1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Franz1965

    Franz1965 Nuovo Iscritto

    In tal caso che caratteristiche ha o deve avere il finanziamento?
    Mi spiego: e' normale come cosa?

    Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'usufruttuario può ottenere un mutuo, solo se il nudo proprietario dà in garanzia ipotecaria, a favore della banca erogante, l'immobile stesso.
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. Franz1965

    Franz1965 Nuovo Iscritto

    E' una pratica comune?
    Mi spiego, e' facoltà della Banca accettare o meno oppure rientra nella normalità delle cose?
    E le condizioni restano le stesse? E per l' imposta sostitutiva come funziona?

    Grazie
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Si seguono tutte le modalità per la richiesta di un mutuo normale.

    Si deve considerare l'età dell'usufruttuario per la durata ventennale o trentennale del mutuo.

    E' pari allo 0,25% nel caso in cui l'immobile sia acquistato con le agevolazioni "prima casa".
    Invece 2% se mancano i requisiti
    saluti
    jerry48
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. erwan

    erwan Membro Attivo

    non potrebbe bastare l'ipoteca concessa sull'usufrutto, che può essere iscritta senza la collaborazione del proprietario?
     
  6. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    INTUITIVAMENTE non credo possa bastare l'ipoteca sul solo usufrutto, dal momento che STATISTICAMENTE l'usufruttuario è molto più anziano del nudo proprietario. Ma magari non è questo il tuo caso! La banca in ogni caso vuole il massimo delle garanzie sia dall'usufruttuario che dal nudo proprietario, che congiuntamente hanno l'intero della proprietà dell'immobile.
     
  7. erwan

    erwan Membro Attivo

    è un'ipotesi, ma non l'unica possibile:

    titolare dell'usufrutto potrebbe essere una persona giuridica;

    o forse il mutuo ha una breve durata, tale da essere del tutto compatibile con la probabile sopravvivenza dell'usufruttuario;

    oppure il diritto limitato potrebbe essere stato costituito per testamento, attribuendolo ad un soggetto abbastanza giovane da avere il tempo di chiedere ed estinguere un mutuo anche a lunga durata;

    Quanto alla banca deciderà caso per caso: potrebbe anche accontentarsi della garanzia sull'usufrutto...
    (ma di questi tempi forse non concede il finanziamento neppure con un'ipoteca sulla piena proprietà! :risata:
     
    A possessore piace questo elemento.
  8. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Già! Considera che a me 3 anni fa non hanno concesso un mutuo di circa 35.000 euro e avevo tutte le carte in regola per ottenerlo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina