratti 3+2) mentre se ci si trova in cittadine minori si può utilizzare il canone di mercato. Non ricordo se quelllo per gli studenti debba avere un aumento del 20 % rispetto al concordato.

    Per far si che questi contratti di locazione "brevi" siano giuridicamente validi è necessario ed obbligatorio inserire le ragioni e i motivi (completi poss. di documentazione) del fatto che la locazione venga fissata per es di un 1 anno. PEr esempio: per motivi di lavoro, legati alla durata del contratto di lavoro, per ristrutturazione della casa di proprietà ecc ecc

    Poi ci sono i "furbetti" che lo utilizziano per non sentirsi impegnati o quantomento quando le due parti (conduttore e locatore) vogliano sentirsi meno "vincolati" ho notato che lo adottano senza problemi.

    Per ultimo è importante che tu sappia che se nn vengono giustificate con opportune documentazioni le ragioni della breve durata il giudice d'uffico "battezza" :) il contratto 4 + 4 ipso jure.
     
  3. DEC

    DEC Nuovo Iscritto

    Questa è la mia situazione:
    due ragazzi sono interessati a prendere in locazione un immobile di mia proprietà, mi hanno chiesto di poter fare un contratto di 1 anno (possibilmente rinnovabile) perché uno dei due è proprietario di un immobile attualmente locato e stanno aspettando l'esecuzione dello sfratto per poterlo andare ad abitare.
    Detto questo, quali documenti dovrei allegare al contratto per dimostrare la veridicità di tutto questo?
    Inoltre sarei grato a chi volesse inviarmi un fac-simile di contratto "transitorio" che faccia al mio caso. Su internet ho trovato alcuni documenti che però non mi convincono, parlano di associazioni di categoria ecc. e vorrei essere sicuro di non fare cose sbagliate.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina