1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marestella

    marestella Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti,

    ancora una volta ho bisogno del vostro aiuto.
    Lavoro in un'azienda Ospedaliera-Universitaria e ho sempre percepito oltre al mio stipendio della mia
    categoria D anche un parte L. 761 cioè un'integrazione pagata dell'Ospedale circa €. 500,00.
    Dal mese di settembre 2012, dopo tante lettere, scioperi, ecc... l'Università e l'Ospedale si sono rivolti ad un avvocato, tra l'altro docente universitario, che ha emesso un lodo arbitrale.
    Per tutto l'altro personale (medici, categoria EP, alcuni Biologici ed un solo di categoria D con laurea di Medicina) l'avvocato si è espresso in maniera favorevole. Per il personale tecnico-amministrativo di categoria C e D
    il lodo è sfavorevole e come dicevo prima ci hanno detratto da settembre 2012 dallo stipendio €. 500,00
    circa.
    - Vorrei sapere se si può fare opposizione al lodo;
    - Se ognuno di noi deve fare opposizione al lodo
    - Se il lodo se decade per alcuni, decade per tutti o solo per chi fa opposizione
    - Se è conveniente chiedere la sospensiva (come consigliato da alcuni avvocati e da altri no) così si
    potrebbe avere il reintegro dello stipendio
    - se siamo circa 70 persone quanto costerebbe per ognuno di noi un ricorso alla Corte d'Appello?

    Grazie a tutti.

    Spero che qualcuno possa darmi qualche notizia in merito perchè in questo periodo di crisi, €. 500,00 in meno sullo stipendio e pagare somme esagerate ad un avvocato senza sapere se poi c'è una qualche
    probabilità di poter avere ragione.

    Buonasera.

    Marestella
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    in italia si può fare opposizione a tutto dunque non vedo perchè non a questo. quanto al costo di solito gli avvocati, se hanno più di un cliente, prendono un tot forfettario da ciascuno, di solito 100/150 euro per seguire la causa, visto che il ricorso è unico e che dal totale ricavano comunque bei soldini. Almeno così è successo a noi a Roma.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina